L’Assessore Valletta disegna la “mappa del rischio” sulla sicurezza urbana

Al via la realizzazione della mappa del rischio sulla sicurezza urbana. Una risposta concreta al bisogno di sicurezza.

Valletta convoca tutti: Comandante dei Vigili, il nucleo della Protezione Civile e i Presidenti dei comitati di quartiere.

Giovanni Valletta

BATTIPAGLIA – Dopo le recenti polemiche che misero sotto accusa l’Assessore Valletta, si nota da parte dell’esponente del Partito di Di Pietro un suo maggiore impegno rispetto al ruolo che le sue deleghe  gli consentono.

A tale proposito per venerdì 14 Gennaio alle ore 14,00 presso il Comando dei Vigili Urbani in via Rosa Jemma, l’Assessore Giovanni Valletta, ha convocato in un incontro operativo: il Comandante della Polizia Municipale Giorgio Cerruti; il Responsabile del Nucleo Protezione Civile Andrea Vicinanza; i Presidenti dei Comitati di Quartiere ed i rappresentanti delle associazioni operanti nel settore della sicurezza.

Scopo dell’incontro è la definizione della mappa del rischio sulla sicurezza urbana nel territorio comunale, uno strumento che consente di individuare, analizzare e monitorare i fenomeni connessi alle diverse forme di degrado, abusivismo e disordine urbano diffusi sull’intero territorio comunale, in funzione della quale verranno messe in campo le dovute azioni finalizzate alla rimozione di questi fenomeni e ad attuare per il futuro tutte le azioni volte alla prevenzione, semmai coinvolgendo anche le scuole per  la diffusione di una debita educazione rispetto al tipo di città vivibile che vorremmo.

“Grazie a questo importantissimo strumento” – spiega l’assessore con delega alla Polizia Locale l’Amministrazione Comunale disporrà di uno strumento di supporto alle decisioni in merito alla sicurezza integrata che permetterà di evidenziare i diversi fattori di rischio allo scopo di pianificare e coordinare gli interventi, migliorando nel contempo l’efficacia e l’efficienza nel rispondere ai bisogni di sicurezza dei cittadini”.

“Questo intervento – conclude Valletta – “costituisce un ulteriore punto di un programma complessivo di progressivo miglioramento del decoro e della sicurezza urbana che ha visto, tra i vari interventi,  la riattivazione delle uffici degli Agenti di prossimità presso Quartiere S.Anna, il Quartiere Belvedere ed il Quartiere Taverna e la stesura dei Piani di Attività per la Sicurezza Urbana nella scorsa estate”.

Al via la realizzazione della mappa del rischio sulla sicurezza urbana. Una risposta concreta al bisogno di sicurezza.

Valletta convoca tutti: Comandante dei Vigili, il nucleo della Protezione Civile e i Presidenti dei comitati di quartiere.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente