La VI^ edizione del Presepe vivente di Colliano: un grande successo

Oltre cento figuranti, tutti collianesi, hanno animato il magico evento della Natività in chiave medioevale.

La VI edizione del Presepe vivente, ha avuto come scenario uno splendido Centro storico, un’ambientazione rigorosamente ispirata al medioevo.

Presepe vivente di Colliano

COLLIANO – L’arrivo dei Magi ha fatto calare il sipario su un evento durato tre giorni, in cui un calendario pieno di appuntamenti ha fatto da contorno ad una rappresentazione mai così ricca ed accurata della Natività e si è conclusa con successo anche questa VI^ edizione del Presepe Vivente di Colliano.

L’ambientazione di quest’anno è stata medievale, con una rigorosa ricostruzione dei costumi dell’epoca e dei tanti ambienti allestiti nello splendido centro storico di Colliano.

Gli oltre cento figuranti in costume, tutti residenti del posto, hanno animato i deliziosi vicoli del paese, facendo provare ai visitatori la sensazione e l’emozione di vivere nel 1200.

Il 26 dicembre si è partiti con la rappresentazione canora e teatrale curata dall’associazione “Francesco Durante” di Caserta, che con la cappella vocale e strumentale “I musici di corte” ha intrattenuto i visitatori con musiche e cori medievali inerenti il Natale.

Il 2 gennaio è stata la volta degli “Sbandieratori e musici borgo San Nicolò” di Cava de’ Tirreni, che hanno accompagnato il corteo dei figuranti fra squilli di trombe e rulli di tamburi.

Infine, il 6 gennaio, i “Pistoneri ed Archibugieri Santa Maria del Rovo”, anch’essi di Cava de’ Tirreni, si sono esibiti in uno spettacolo fragoroso ed emozionante.

Durante la manifestazione l’intero territorio di Colliano è stato messo in vetrina; usufruendo degli stand messi gratuitamente a disposizione dall’Amministrazione comunale, diversi produttori locali hanno offerto le delizie del posto: miele, castagne, formaggi, patate e – ovviamente – tartufi.

La numerosa presenza di pubblico in tutte e tre le serate ha premiato il lavoro congiunto portato avanti dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco, dott.ssa Antonetta Lettieri, coadiuvata dal dott. Giacomo Cavallo, dall’Associazione Presepe Vivente di Colliano, e dal Consorzio del sistema turistico-termale del Sele Tanagro, di cui è presidente il dott. Marcello Formica, che ha curato la promozione e la comunicazione dell’evento.

E dunque, nel ringraziare idealmente i tanti turisti che hanno visitato questa sesta edizione del Presepe Vivente, l’Amministrazione Comunale e il Consorzio del sistema turistico-termale del Sele Tanagro danno appuntamento al prossimo evento che si terrà a Colliano in primavera, la Festa dell’Annunziata.

Colliano, 9 gennaio 2011

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente