7^ Edizione del Premio Best Practices per l’Innovazione

7^ Edizione del Premio Best Practices per l’Innovazione: Salerno 6-7 giugno 2013

Il Premio Best Practices per l’Innovazione, è promosso dal Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno ed è sponsorizzato dalla Banca Sella, in partnership con il Ministero dello Sviluppo Economico.

.

SALERNO – Il Parco Scientifico di Salerno e Aree Interne della Campania SCpA, con il supporto anche del suo Centro Europe Direct, sta collaborando con Confindustria Salerno nella  promozione ed organizzazione della VII edizione del Premio Best Practices per l’innovazione.

Il Premio Best Practices per l’Innovazione, giunto alla Settima Edizione è promosso dal Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno.

Partecipare è possibile sia per le imprese che hanno realizzato un’innovazione che per gli aspiranti imprenditori che intendono realizzare un progetto di impresa: a) ogni azienda che ha realizzato una innovazione ha l’opportunità di farsi conoscere, sviluppare relazioni, fidelizzare i propri clienti e contribuire, con una logica aggregativa, alla modernizzazione del sistema produttivo; b) ogni aspirante imprenditore può presentare la propria idea nella sezione uP sTart “Paolo Traci”, per far conoscere idee e competenze ad imprenditori e finanziatori, in una vetrina nazionale.

Le modalità di partecipazione sono stabilite dai rispettivi regolamenti e i progetti redatti secondo quanto previsto dalle relative linee guida, dovranno essere presentati a premiobp@confindustria.sa.it  entro il 19 aprile 2013.

La partecipazione al Premio rappresenta una vetrina di assoluto rilievo pressoché gratuita: solo nella sezione principale è richiesto un contributo di 200 euro, mentre per la sessione della creazione di impresa nessun costo è a carico del partecipante.

Essere al Premio significa potersi presentare e incontrare le altre imprese e gli altri aspiranti imprenditori partecipanti, ma anche conoscere gli sponsor, le imprese del sistema confindustriale, gli operatori economici.

Il 7° Premio è sponsorizzato da Banca Sella, con la quale sarà definito un pacchetto di prodotti dedicato alle aziende partecipanti e soluzioni specifiche per le start up.

Nuova anche la partnership con il Ministero dello Sviluppo Economico che, con il progetto Kublai, mira a definire ambiti di supporto ai giovani portatori di nuove idee d’impresa.

Confermate la collaborazioni con la SGR Vertis, con la Lee Jacocca Foundation e la Fondazione Bridges to Italy (con il programma GAP dell’Università della California di Los Angeles -UCLA) e intrapresi nuovi contatti con altri fondi, investitori anche stranieri, incubatori.

Il Premio è in tour presso alcune Associazioni Industriali, promuovendo le innovazioni dei partecipanti alla scorsa edizione e raccogliendo nuove adesioni. Si sono già svolti gli incontri a Catanzaro, Firenze, Bari-BAT, Roma, Macerata e Genova, mentre sono in agenda le tappe presso l’Unione Industriali di Torino (25 marzo), Confindustria Potenza (4 aprile) , Confindustria Benevento (8 aprile).

L’evento di chiusura di questa settima edizione si svolgerà presso a Salerno, i prossimi 6 e 7 giugno.

Sul sito del Premio sono disponibili le linee guida, il regolamento e la brochure di promozione.

Salerno, 14 marzo 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente