Melchionda alla UIL FPL sul Parking dell’Ospedale: I problemi sono ben altri

Il Sindaco di Eboli replica alle ultime dichiarazioni dei sindacati, in merito alla questione del parcheggio multipiano.

Melchionda alla UIL: “Polemica priva di fondamento. Si intraprenda, piuttosto, una battaglia comune per tutelare il nostro Ospedale”.

Martino Melchionda

Martino Melchionda

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda replica alle ultime dichiarazioni dei rappresentanti sindacali della UIL FPL, Vito Sparano e Vincenzo Romanzi, in merito alla questione del parcheggio multipiano dell’Ospedale SS. Maria Addolorata di Eboli e alla proprietà dell’area.

Devo, a malincuore, sottolineare che la polemica sollevata dai sindacati riguardo al Parcheggio multipiano è completamente priva di fondamento.

Ben altre sono le questioni importanti, che si pongono alla base del buon funzionamento del nostro Ospedale, al fine di garantire adeguata assistenza sanitaria ai pazienti del nostro territorio.

Interrogarsi in merito alla proprietà del suolo ove insiste il parcheggio multipiano, suolo peraltro inserito nel piano di alienazione e valorizzazione dell’Ente – certo non aiuta a migliorare la situazione in cui versa il nostro nosocomio.

Vorrei, difatti, ricordare – prosegue il primo cittadino – che nelle segrete stanze dei vertici dell’Asl, si sta decidendo il futuro del nostro ospedale.

E’, difatti, in corso l’elaborazione dell’atto aziendale che decreterà il destino delle strutture sanitarie salernitane; e ciò avviene senza alcuna condivisione, senza neppure ascoltare le istanze dei sindaci.

Ebbeneconclude il Sindaco – invito i sindacati a farsi portavoce di una battaglia comune, affinché l’Asl voglia, quantomeno, ascoltare e recepire le proposte che provengono dal territorio, più vicine alle difficoltà che i cittadini quotidianamente incontrano per accedere ad una degna assistenza sanitaria.

Eboli, 5 aprile 2013

5 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. anche il parcheggio è importante per i dipendenti….le altre questioni dovete risolverle voi politici.

  2. Mi viene da chiedere ma il sindaco dopo tutti questi anni è stato ad eboli e fuori sede?

    mah……..

  3. A proposito del parcheggio faccio una proposta. Perchè non provare a riempire le vasche, che non servono più come impianto di depurazione, che si trovano sotto la palazzina uffici dell’ospedale semmai con il materiale di risulta proveniente dalla demolizione della ex Pezzullo e farvi dei parcheggi ESCLUSIVAMENTE RISERVATI AI DIPENDENTI dell’Ospedale?
    Dai provateci che con un pò di ingegno ed in economia si può fare.
    Ciao da Agata

  4. Adesso si accorgono che vogliono depotenziare il nostro ospedale, si parla da anni ormai..Poveri Noi!!
    Ma non esiste la conferezna dei sindaci…??

  5. L’area, su cui sorge l’ospedale, fino al parcheggio sotto la montagna, apparteneva ad un privato che donò solo il suolo su cui sorge attualmente l’ospedale, ma l’area del parcheggio multipiano fin sotto la montagna rimase di sua proprietà. Il comune se ne appropriò senza pagare nè il proprietario nè gli eredi, fino ad oggi.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente