"Maurizio Gasparri" tag

L’On. Gasparri coordinatore Nazionale Enti Locali: L’augurio di FI Battipaglia

Forza Italia, con la nomina del Sen. Gasparri a Responsabile nazionale Enti Locali si organizza. Plauso dai forzisti di Battipaglia.  Valerio Longo (FI): La nomina del Sen. Gasparri si colloca nell’ambito della fase…

Roma SocialCom 2019: “La comunicazione al tempo dei Social”

ROMA – Martedì 10 dicembre 2019, ore 9.15, Auletta Gruppi Parlamentari, Roma Via Campo Marzio: “La comunicazione al tempo dei Social”. 
Uno dei più importanti eventi annuali sulla comunicazione digitale, che si svolge dal 2015 alla Camera dei Deputati, dedicato alla discussione sull’evoluzione della comunicazione e dell’informazione e del ruolo della rete, nel presente e nel futuro, con testimonianze di importanti esponenti Politici, Giornalisti e Comunicatori. 

Rogo Battipaglia: Il M5S accusa De Luca. Acunzo strappa l’incontro a Costa

BATTIPAGLIA – Cammarano(M5S) accusa De Luca su Roghi e gestione rifiuti. L’On Acunzo(M5S), accusato, strappa un incontro a Roma con il Ministro Costa(M5S).
Una partita tutta interna al M5S e tra inadeguatezza, sit in e dossier stellati inutili, un mare magnum di inadeguatezza e Battipaglia brucia. E tra puzza, aria, mare e terreni inquinati: Benvenuti nella terra di tutti e di nessuno. Cammarano(M5S): “Il Rogo di Battipaglia fallimento della gestione De Luca. Con l’aiuto del nostro Governo, Battipaglia non diventerà la nuova terra dei fuochi”.

La SPECTRE della mennezza ha dichiarato guerra: La Francese contrattacca

BATTIPAGLIA – La SPECTRE dell’immondizia ha dichiarato guerra a Battipaglia e alle Istituzioni. La Sindaca Francese accusa gli speculatori e va al contrattacco.
Nella confusione si fa il gioco degli speculatori. La Sindaca Francese si rivolge al delegato regionale al contrasto agli incendi dei rifiuti Gerlando Iorioi: «L’incendio di ieri, nella nostra area industriale, getta un’ombra sinistra e allarmante sulla gestione dei rifiuti nella nostra area”. Intanto l’ex Ministro Gasparri chiede che il Governo nomini la Sindaca Francese, commissaria per i rifiuti a Battipaglia.

La mennezza brucia e gli “avvoltoi planano” su Battipaglia

EBOLI / BATTIPAGLIA – Dopo il fuoco la tempesta e gli avvoltoi “planano” in festa sulla Città in fumo. Tutti sapevano. Arrivano le reazioni indignate.
Emergenza rifiuti o tragedia annunciata? Dal PCI di Eboli a F di Battipaglia, passando per Commercianti dell’associazione Rinascita, e giungere a FI con Longo e l’on Casciello, una serie di osservazioni e di accuse. Tutti sapevano. Battipaglia come Roma, chi sarà il prossimo “Nerone”. E tra un incendio e l’altro il business della monnezza festeggia: a loro i soldi a noi fiamme, fuoco, puzza e inquinamento.

Referendum Costituzionale: Manifestazione di Forza Italia a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Sabato 29 ottobre, ore 18:15, Salotto comunale, Battipaglia, manifestazione FI: “Referendum 4 dicembre 2016 Diciamo No alla truffa di Renzi”.
All’incontro sul Referendum Costituzionale parteciperá, oltre ai quadri locali, provinciali e gli amministratori di FI, anche l’On. Gasparri che trarrà le conclusioni. La manifestazione è anche l’occasione per manifestare solidarietá a Longo per l’attacco ricevuto in Consiglio. Solidarietà per Longo anche da Fratelli d’Italia.

Vendola è padre. Insulti e attacchi. La replica: “Gli squadristi non ci turbano”

Nome: Tobia Antonio. Nato: in California. Segni particolari: ha due papà. Chi sono: Nichi Vendola e il compagno Eddy Testa. La madre: Americana-indonesiana. Vendola: «Condivido con il mio compagno una scelta e un…

De Luca si insedia: Il Tribunale accoglie il Ricorso, via a Giunta e Vice Governatore

NAPOLI – Il Tribunale di Napoli, 1^ sezione, accoglie il Ricorso e “sospende la sospensione”. De Luca può insediarsi, nominare giunta e vice Presidente.
De Luca: “Oggi si ripristina il rispetto della volontà popolare e si apre la fase del lavoro e dell’impegno amministrativo pieno”. Le opposizioni FI e M5S insorgono. Dichiarazioni di Landolfi(PD) e D’Avenia (Scelta Civica).

Forza Italia denuncia il mancato raddoppio della Statale Benevento-Telese-Caianello

BATTIPAGLIA – Il mancato raddoppio della Statale Benevento-Telese-Caianello per il coordinatore di FI è un insuccesso del Governo Renzi.
Nell’ultima riunione del CIPE (comitato interministeriale per la programmazione economica), di venerdì scorso. Il Cipe avrebbe azzerato i fondi destinati alla Benevento-Telese-Caianello, spostando l’attenzione verso altre priorità infrastrutturali della Penisola.

Legittimo impedimento: respinto il ricorso di Berlusconi. Guai in vista

ROMA – La decisione della Consulta è arrivata: E’ stato respinto il ricordo di Silvio Berlusconi per il legittimo impedimento.
Per il momento, secondo lo stesso Berlusconi, la decisione non avrà nessuna influenza sul Governo Letta, salvo poi a ripensarci. Dure reazioni di Capezzone, Cicchitto, Schifani e Gasparri ipotizza le dimissioni in massa da parlamentari.

Giorgio Napolitano è stato rieletto. Si va verso il Governo del Presidente

ROMA – Il sì del Pd per un governo del Presidente. In pole position Giuliano Amato e Enrico Letta, entrambi graditi a Berlusconi.
Al Colle studiano anche soluzioni alternative per evitare un ulteriore stallo come nel caso del preincarico affidato a Bersani. Martedì reincominciano le consultazioni. Sarà una maggioranza composta da PDPdl, Lega e Scelta Civica.

Il Sen. Cardiello(PdL) interroga il Ministro Passera sulla soppressione degli Uffici Postali

ROMA – Cardiello a capo dei Comuni a sud di Salerno per aprire una Class Action contro la razionalizzazione delle Poste SpA a favore dei cittadini.
Gli Uffici Postali, le scuole, le stazioni dei Carabinieri, hanno rappresentato e rappresentano lo Stato, sono un presidio intorno ai quali i cittadini si riconoscono, la soppressione è l’arretramento più oscuro che si possa operare.

Intesa PD-Pdl-Terzo polo: Riforme e riduzione dei parlamentari

ROMA – Intesa PD-Pdl-Terzo polo. Pronti alle riforme, accordo sulla riduzione dei parlamentari.
Accordo tra Bersani, Alfano e Casini: via 200 parlamentari, stop al bicameralismo perfetto meno spese e più poteri al premier. Sull’imtera materia si cerca il coinvolgimento pieno anche di Lega e Italia dei Valori.

Salernitani Illustri nel Mondo: La Provincia premia il “raccomandato” Gasparri

SALERNO – Gasparri è un “RACCOMANDATO” spacciato per salernitano e Cirielli ammette che è un ringraziamento per il suo “interessamento” per Salerno.
Gasparri non ha niente a che vedere con Salerno, non si è distinto in nessuna disciplina, professione, arte, scienza, e non è affatto famoso nel mondo. E’ famoso in Italia solo per essersi convertito al berlusconismo.

Berlusconi si dimette? Prima la Legge di Stabilità, dopo il “diluvio”

ROMA – Il governo sotto quota 316. Berlusconi non ha più la maggioranza. Bossi lancia Alfano Premier. Scendono le quotazioni di Monti.
Il Rendiconto dello Stato è passato, ma gli astenuti sono più dei votanti. Il governo non raggiungere la fatidica quota 316 e Berlusconi va al Quirinale, ma non molla, chiede 15 giorni.

Crisi, incontro Berlusconi – Napolitano

EBOLI – Il capo del governo presenta al Capo dello Stato le misure economiche del governo.
Galan assicura: Il premier non si dimette. Silvio Berlusconi a colloquio anche con Bossi e in serata con i vertici Pdl.

SALERNO E’ CON DE LUCA. CIRIELLI E’ IL VERO SCONFITTO. SI DEVE DIMETTERE

SALERNO – Le dimissioni di Cirielli sono la conseguenza politica del risultato elettorale.
Lo scontro istituzionale Comune di Salerno/Provincia di Salerno e esasperato dallo scontro diretto DE LUCA-CIRIELLI non prevede il pareggio. Vuole un solo vincitore.

Cardiello chiede di abbassare i limiti di altezza nelle Forze Armate

ROMA – Attualmente il limite è: per le donne 1,55 metri, per gli uomini 1,60.
Sarebbe il caso di introdurre prestiti fiduciari ai giovani, e per quelli fortunati che lavorano alzare gli stipendi, indipendentemente dalla loro altezza.

Alluvione del Sele – Il Governo è contro il Sud: Niente fondi al comparto agricolo della Piana

SALERNO – Landolfi Segretario Provinciale Pd: “Per la gita a Roma, esprimo solidarietà ai cittadini, Sindaci e agli operatori del comparto agricolo della Piana del Sele”.
Al danno dell’alluvione, la beffa di non essere stati ricevuti. Il Governo Berlusconi è contro il Sud e i politici del centro-destra sono colpevoli e conniventi con la Lega.

Il pugno di B & B (Berlusconi & Bossi): federalismo municipale varato per decreto

Federalismo: La diretta. Ecco come si uccide il Sud e si calpesta la Costituzione. PD: Inaudito, approvato dal Consiglio dei Ministri il Decreto bocciato in Parlamento. ROMA – Si propone la cronaca diretta…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente