CIRIELLI SI DIMETTA! Lo chiede Forza Nuova

Gli amministratori indagati e arrestati occupavano importanti incarichi anche all’interno dell’Amministrazione provinciale.

Pucciarelli (FN): “Tra taluni indagati e il Presidente Cirielli intercorreva un rapporto politico di stretta fiducia e di amicizia. Le dimissioni sarebbero un atto doveroso”.

Edmondo Cirielli

SALERNO – Il Coordinatore Provinciale di Forza Nuova, Mario Pucciarelli in relazione alle vicende di Pagani, nella quale a seguito di una indagine giudiziaria sono stati arrestati alcuni tra consiglieri, assessori e  il Sindaco Alberigo Gambino, ritenendo di rendere nota le posizione ufficiale della Federazione provinciale salernitana, chiede le dimissioni del Presidente Cirielli.

“Gli sviluppi giudiziari intorno alle vicende politiche-giudiziarie di Pagani – dichiara Pucciarelli nel suo comunicato – che vede coinvolta la classe dirigente del PDL  locale,   inducono “sovranamente” a invocare le dimissioni immediate del Presidente della Provincia Edmondo Cirielli considerando  soprattutto che:

– alcuni degli amministratori indagati e arrestati occupavano importanti incarichi anche in sede di Provincia;

– tra taluni esponenti indagati e il Presidente Cirielli intercorreva un rapporto politico, ancorché di stretta fiducia e di amicizia;

– decisivo contributo, in termini di consensi elettorali, proprio dell’area territoriale oggetto dell’inchiesta giudiziaria in corso (agro-nocerino),  dove nei fatti è ravvisabile il patologico connubio tra politici   locali e malavita organizzata.

Mentre il tarlo inguaribile della corruzione, del clientelismo e del malaffare corrode da destra a sinistra la credibilità morale delle nostre istituzioni, – continua il Coordinatore Pucciarelli – i cittadini iniziano ad estenuarsi e a nutrire sempre più sfiducia verso chi dovrebbe essere preposto a governare  il Bene Comune secondo un rigoroso principio di trasparenza, onestà, legalità e giustizia.

Ragion per la quale, – secondo Forza Nuova e Pucciarelli – pur nella  totale deferenza  a riguardo  della persona e della delicata funzione cui svolge, Forza Nuova sostiene che la scelta di dimettersi sarebbe  per  il Presidente della Provincia di Salerno Edmondo Cirielli un atto doveroso, propedeutico alla necessità di fare chiarezza intorno ai tristi scenari provinciali che vengono in maniera perentoria alla luce.

In definitiva, – conclude il coordinatore Provinciale di FN Pucciarelli – è nostro proposito porre in discussione la stessa legittimità a governare di un Partito come il PDL, decisamente inficiato  dalla scarsa  pulizia morale dei propri  rappresentanti, nonché contrassegnato da oscuri intrecci massonici e malavitosi….. tutto ciò  valga  localmente così come in proiezione nazionale.

Salerno, 6 luglio 2011

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. L’ingordigia amministrativa e di potere del PDL in Provincia di Salerno non ha eguali al mondo. Sembra che le loro grinfie massoniche vogliano ripiombarsi anche su Battipaglia.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente