Forum dei Giovani- Bufano e Pili: Basta con accuse rimbalzanti. Le elezioni sono finite

Ci saremmo aspettati che questo risultato venisse esaltato da tutti, giovani, adulti e soprattutto politici ed istituzioni, invece leggiamo con stupore e sconforto soltanto accuse rimbalzanti.

Bufano e Pili ai giovani: “Le elezioni del Forum della Gioventù sono terminate, forse qualcuno ancora non se ne è accorto!”

Emmanuel Pili

EBOLI – Ancora polemiche all’ind0mani delle Elezioni per il rinnovo delle Forum della Gioventù, che ha visto Luigi Monaco prevalere sugli altri due candidati, Paola Massarelli e Marziale Bufano. Polemiche alimentate da alcune dichiarazioni che non hanno voluto tenere conto dello stesso risultato e che oggettivamente sembrano essere fuori contesto rispetto allo stesso spirito del Forum.

E così, prima le dichiarazioni del Sindaco Martino Melchionda e poi quelle a firma di Paola Massarelli che si riportano integralmente a fondo pagina, e dei consiglieri eletti insieme a lei, salvo qualche distinguo. Dichiarazioni che sono sembrate inopportune ai rappresentanti della Lista “Giovani Indipendenti”, tanto inopportune che hanno spinto sia il coordinatore uscente del Forum Marziale Bufano che Emmanuel Pili, quest’ultimo, uno di quelli più votati, a dover rilasciare una dichiarazione, per affermare principi e spirito totalmente opposti a quelli espressi.

Marziale-Bufano

“Le elezioni del Forum della Gioventù sono terminate, – scrivono Bufano e Pili – ma forse qualcuno ancora non se ne è accorto! Il Forum è istituito e la lista Giovani Indipendenti sarà rappresentata in modo determinante da ben due ragazzi: Marziale Bufano ed Emmanuel Pili, reduce quest’ultimo da una importante affermazione elettorale.

La grande partecipazione al voto – proseguono – è un risultato strabiliante, una vittoria di per sè; ci saremmo aspettati che questo risultato venisse esaltato da tutti, (giovani, adulti e soprattutto politici ed istituzioni) e portato a modello per gli altri comuni come best practice ed invece leggiamo con stupore e sconforto soltanto accuse rimbalzanti.

Tutto questo a noi non appartiene, – ribadiscono Bufano e Pili – noi lavoreremo nel Forum per l’esclusivo interesse dei giovani e della Città di Eboli, ovviamente con le nostre idee e le nostre capacità libere, oneste e volte all’interesse generale. Non ci faremo limitare nella scelta, non lo faremo in funzione di chi sarà il proponente dei progetti; non diremo si solo per una presunta appartenenza a schemi superati; lavoreremo improntando la nostra azione su principi di partecipazione e solidarietà.

Auguri a tutti, eletti e non, ma ora silenzio e a lavorare!

……………………  …  ……………………

Dichiarazione Massarelli e i Consiglieri Eletti di “Scelgo di Contare” e “Fermenti attivi”

E’ SOLO L’INIZIO DI UNA SPLENDIDA AVVENTURA

Vogliamo ringraziare le tante ragazze e i tanti ragazzi che hanno sostenuto il nostro progetto, continueremo a lavorare per renderlo realtà con la stessa passione impiegata finora. Abbiamo portato avanti una battaglia vera, solo nostra, che sarà utile e costruttiva per il futuro della nostra città.

Il consiglio del Forum, a seguito di una norma da noi fortemente voluta nel regolamento, rappresenta adeguatamente l’intera società, senza differenze di genere, e questo è un primo importante risultato del nostro lavoro. A breve lanceremo una petizione popolare per l’istituzione di un registro delle unioni civili, per rendere Eboli una città più moderna e attenta ai diritti di tutti i cittadini.

A dispetto di quello che vuole far trasparire qualche politicante, che pratica l’antipolitica, il nostro elettorato si è dimostrato autonomo, libero e critico. Così come è risultato evidente all’intera città che i centri di potere si sono mossi altrove.

A differenza di altri, non abbiamo chiesto a nessuno di firmare elenchi per certificare la propria presenza al voto, poiché preferiamo nettamente lasciare alle persone la possibilità di esercitare i propri diritti in piena serenità.

Dal nostro canto possiamo assicurare che vigileremo con attenzione, affinché un organismo di fondamentale importanza come il forum non venga tramutato nello strumento di battaglia politica di qualche capetto che gestisce il potere per il potere.

Eboli, 27 aprile 2012

Paola Massarelli
Consigliere del Forum della Gioventù (Scelgo di Contare)
Luciano Volpe

Consigliere del Forum della Gioventù (Scelgo di Contare)

Francesco S. Moscariello
Consigliere del Forum della Gioventù (Scelgo di Contare)

Annarita Naponiello
Consigliere del Forum della Gioventù (Scelgo di Contare)

Stefania De Rosa
Consigliere del Forum della Gioventù (Fermenti Attivi)

……………….  …  ………………..

Eboli, 29 aprile 2012

Ci saremmo aspettati che questo risultato venisse esaltato da tutti, giovani, adulti e soprattutto politici ed istituzioni, invece leggiamo con stupore e sconforto soltanto accuse rimbalzanti.

Bufano e Pili ai giovani: “Le elezioni del Forum della Gioventù sono terminate, forse qualcuno ancora non se ne è accorto!”

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Sanna mparat bona a museca. Il PD sta allevando giovani abituati ad essere assistiti e quando non possono raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati, diventano rabbiosi.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente