Parte la campagna di sensibilizzazione dei Giovani del PD “Firma per la Trasparenza”

Lunedi 16 luglio 2012, alle ore 19:00, in località Santa Cecilia ad Eboli, nei pressi del Caffè Dolce Risveglio verrà allestito un gazebo per la raccolta di firme.

L’iniziativa è di Angelica De Vita dei Giovani Democratici del PD ed è volta anche a sensibilizzare attraverso il confronto e il dialogo di quella parte della gioventù locale che per mille ragioni sembra fuggire dai momenti aggregativi.

Angelica De Vita

di Gerardo Sorgente

EBOLI – “Una firma per la trasparenza”. Questo è il titolo che la coordinatrice della segretaria provinciale dei Giovani Democratici, Angelica De Vita ha dato alla manifestazione che tra pochi giorni si svolgerà nelle principali strade e periferie della città di Eboli. Infatti per valorizzare l’importanza spesso trascurata, che le periferie hanno nella vita di una città si è deciso di partire da Santa Cecilia, dove centinaia di giovani, saranno impegnati in una importate iniziativa che partirà da Eboli ma poi si estenderà a tutta la Regione Campania.

“Lunedi 16 luglio 2012, alle ore 19:00, in località Santa Cecilia ad Eboli, nei pressi del Caffè Dolce Risveglio verrà allestito un gazebo per la raccolta di firme con l’ obiettivo di creare un regolamento per la istituzione e la regolamentazione delle elezioni primarie nello specifico per la compilazione delle future liste di esponenti da inviare in Parlamento – a dichiararlo è Angelica De Vita, coordinatrice della segreteria provinciale del Partito Democratico dei giovani democratici. – La scelta delle attività – continua la giovane responsabile – è quella appunto di creare coesione e sinergia nella gente comune, nella popolazione, con un occhio di riguardo alle fasce deboli e ai giovani, un momento per tutte quelle persone, che in questi periodi di grande incertezza sembrano vivere una crisi senza precedenti. Noi chiediamo, che quella firma che si apporrà non deve essere un gesto quasi meccanico, quello che, diversamente vorremmo è una partecipazione sana e consapevole, un punto di partenza per mettere in piedi, dei discorsi che potranno poi essere condivisi senza problemi da tutti i cittadini. La tua presenza è importante- conclude Angelica De Vita, e le tue idee sono preziose, ed è con queste armi che porteremo avanti le nostre battaglie. Perciò Ti chiediamo di non mancare.

Un passaggio importante per i tanti giovani che recandosi al gazebo potranno avere delle risposte certe su problematiche attuali, infatti l’iniziativa è volta anche a sensibilizzare quella parte della gioventù locale che purtroppo per mille ragioni sembra fuggire tutti i momenti aggregativi, vuoi per distanze culturali, vuoi per altro, ma l’impresa di “catturare” un target della popolazione giovanile invitandoli al confronto e al dialogo per la coordinatrice provinciale Angelica De Vita, non è cosa difficile, la stessa già in altre occasioni si è distinta per le sue capacità di fare gruppo, facendo accrescere nei giovani l’importanza del lavoro di squadra, instillando il loro il valore morale di una vecchio detto che pressappoco dice: “da solo sono più veloce, ma insieme andiamo più lontano”.

Eboli, 15 luglio 2012

26 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente