Controlli sulla differenziata: Il Sindaco soddisfatto si rivolge ai cittadini

Il Sindaco di Eboli Melchionda, esprime soddisfazione per i controlli  a tappeto effettuati dai Vigili Urbani sulla differenziata.

Melchionda ai cittadini: Al di là dell’aspetto repressivo, alla raccolta differenziata devono partecipare con convinzione tutti i cittadini che hanno a cuore la nostra Eboli.

Martino Melchionda

EBOLI – Il Comando di Polizia Municipale, su disposizione del Sindaco Martino Melchionda e dell’Assessore alla Sicurezza Remo Mastrolia, ha rafforzato i dispositivi di controllo sulla raccolta differenziata, che si svolgeranno, in accordo con la Sarim e con il Settore Ambiente del Comune di Eboli, con cadenza bisettimanale.

Tali controlli interesseranno tutti i quartieri della Città, con particolare attenzione per le zone dove si è potuto riscontrare un maggior livello di deposito di rifiuti indifferenziati.

Già in occasione della prima azione di verifica, che si è svolta nella giornata di ieri nel Rione Paterno, sono state elevate trenta contravvenzioni per inosservanza delle disposizioni che disciplinano il deposito dei Rifiuti Solidi Urbani, di cui quattro sono state contestate direttamente ai trasgressori.

Voglio sottolineare – afferma il Sindaco di Eboli Martino Melchiondache, al di là del mero aspetto repressivo dei comportamenti di chi non rispetta le regole per il deposito dei rifiuti, la battaglia per portare il livello di raccolta differenziata a percentuali sempre più alte è una battaglia alla quale devono partecipare con convinzione tutti i cittadini che hanno a cuore la nostra Eboli.

Solo così, difatti, potremo continuare ad essere fra quei comuni che sono all’avanguardia nel rispetto dell’ambiente, e che per questo motivo riescono, nonostante l’incapacità di Regione e Provincia di porre rimedio alla gravissima situazione dello smaltimento dei rifiuti, a non vivere difficoltà insormontabili, come invece è accaduto nei tanti comuni della Campania che non hanno realizzato per tempo un ciclo integrato dei rifiuti.

Eboli, lì 21 settembre 2011

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. siete una banda
    vi dovrebbero controllare a Voi ogni giorno

  2. @ che questa amministrazione e’ questo sindaco sia vendicativo non era neppure in discussioone, non ha caso si accanisce verso un quartiere dove non ha avuto un grande riscontro elettorale , speriamo che volino in fretta questi ultimi anni .Sara’ ricordato con tanto affetto………….

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente