Si è concluso il Progetto di Integrazione Sociale “La Città del Benessere”

Si è concluso il Progetto “la Città del Benessere – servizi di integrazione sociale”. Il sindaco di Eboli Martino Melchionda: “una splendida esperienza da rinnovare il prossimo anno”.

Il Progetto rivolto agli anziani del Piano Sociale di Zona S5, è stato affidato alla coop. Csm Service. 3 settimane di escursioni, visite guidate, attività ricreative e culturali, per il benessere psicofisico e l’inserimento sociale dei partecipanti.

Contursi-Terme-La-Città-del-benessere

Contursi-Terme-La-Città-del-benessere

EBOLI – Lo scorso sabato, è giunto alla conclusione il progetto “La città del benessereServizi di integrazione sociale”, previsto nel Piano Sociale di Zona S5 della terza annualità del Piano Sociale Regionale, la cui attuazione è stata affidata alla cooperativa sociale CSM SERVICE .

Un incontro conviviale, alla presenza dei partecipanti e del Sindaco di Contursi Terme Graziano Lardo, del Sindaco di Sicignano degli Alburni Alfonso Amato e del Sindaco di Eboli Martino Melchionda,  ha chiuso la splendida esperienza che ha offerto, insieme alle cure termali, momenti di svago e di riposo.

Difatti, nell’ambito delle tre settimane entro le quali si è svolto il progetto, gli anziani hanno potuto godere delle bellezze del territorio, attraverso escursioni, visite guidate, attività ricreative e culturali, nell’ottica del perseguimento del benessere psicofisico e dell’inserimento sociale dei partecipanti.

Grande l’entusiasmo degli anziani, che hanno chiesto che il progetto venga replicato anche l’anno prossimo.

annarita-bruno

annarita-bruno

Sono contenta del successodichiara l’assessore alle Politiche Sociali Annarita Brunodell’iniziativa, che quest’anno è nata in via sperimentale. Essa ha garantito agli anziani servizi di cura, ma anche importanti momenti di integrazione sociale, senza dimenticare poi la riscoperta del nostro territorio. Ritengo sia davvero utile replicare l’appuntamento anche per il prossimo anno, e auspico che esso possa essere ulteriormente potenziato”.

A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: E’  stata  una bella esperienza, gli anziani erano davvero entusiasti, ed io son ben lieto dell’opportunità che il Piano di Zona  ha potuto offrire ad una fascia della popolazione alla quale stiamo riservando particolare attenzione. E’ stato un servizio di altissimo livello che, accanto alle cure termali, ha offerto attività  laboratoriali capaci di favorire percorsi di inserimento sociale, attraverso l’incontro degli anziani residenti nell’intero ambito S5.

Ringrazioconclude il primo cittadino – il sindaco di Contursi Terme, Graziano Lardo  per l’importante opportunità offerta al Piano di zona e agli anziani del territorio”.

Eboli, 11 giugno 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente