Convenzione UNISA-Comune di Fisciano per tirocini Studio-Lavoro

Convenzione tra il Comune di Fisciano e la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Salerno per tirocini di formazione e di orientamento al lavoro.

L’intesa prevede di promuovere e realizzare iniziative e progetti finalizzati all’orientamento e alla formazione, attraverso l’alternanza studio-lavoro, per agevolare le scelte professionali attraverso la conoscenza diretta del mondo del lavoro.

comune_unisa_fisciano

comune_unisa_fisciano

FISCIANO – Approvata, tramite una delibera di giunta comunale, la Convenzione tra il Comune di Fisciano e la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Salerno per dare inizio ad una collaborazione di tirocinio di formazione e di orientamento, previsto dal decreto del Ministero e della Previdenza Sociale.

L’intesa prevede la possibilità di promuovere e realizzare iniziative e progetti finalizzati all’orientamento e alla formazione, attraverso momenti di alternanza tra, che agevolino le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro, a beneficio di studenti universitari, compresi coloro che frequentano corsi di diploma universitario, dottorati di ricerca e scuole o corsi di perfezionamento e specializzazione anche nei 18 mesi successivi al termine degli studi.

Il tirocinio formativo e di orientamento, ai sensi dell’art.18 comma 1 lett. d) della legge 196/97, non costituisce rapporto di lavoro e non dà luogo ad alcuna ipotesi di attività occupazionale. Durante lo svolgimento del tirocinio l’attività di formazione ed orientamento è seguita e verificata da un tutore designato dal soggetto promotore, in veste di responsabile didattico – organizzativo, e da un responsabile indicato dal soggetto ospitante.

Per ciascun tirocinante indicato dal soggetto promotore, in base alla presente convenzione, verrà predisposto un progetto formativo e di orientamento, redatto e sottoscritto congiuntamente col soggetto ospitante secondo lo schema allegato che specificherà tutti i dati relativi al tipo di tirocinio prescelto. Durante lo svolgimento del tirocinio formativo e di orientamento il tirocinante è tenuto a:

  • svolgere le attività previste dal progetto formativo e di orientamento;
  • rispettare le norme in materia di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro;
  • mantenere la necessaria riservatezza per quanto attiene ai dati, informazioni o conoscenze in merito a processi produttivi e prodotti, acquisiti durante lo svolgimento del tirocinio

La realizzazione del tirocinio non comporta per il soggetto promotore e quello ospitante oneri finanziari o di altra natura.

Fisciano, 28 giugno 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente