EBOLI: Più controlli in Litoranea e lotta alla prostituzione

Maggiori controlli in fascia costiera per contrastare il fenomeno della prostituzione.

L’assessore Lavorgna: “Sinergia e collaborazione tra le forze dell’ordine per garantire sicurezza ai cittadini e da ai turisti”.

prostitute in litoranea

prostitute in litoranea

EBOLI – Con l’avvio della stagione estiva – fanno sapere dall’Ufficio stampa del Comune di Eboli – vengono sensibilmente intensificati i controlli lungo la fascia costiera per contrastare il fenomeno della prostituzione. – Meno male, facciamo sapere noi – Sarebbe veramente auspicabile, per evitare spettacoli poco edificanti di donne ai bordi degli spartifuoco che in abiti succinti stazionano, spesso indisturbate e incuranti del passaggio di turisti, donne e bambini che si recano a mare e sulle spiagge.

L’assessore alla Polizia Municipale e alla Sicurezza del Comune di Eboli, Adolfo Lavorgna, lo scorso 26 giugno, ha incontrato il Comandante della Polizia Provinciale, l’ing. Giuseppe D’Acunzi, che ha confermato la propria disponibilità a collaborare alle attività di controllo e contrasto al fenomeno della prostituzione lungo la fascia costiera, attraverso l’impiego di proprio personale.

Litoranea di Eboli

Litoranea di Eboli

Difatti, d’intesa con la Polizia Municipale, per due giorni a settimana – nello specifico un infrasettimanale ed un sabato o domenica – il Comando Provinciale metterà a disposizione le proprie pattuglie, che andranno ad affiancare ed intensificare l’attività già svolta dal locale comando della Polizia Municipale e dall’Arma dei Carabinieri.

Nel frattempo, l’Amministrazione è al lavoro per mettere in campo una attività di specifico monitoraggio ambientale lungo il litorale, al fine di debellare il fenomeno dello sversamento abusivo dei rifiuti.

Adolfo Lavorgna

Adolfo Lavorgna

A riguardo interviene l’assessore alla Polizia Municipale e alla Sicurezza Adolfo Lavorgna: “Ringrazio il Comandante della Polizia Provinciale per aver disposto l’impiego di proprie pattuglie, che andranno a porsi al fianco della Polizia Municipale e delle altre forze dell’ordine presenti sul nostro territorio.

La stagione estiva è appena iniziata, e con essa anche l’esodo dei turisti verso le nostre spiagge. Alta è l’attenzione dell’Amministrazione, serve garantire sicurezza e tranquillità ai nostri concittadini ed a tutti coloro che scelgono le nostre coste per le proprie vacanze.

Controlli serrati in litoranea ed in pineta, collaborazione e sinergia tra le forze dell’ordine per accrescere la sicurezza lungo il litorale e scongiurare qualsiasi episodio di microcriminalità”.

Eboli,  28 giugno 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente