Al Teatro Italia “Napoletani a Broadway” con Carlo Buccirosso e Valentina Stella

Mercoledì 15 febbraio 2012, ore 21.00, Teatro Italia Eboli, spettacolo di Carlo Buccirosso e Valentina Stella in “Napoletani a Broadway”.

Dopo Biagio Izzo e Giuseppe Ayala è il turno di Carlo Buccirosso che riceverà il Premio “Don Annibale”, la maschera ebolitana del’700, organizzato dall’associazione “Eboli: Città Spettacolo”.

EBOLI – Apre mercoledì 15 Febbraio con inizio alle ore 21.00 il sipario del Teatro Italia per lo  spettacolo di Carlo Buccirosso e Valentina Stella in “Napoletani a Broadway“. Uno spettacolo che sarà preceduto dalla premiazione dell’attore Carlo Buccirosso con il premio che rappresenta la maschera ebolitana del 700′, “Don Annabile“, realizzato dal maestro Pasquale Ciao.

Un evento organizzato dall’associzione “Eboli: Città Spettacolo”, nel ricordo di Eboli e del nostro meridione, l’associaizone ha voluto conferire con la seguente motivazione: per l’intrattenimento, l’universalità del linguaggio e al confronto. Un evento che è stato patrocinato dal Comune di Eboli, dal delegato alla Cultura e dalla direzione del Teatro Italia.

Napoletani-a-Broadway-Carlo-Buccirosso

Il riconoscimento a Buccirosso è il terzo che l’associazione ebolitana ha dedicato nel corso di questa stagione artistica che ha visto premiare in primis Biagio Izzo e il giudice Giuseppe Ayala, personaggi noti che nella loro universalità di linguaggio e al loro impegno negli specifici campi professionali e artistici hanno valorizzato il nostro meridione.

Nel corso di questa attività di attestazione alla propria vita artistica che Eboli stà offrrendo a personaggi di valore internazionale questo riconoscimento, infatti, ad Aprile sarà la volta della cantante “Giorgia” che ha origini di Capaccio, la quale riceverà la statuetta simbolo. Mentre un premio speciale sarà conferito prossimamente all’attore, cantante e presentatore Rocco Papaleo, nell’ambito della cittadinanza onoraria di Eboli.

Valentina Stella

Lo spettacolo “Napoletani a Broadway” in programma mercoledì 15 febbraio parla del sogno di Vito Pappacena, attore e titolare di un’agenzia di casting. Questo sogno su cui ruota l’avventura del protagonista partenopeo e della sua bizzarra compagnia di attori, è anche il tema centrale di “Napoletani a Broadway”.

Questa esuberante commedia, dove troviamo un frizzante Carlo Buccirosso nella duplice veste di attore e regista, con la partecipazione di Valentina Stella, vi terrà inchiodati alla poltrona, con il fiato sospeso, tra una gag e l’altra, rigorosamente in dialetto napoletano, tra il piacere di una canzone e di un balletto.

La trama raccontata, infatti, rispecchia la realtà nella quale molti attori emergenti spesso si trovano, non riuscendo a trovare spazio in un mondo bello e difficile, quale quello dello spettacolo, spesso ingannati con false promesse.

Federica-Petrella

Provini conclusi con la fatidica frase “le faremo sapere”, che poi non avranno alcun esito, ingaggi in compagnie senza prospettive economiche in attesa di sovvenzioni ministeriali, ricatti a sfondo sessuale per belle attrici e ballerine in cambio di facili ascese al successo, le raccomandazioni dei “figli d’arte” che, anche se privi di talento, passano avanti a giovani talentuosi: queste e tante situazioni imbarazzanti e umilianti sono rappresentate in chiave comica.

La regia, come detto, di Buccirosso che dosa giusta ironia, tempi comici incisivi e virtuosamente incalzanti.

A supporto dello spettacolo, un eccezionale corpo da ballo perfettamente in sintonia con i ritmi della recitazione e i tempi della narrazione. In scena troviamo quindici bravissimi attori e otto ballerini, tra i quali spiccano i nomi di Sergio D’Auria, Graziella Marina, Gianni Parisi, Marina Del Monte, Davide Marotta, Giordano Bassetti e Fabrizio Miano..

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente