Nuova Differenziata: Rassicuranti i primi dati

Giungono i primi incoraggianti risultati della nuova differenziata. Raccolta una buona quantita’ di carta e cartone pronta ad essere riciclata.

Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Ringrazio i cittadini. Il dato deve continuare a crescere. Continua la campagna informativa per affermare l’importanza della differenziata e combattere comportamenti irresponsabili e scorretti”.

Melchionda Martino

Melchionda Martino

EBOLI – Lo scorso 11 marzo è ufficialmente iniziato il nuovo sistema di conferimento dei rifiuti, elaborato per migliorare la percentuale di raccolta di materiali riciclabili.

Giungono i primi incoraggianti risultati. Difatti, ieri sera, primo giorno di conferimento della carta e del cartone, è stato registrato un dato rilevante. Soltanto nel centro cittadino, afferente all’ambito 1, sono stati raccolti carta e cartone provenienti dalle utenze domestiche per un totale di circa 2500 chilogrammi. Di conseguenza, la quantità di multi materiale, che continua ad essere conferito il martedì sera, è diminuita in modo significativo, passando da circa 22.000 chilogrammi a circa 15.000 chilogrammi.

Difatti, una delle principale novità introdotte nel nuovo regolamento riguarda la raccolta della carta e del cartone, che, dunque, esce dal multi materiale, sacchetto blu, e va conferita, in base all’ambito di appartenenza, il mercoledì, il venerdì oppure la domenica, dalle ore 21.00 alle ore 5.00.

Si ricorda che sul sito internet appositamente realizzato dal Comune di Eboli: www.tifacciounaraccoltacosi.it; oltre che su POLITICAdeMENTE, con i relativi link di collegamento, insieme a tutte le informazioni utili per una corretta raccolta, è possibile consultare e scaricare la piantina della città suddivisa nei diversi ambiti di raccolta di carta e cartone. Inoltre, in caso si dovessero incontrare difficoltà ad individuare l’ambito di appartenenza, il sito prevede un sistema interattivo dove richiedere informazioni, prenotare il ritiro di ingombranti e fare eventuali segnalazioni.

Continua, intanto la campagna informativa porta a porta. Si provvederà, nel corso dei prossimi giorni, alla distribuzione del materiale informativo nelle aree non ancora raggiunte; inoltre, laddove qualcuno ancora non avesse ricevuto il materiale informativo, ricordiamo che il punto informativo in piazza della Repubblica continuerà ad essere attivo fino alla fine del mese, insieme ad atri punti mobili realizzati in collaborazione con i comitati di quartiere e con le associazioni ambientaliste presenti sul territorio. E’ in funzione, inoltre, per ogni informazione il numero verde 800.925274.

In particolare, a causa del maltempo degli ultimi giorni, i volontari hanno allestito un punto informativo al centro commerciale Le Bolle, e nei prossimi giorni provvederanno alla distribuzione del materiale informativo nelle aree non ancora raggiunte della città.

A riguardo, interviene l’assessore all’Ambiente Ilario Massarelli: “I primi dati che registriamo, relativi ai primi giorni di funzionamento del nuovo meccanismo di raccolta, sono positivi. La raccolta della carta e del cartone – effettuata come sappiamo separatamente rispetto al multi materiale – rappresenta una novità importante, che interviene a modificare le abitudine assunte dai cittadini.

Il buon risultato registrato è incoraggiante e lascia ben sperare su un miglioramento significativo delle percentuali della raccolta differenziata dei  rifiuti”.

“Innanzitutto – dichiara il sindaco di Eboli Martino Melchiondadesidero ringraziare i cittadini. E’ comprensibile che nel corso dei primi tempi si riscontri qualche disagio, tuttavia il dato registrato questa mattina dagli operatori della Sarim lancia un primo positivo segnale.

Certo, da solo non basta, occorre continuare a tenere alta l’attenzione. Per tale motivo,  in questa delicata fase di cambiamento, continua la campagna informativa, insieme agli altri strumenti predisposti dall’Amministrazione Comunale e dalla Sarim – fra cui  il sito internet ed il numero verde – al fine di  incoraggiare comportamenti corretti e responsabili”.

Eboli,  15 marzo 2013

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. GLI EBOLITANI SONO GENTE CIVILE,MOLTO DI + DI QUELLO CHE LORO STESSO PENSANO DI SE STESSI,E QUESTI DATI LO CONFERMANO.
    INOLTRE RAFFORZANO LA BONTA’ DELLA NUOVA OPERAZIONE DI RICICLAGGIO,SIAMO LO RIPETO ALL’AVANGUARDIA IN PROVINCIA E NON SOLO,NE DOVREMMO ESSERE FIERI!

  2. Scusate, con buona pace di tutti, ma “sta faccia brutta”, oer quanto tempo ancora ce la dovremo sorbire ???

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente