"controlli" tag

Lega Battipaglia: ”Si facciano Controlli al Ro.do.pa”

BATTIPAGLIA – La Lega di Battipaglia: Si effettuino controlli al Ro.do.pa., si notano molti immigrati assembrati gli uni agli alti. 

Butrico (Lega): “In un momento dove tutti siamo chiusi in casa ad osservare l’ordinanza, c’è chi le regole non le rispetta affatto.  Vorrei sapere dal sindaco se sono stati effettuati controlli nel centro di accoglienza Ro.do.pa. Si facciano Controlli”.

Coronavirus: A Battipaglia continuano i controlli

BATTIPAGLIA – COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
Continuano i controlli sul territorio della Polizia Urbana per fronteggiare emergenza e contagio da coronavirus. 

La sindaca di Battipaglia Cecilia Francese ha pubblicato il report dei dati  che vanno dal 16 al 20 marzo 2020: “Solo con il rispetto delle regole si può arginare la diffusione. Io resto a casa. Insieme ce la faremo”. 

Villani(M5S): Più controlli nell’Agro

NOCERA INFERIORE – Emergenza Coronavirus, l’appello dell’On. Villani (M5S) al Ministro degli Interni: Più controlli nell’Agro-nocerino-sarnese.

Agropoli: Controlli al commercio su aree pubbliche

AGROPOLI – Controlli al commercio su aree pubbliche: sanzionato commerciante abusivo Riscontrate anche anomalie sul veicolo. 

Tassa soggiorno non pagata: Sotto tiro le Strutture turistiche di Agropoli

AGROPOLI – Agropoli: Avviati i controlli presso le strutture ricettive del pagamento dell’imposta di soggiorno.

Dai controlli è emerso che su circa 320 strutture ricettive registrate presso l’ufficio Attività produttive del Comune, 135 non risultano ancora registrate al portale; circa 40 strutture si sono iscritte come locazioni brevi. Mentre per il portale Pay Tourist risulta che circa 670 strutture hanno pubblicizzato la propria offerta ricettiva sui siti dedicati.

Emergenza mucillagine: “Tavolo Tecnico” attivato a Eboli

EBOLI – Il sindaco di Eboli Cariello, ha istituito il tavolo tecnico sull’emergenza mucillagine.
All’incontro tecnico e politico, hanno partecipato tappresentanti dei comuni di Eboli, Battipaglia, Capaccio, della Provincia e del Consorzio di Bonifica Destra Sele. Anche se i dati ARPAC indicano il mare balneabile si punta sui controlli e un incisivo impegno del Consorzio di Bonifica.

Mare verde sporco sul litorale battipagliese: Non sono alghe

BATTIPAGLIA – Mare verde sporco sul litorale Battipagliese: Il Comune ha fatto i controlli. Non sono alghe ma piante di acqua dolce.
Individuati gli effetti si giunga alle cause e a chi inquina. I Comuni controllino i Consorzi di “bonifica”, gli impianti serricoli, le Organizzazioni di Produzioni Agricole, gli allevamenti Bufalini, il settore lattiero caseario. Hanno i sistemi di raccolta di acque di scolo e piovane? Hanno le vasche di raccolta? I rifiuti organici e gli scarti di produzione come li smaltiscono? I comuni scelgano: O con gli inquinatori o con i cittadini.

Eboli: Lotta ai reati ambientali e all’abbandono di rifiuti

EBOLI – Reati ambientali: controlli su tutto il territorio contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti.

Dietro le segnalazioni di cittadini l’assessore all’Ambiente Masala e le guardie ambientali, hanno verificato la presenza dei rifiuti abbandonati ed immediatamente organizzato la loro rimozione: Ore contate per i responsabili di un nuovo episodio di inquinamento ed inciviltà.

Battipaglia ancora nella puzza

BATTIPAGLIA – Arriva il caldo e a Battipaglia arriva puntuale e insopportabile anche la puzza: Siamo alle solite: Di chi è la cola?
Valerio Longo capogruppo Forza Italia denuncia e prova rilanciare controlli e rigore sulle responsabilità: «Ho provveduto ad inoltrare una richiesta di intervento al NOE di Salerno, segnalando la nuova ondata in città di cattivi odori, per verificare la loro provenienza ed eventualmente colpire i responsabili».

Marina di Eboli: Garantite spiagge pulite e depurazione efficiente

EBOLI – Marina di Eboli: Confermata l’eccellenza delle acque, garantire spiagge pulite e depurazione efficiente.
La Regione emette l’elenco della balneabilità delle acque marine in vista della stagione balneare e il Comune di Eboli conferma l’eccellenza delle acque del suo litorale. Soddisfatto il Sindaco Cariello: ”La qualità delle nostre acque non ci meraviglia!“

Agropoli: Nuovo calendario raccolta differenziata

AGROPOLI – Nuovo calendario della raccolta differenziata nel Comune di Agropoli: da lunedì 8 aprile controlli a campione e sanzioni.

Incidente Galleria S. Lucia: Solidarietà da FN ai lavoratori

SALERNO – L’Incidente nella galleria S. Lucia per lavori di manutenzione pone all’attenzione il tema della sicurezza sul lavoro.

Ad esprimere solidarietà ai lavoratori coinvolti e a denunciare maggiori controlli e più sicurezza nei cantieri a garanzia dei lavoratori stessi è il coordinatore provinciale di Forza Nuova Salerno.

Battipaglia: Sigilli a una discarica abusiva in Città

BATTIPAGLIA – Discarica abusiva in via Sturzo nel Comune di Battipaglia: scattano i sigilli della Polizia municipale.
L’azione repressiva è scattata dopo un sopralluogo effettuato dai vigili guidati dal Comandante Iuliano, che insieme all’assessore Carolina Vicinanza, hanno rinvenuto un’enorme discarica presente all’interno di una casa diroccata in via Sturzo.

Battipaglia: Segnalata una colorazione anomala del Tusciano

BATTIPAGLIA – Colorazione acque Tusciano: L’intervento e la risposta dell’assessore all’Ambiente Vicinanza.
L’allarme inquinamento Tusciano è scattato dalla segnalazione di cittadini. Dai controlli effettuati è probabile che l’inquinamento sia a monte e non nel territorio comunale. Allertati i comuni di Montecorvino Rovella, Olevano e la struttura provinciale dell ARPAC.

Sicurezza e viabilità: Trasporti nel caos, proteste della FAI

SALERNO – Trasporti nel caos nell’Area portuale per un’ordinanza mai comunicata. La Fai protesta per le scarse comunicazioni
La Federazione autotrasportatori italiani protesta per la mancata informazione che ha bloccato centinaia di tir nel tratto tra Salerno il porto e Cava de’ Tirreni, in entrambi i sensi a seguito del blocco, dovuto a controlli di sicurezza della viabilità eseguiti a seguito di ordinanza non pubblicizzata.

Il Sottopasso di Pontecagnano è a norma: Parola della FF.SS.

PONTECAGNANO FAIANO – Dopo i controlli dell’Ing. Rapuano, nessun problema per il sottopassaggio di via Torino e il passaggio a livello di via Milano.
I dirigenti delle Ferrovie dello Stato rassicurano l’Amministrazione comunale: “L’esercizio ferroviario in corrispondenza del passaggio a livello Km+485 – Comune di Pontecagnano Faiano avviene in sicurezza”.

Occupazioni di suolo pubblico: Giro di vite a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Aumento dei controlli sul territorio e di contrasto delle occupazioni abusive di suolo pubblico: cinque ordinanze di chiusura.
La Sindaca Francese: Le cinque ordinanze in questione sono il risultato di un percorso conclusivo avviato tempo fa con i commercianti e con le associazioni di categoria nell’ottica del rispetto delle regole».

CISL Salerno: Una verifica strutturale alle scuole della provincia

SALERNO – La Cisl provinciale alle istituzioni: Controlli per Verificare la tenuta strutturale delle scuole in provincia di Salerno.
I segretari Ceres, Cortazzi, De Blasio e Pastore: “I fatti di Genova sono una ferita che ci porteremo dentro per sempre. Lavoriamo tutti insieme affinché non ci siano più tragedie del genere. Da Scafati a Sapri subito uno screening di tutti gli istituti del territorio”.

Controlli sul territorio a Pontecagnano: Plauso del Sindaco Lanzara

PONTECAGNANO FAIANO – Controlli ambientali in Città e in litoranea della Polizia municipale di Pontecagnano Faiano: Plauso di Lanzara.
I sopralluoghi della Polizia municipale rientrano nell’ambito di un’operazione di controllo dello sversamento di rifiuti irregolare e fuori dagli orari consentiti, gli agenti in borghese hanno sventato un furto in via dei Navigatori. Il Sindaco Lanzara apprezzandone iniziativa e risultati si è congratulato con i VV.UU.

Mare sporco a Paestum: È allarme

PAESTUM – Il mare di Paestum è sporco, talmente sporco che oscura di botto la Bandiera Blu della Fee ricevuta 20 giorni fa.
20 giorni fa spiagge e mare di Paestum riceveva la Bandiera Blu. Possibile che in soli 20 giorni si passi dal Blu al marrone delle schifezze che galleggiano in acqua? Il mare è peggiorato come la vivibilitá, e dal Blu si passa al “Rosso” della vergogna. Viabilità, parcheggi, ambiente, inquinamenti, spiagge libere senza servizi. L’elenco è lungo e inquietante.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente