2^ Edizione del “Salerno DOC Festival”

“Salerno DOC Festival”, la Seconda edizione del festival del documentario: un viaggio con i giovani, per i giovani.

La rassegna, alla sua seconda edizione, è nata dalla volontà di far conoscere, soprattutto ai giovani, la bellezza e il prestigio del cinema documentario. L’ingresso è libero e aperto a chiunque voglia approfondire il proprio bagaglio culturale.

.

 di Veronica Tortora

SALERNO – Nella giornata di ieri venerdì 26 aprile 2013, presso il Centro Informagiovani di Salerno è stato presentato il programma  di “Salerno DOC Festival, il cui coordinatore è Franco Cappuccio.

La rassegna, alla sua seconda edizione, è nata dalla volontà di far conoscere, soprattutto ai giovani, la bellezza e il prestigio del cinema documentario, un genere molto importante, ma poco conosciuto. I protagonisti del festival che terminerà nel mese di giugno, sono cinque documentari considerati tra i più interessanti degli ultimi anni e vincitori di alcuni premi anche internazionali..

Ad aprire il festival lo scorso marzo è stato “Lasciando la baia del re” di Claudia Cipriani (nomination come Miglior Documentario-David di Donatello 2012)

Il secondo appuntamento è stato ieri, con “Freakbeat” di Luca Pastore, vincitore de L’Aquila Film Festival, interessante videoclip con una vena rock. Al termine di ogni proiezione, gli autori del documentario terranno un dibattito esponendo con maggiore chiarezza i punti chiave della storia.

L’ingresso è libero e aperto a chiunque voglia approfondire o conoscere il mondo del documentario, scoprendone la varietà e le mille sfumature, un modo questo anche per arricchire il personale bagaglio culturale.

Questa seconda edizione del festival inoltre, offre l’opportunità di assistere nel mese di maggio, alla proiezione di un workshop d’introduzione al cinema documentario, gratuito e tenuto da Diego Nunziata.

Un festival, questo ambientato in un luogo giovane e vitale, in una città che da spazio a svariate iniziative e all’innovazione, il tutto incorniciato da una frizzante atmosfera primaverile, il modo giusto per avvicinarsi ad un genere ricco di storia e creatività.

Calendario Festival

I Proiezione
Lasciando la baia del re
di Claudia Cipriani

29 marzo 2013 – ore 18

II Proiezione
FreakBeat
di Luca Pastore
26 Aprile 2013 – ore 18

III Proiezione

Materia Oscura

di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti
maggio/giugno

Workshop
Introduzione al cinema documentario
a cura di Diego Nunziata
maggio

IV Proiezione

L’Estate di Giacomo

di Alessandro Comodin
maggio/giugno

V Proiezione

Le cose belle

di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno
maggio/giugno

La data e l’orario dei prossimi incontri sono ancora da definire

Per info e contatti: Direttore Artistico Franco Cappuccio- 348/5692960
e.mail: direzione@scenecontemporanee.it
Fb: Salerno DOC Festival

Centro Informagiovani Salerno
Orari: martedì, marcoledi, venerdì dalle 16:00 alle 20:00 – giovedì dalle 9:00 alle 13:00
Via Portacatena, 62 – Salerno
Telefono +39 089 72 25 43 – e.mail: info@informagiovanisalerno.it

Salerno 27 aprile 2013

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente