Convegno a Battipaglia con l’On. Maurizio Gasparri

Venerdì 9 dicembre, ore 18:00, sala conferenze “Vicinanza” Comune di Battipaglia convegno con il Sen. Maurizio Gasparri Vice Presidente Senato della Repubblica.

L’incontro dal tema: “Emergenze Sociali ed economiche: L’Italia a un bivio”; È stato organizzato dal Movimento Politico Battipaglia Radici e Valori e rientra in un ciclo di seminari formativi Politico-Culturali e Sociali.

Maurizio Gasparri

POLITICAdeMENTE

BATTIPAGLIA – Venerdì 9 dicembre 2022, alle ore 18:00, nella Sala delle Conferenze “Domenico Vicinanza” nel Comune di Battipaglia si terrà un convegno con il Sen. Maurizio Gasparri di Forza Italia, Vice Presidente del Senato della Repubblica, dal tema: “Emergenze Sociali ed economiche: L’Italia a un bivio“; È stato organizzato dal Movimento Politico Battipaglia Radici e Valori e rientra in un ciclo di seminari formativi Politico-Culturali e Sociali.

Tempi bui, tempi di crisi economica da pandemia, di crisi internazionale da conflitto Russia-Ucraina, tempi anche di incertezze e di speranze, attendendo un cambiamento annunciato in campagna elettorale, ma ancora non delineato se non a “mezzadria” tra decisioni prese in continuità con il Governo Draghi e accenni prudenziali di risoluzioni a quelle promesse. Insomma un cambiamento di la da venire che non accontenta di sicuro le fasce più basse, figuriamoci quegli oltre sei milioni di poveri e un’altrettanta fetta della popolazione italiana che si appresta a diventarlo.

Una speranza sospesa quella riposta, anche da una parte di italiani che nemmeno l’avevano votata, alla neo Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni, la Prima donna, vieppiú giovane, a ricoprire quel ruolo. Sospesa, anche perché è solo l’inizio e la Meloni, sebbene si è trovato i conti in ordine ha dovuto, invero, portando dei correttivi alcuni in pejus, presentare il suo primo DPEF, sopportando le intemperanze dei Leghisti specie: il Capitano Matteo Salvini, che puntualmente stava sull’uscio della Porta del Consiglio dei Ministri, ad intestarsi tutti i provvedimenti adottati; E il Ministro Roberto Calderoli che subito ha impostato, per ora, la tentata rapina nei confronti del mezzogiorno con l’Autonomia differenziata ad usum delphini; Oltre gli sprovveduti Ministri, e specie quello che voleva arrestare tutti i Sindaci per via del disastro di Ischia e non a chi (Conte e Salvini) che avevano fatto l’ultimo condono, mettendo in allarme tutti, Salvini in testa, anche perché, tante manette non c’erano, così come non ci sono tanti Commissari prefettizi.

Intanto attenderemo come il Senatore Gasparri si porrà nei confronti dei temi più scottanti, specie quelli che interessano il Sud, ma anche le relazioni politiche che passano in provincia di Salerno, nella Piana del Sele e a Battipaglia. Pare che a ore si deppa operare un rimpasto nella Giunta Francese con un “maxi assestamento” che comprende qualche cambio di delega, ma anche qualche nuovo ingresso seppure vi sono diversi “paletti” che la Cecilia metterebbe ha messo a protezione di alcuni Assessori. Tra le nuove nomine anche un esponente di FdI, alle ultime elezioni contrari alla Francese, come contraria era anche FI. Ma questo conta poco, anche perche la Giunta di Cecilia Francese è una giunta civica e ha nel suo interno di tutto, ma se vi sono cambiamenti così significativi, una motivazione politica pure dovranno darla. L’attenderemo.

Gasparri a Battipaglia

Battipaglia, 3 dicembre 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente