1° Salone Mediterrano del libro al Vulcano Buono

Al centro commerciale di Nola arriva il primo salone mediterraneo del libro col meglio dell’editoria regionale

La GRAF srl (Edizioni Graf e Testepiene), sarà presente al 1° Salone Mediterrano del libro, la nuova fiera della piccola e media editoria.

Vulcano buono

NOLA – (Napoli) – Si tiene a Nola, in provincia di Napoli presso il Vulcano Buono, dal 5 al 13 febbraio nella piazza del centro commerciale disegnato da Renzo Piano il primo Salone Mediterraneo del libro.

francesco-paolo-casavola

Il Salone Mediterraneo del Libro aprirà sabato 5 febbraio, con la presentazione del libro di Francesco Paolo Casavola «Ritratti italiani». Nei giorni successivi poi seguiranno: Luca Meldolesi il 7 di febbraio; Fabio Calenda il 10; l’11 l’assessore regionale Guido Trombetti e il 12 l’ex presidente della Regione Campania Antonio Bassolino che presenterà il suo libro «Napoli Italia».

Ci saranno personaggi del mondo dello spettacolo con i loro testi e tanti giovani autori che hanno trovano spazio grazie alle case editrici indipendenti.

I volumi saranno presentati nella sala convegni ecologica che per l’occasione è stata allestita dalla Sabox. Una manifestazione, come è stato detto nel corso della presentazione del Primo Salone internazionale del Libro, avvenuta nell’Interporto campano di Nola, alla presenza oltre che del Costituzionalista Francesco Paolo Casavola, dell’Editore Mario Guida, del Presidente della Lega Ambiente della Campania Michele Buonomo, del Presidente del CIS-Interporto Campano Giovanni Punzo, che ha grandi ambizioni, che vuole essere molto di più di un centro fieristico o di una rassegna letteraria, ma divenire fucina di nuovi talenti e appuntamento di culture, delle più varie forme artistiche, e soprattutto mira ad equiparare se non superare e prenderne il posto di “Galassia Gutemberg“.

Gianni Punzo

Tra gli altri partecipanti la GRAF srl, una delle realtà editoriali partenopee più propositive, ha sposato il progetto di una nuova fiera del libro in Campania, che sorga dalle ceneri di “Galassia Gutenberg”, e  ha accettato la sfida del 1°Salone Mediterraneo del Libro.

La manifestazione, si terrà nella Piazza Centrale del centro commerciale Vulcano Buono di Nola, dal 5 al 13 febbraio 2011, è promossa e organizzata dalla Promhotel Italia e si pone l’obiettivo di ridare vigore ad un comparto commerciale che vive un grosso momento di crisi, e allo stesso tempo, intende rilanciare la cultura campana promuovendo incontri ed eventi di spessore.

La Graf srl avrà un ruolo importante all’interno della manifestazione, sarà presente col suo stand e proporrà a lettori, appassionati e semplici curiosi la presentazione dei propri prodotti editoriali. Tutti progetti nati, cresciuti e divenuti adulti a Napoli, e che vedono protagonisti personaggi e storie importanti e appassionanti della città partenopea.

Gino Rivieccio

Il 5 febbraio, alle ore 20, è il giorno di apertura con la presentazione del cofanetto “Gino Rivieccio Show”, che l’attore Gino Rivieccio ha voluto regalare a tutti i suoi fan per i trent’anni della sua gloriosa carriera.

Domenica 6 febbraio, ore 17, sarà la volta dell’attore e scrittore Gaetano Amato, già vincitore del premio Selezione Bancarella col precedente romanzo, il quale ci illustrerà nel suo “Il Paradiso può attendere. A volte” una Napoli in cui il normale è impossibile e i miracoli si ripetono ogni giorno in uno scenario surreale ma incredibilmente affascinante.

Martedì 8 febbraio, ore 18, il pubblico del Salone avrà l’occasione di gustare in anteprima (la presentazione ufficiale è prevista il 16 febbraio alla FNAC di Napoli) il libro “Napoli da Sotto a Sopra”, di Gianfranco Gallo, attore e autore teatrale, che scandaglia, con grande maestria, l’animo di una città, Napoli, sempre in bilico.

Mercoledì 9 febbraio, Doppio appuntamento invece quando alle ore 18, sarà presentato il libro “A.A.A. Scapolo cerca clavicola”, a cura di Carlo Giordano, un manuale umoristico che spazia dalle freddure alle scritte sui muri, da improbabili proverbi a canzoni rivisitate.

Alle ore 19 invece sarà la volta di “Cafè do Friariell vol.1”, di Gianni Simioli compilation che vuole disseppellire la musica napoletana dagli strati delle vecchie rappresentazioni, che rischiano di farla inabissare nel folklore della neo-melodia trash.

Infine, giovedì 10 febbraio alle ore 19, sarà la volta de “Un Posto al sole. Il libro”, volume ufficiale della soap opera di rai tre. Ad accogliere i fans della serie ci sarà l’amato attore Patrizio Rispo.

Grande investimento di risorse, quindi, per la GRAF srl, che prevede sconti e iniziative speciali per gli ospiti della fiera.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente