Urban Center. Si apre il dibattito. Per l’Arch. Guida: Idee confuse

Puc, Urban Center, rigenerazione urbana, recupero, riqualificazione”: per l’Arch. Guida: “..si fa confusione. Se non è fuorviante, vuol dire che abbiamo poche idee e confuse”. 

“I progetti presentati nell’incontro: nuova viabilità e parcheggi, riqualificazione impianto sportivo Massajoli, ammodernamento plesso scolastico, sono interventi puntuali ricadenti nello stesso quartiere ma inquadrabili strategicamente nel genere dello sviluppo sostenibile, non in un vero e proprio programma di natura urbanistica, gestionale e finanziaria”. 

Francesco Guida

POLITICAdeMENTE

EBOLI – All’indomani dell’incontro che si è tenuto nell’Aula magna dell’IC Pietro da Eboli, la presentazione del Progetto di Rigenerazione Urbana “Quartiere Paterno-Rione della Pace”, organizzato dall’Assessore all’Urbanistica e ai lavori pubblici del Comune di Eboli Salvatore Marisei con la presenza anche del Sindaco Mario Conte, il secondo di quelli programmati, per illustrare Programmi e progetti per il recupero e la riqualificazione urbana dell’intera Area ai cittadini residenti, ci giunge una nota che con piacere pubblichiamo qui di seguito, da parte dell’Architetto Francesco Guida, con delle sue riflessioni sull’incontro e più in generale sulla Pianificazione urbanistica, sperando queste siano, aggiunte alle proposte avanzate dall’Amministrazione comunale siano di sprono ad aprire un dibattito.

«In questi giorni, come da diverso tempo peraltro, si discetta in maniera sparsa di pianificazione. – scrive l’Architetto Francesco GuidaIn realtà, il tema è sentito perché costituisce un problema drammatico per la nostra Città, in quanto mai affrontato adeguatamente.

Ebbene, nessuno mi potrà mai rimproverare di non essere stato, finora, coerente nell’esprimere un mio pensiero riguardo all’argomento, seppure incomprensibile ai molti: vi sono, infatti, diversi scritti su POLITICAdeMENTE, che hanno evidenziato il modo bizzarro delle diverse Amministrazioni di affrontare un siffatto delicato tema.

E dunque, ancora una volta, mi voglio soffermare, sebbene con leggerezza, sul secondo incontro programmato dall’assessorato all’Urbanistica/Lavori pubblici, il cui oggetto è la presentazione di “Programmi e progettiper la riqualificazione dei quartieri Rione della pace e Paterno. Ben poca cosa rispetto alle accattivanti testate di giornali e locandine relativamente al convegno, che riportano i due titoli seguenti: “Eboli, Puc: Lunedì incontro con i cittadini” e Urban Center: incontro su Rione della Pace e Paterno”. In realtà i due titoli appaiono uno confliggente con l’altro.

Invero, il motivo dell’incontro, anche questa volta, ha riguardato un intervento puntuale (analogamente a quanto accaduto per il Centro Antico), e anche molto semplificato, riguardando quest’ultimo uno dei quartieri più popolosi e non solo della città.

Credo si stia facendo grande confusione, non solo fra l’utilizzo dei termini usati in modo indistinto, quasi fossero sinonimi tra loro (“Puc”, “Urban Center”, “Rigenerazione urbana” “recupero” e “riqualificazione”), ma soprattutto fra le diverse accezioni che essi individuano, anche perché i progetti presentati nel corso dell’incontro (nuova viabilità e parcheggi, riqualificazione dell’impianto sportivo Massajoli e ammodernamento del plesso scolastico) sono interventi puntuali che hanno solo in comune di essere localizzati nell’ambito dello stesso quartiere. Ragion per cui, attesa la loro realizzazione, sembrano non inquadrarsi all’interno di un quadro strategico di sviluppo sostenibile, né di un vero e proprio programma di natura urbanistica, gestionale e finanziaria, men che meno confluire, per visione di città progettata, nel nuovo Piano Urbanistico Comunale, che pure, dicono, sia di prossima adozione. – conclude l’Architetto Guida – Se il tutto non è fuorviante, vuol dire che abbiamo poche idee e confuse…

Eboli, 1 dicembre 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente