SEL accusa l’Amministrazione Melchionda di affossare la Multiservizi

Rosania ha presentato un’interrogazione scritta e ha chiesto la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario monotematico.

L’amministrazione comunale vuole affossare la società Multiservizi

EBOLI– Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa del Circolo “La Sinistra” di Sinistra Ecologia e Libertà, che critica l’Amministrazione Melchionda e la Eboli Multiservizi, a seguito degli ultimi avvenimenti che hanno fatto registrare le proteste delle maestranze e le scelte che la Multiservizi ha intrapreso nel dare alcuni servizi all’esterno della società stessa.

SEL attraverso il suo Consigliere Comunale Gerardo Rosania, oltre ad aver presentato una specifica interrogazione scritta, ha chiesto anche la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario monotematico per affrontare la questione Multiservizi.

…………..  …  …………..

EBOLISinistra Ecologia e Libertà esprime ancora una volta solidarietà ai lavoratori della società Multiservizi del Comune di Eboli, ancora una volta costretti a scendere in agitazione per difendere i loro diritti e per difendere la Società.

Una Società, vogliamo ricordarlo, ad intero capitale pubblico, dopo la scelta “irrazionale” di questa Amministrazione di cacciare il socio privato, scelto con regolare gara d’appalto, pur sapendo che la legge costringerà entro il 31/12/2011 a ritrasformarla in “società per azioni” (con la presenza, quindi, di un socio privato), pena la decadenza di ogni tipo di contratto esistente fra la Società ed il Comune di Eboli.

Società nella quale è palese che questa Amministrazione non ha mai creduto e non crede oggi.

Un’amministrazione che crede in uno strumento di gestione dei servizi comunali non affida all’esterno (con esiti piuttosto dubbi) i servizi dai quali quella società avrebbe potuto ricavare i fondi per crescere.

Questa Amministrazione – con una scientifica, voluta e pervicace decisione di “condanna a morte della “Multiservizi” – ha affidato ad esterni il servizio della gestione del ciclo dei rifiuti, la gestione dell’illuminazione pubblica, la manutenzione e la gestione del verde pubblico, riducendo la Multiservizi alla mera gestione dei parcheggi comunali.

Con in più la scelleratezza di affidargli la gestione dei parcheggi sulla fascia costiera durante il periodo estivo a stagione abbondantemente avviata (con la perdita di somme enormi) e di mettere in vendita il Parcheggio Multipiano dell’Ospedale, che probabilmente rimane la fonte di entrate più certa della Società.

Ed a tutto questo si è aggiunta la brillante idea della novella gestione della Multiservizi (la stessa che ha portato il Comune di Eboli a non rispettare il “patto di stabilità” per l’anno 2009, con tutte le conseguenze che la città sta pagando. Altro che criterio di meritocrazia!): affidare all’esterno anche la gestione dei parcheggi al Palasele in occasione di eventi straordinari.

Alle proteste ed alle richieste di chiarimento da parte dei lavoratori della Multiservizi la risposta della dirigenza della Società è stata “disarmante”: “In questo modo potremo pagare gli stipendi.”

Dovrebbero pure ringraziare!

E no!

I lavoratori dovrebbero chiedere perché non ci sono i soldi per pagare gli stipendi, visto i servizi che quella società potrebbe svolgere e di cui è stata scippata.

Perché non ci sono i soldi per pagare gli stipendi, visto che questa società perde migliaia di euro nel mese di giugno e di luglio, a stagione estiva aperta, perché non gli si affidano i parcheggi al mare.

Altro che ringraziamenti!

Se le motivazioni sono quelle espresse, ossia la mancanza di soldi, questa Amministrazione e questa dirigenza della Multiservizi dovrebbero risponderne!

Abbiamo presentato un’interrogazione consiliare per avere chiarimenti sulla situazione della Società Multiservizi.

Abbiamo chiesto che si tenga un Consiglio monotematico sulla questione, per capire cosa vuole fare l’Amministrazione di questa Società.

Sinistra Ecologia e Liberta

Circolo “La Sinistra” – Eboli

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente