Cultura ecologica in riva al mare. 350 volumi per i bagnanti del Cilento

Singolare iniziativa del presidente del Consorzio Destra Sele, Vito Busillo per promuovere la cultura.

Busillo, ha donato 350 volumi del libro “Ambiente, alimentazione e agricoltura”, al presidente di Legambiente Castellabate, Pasquale Colella, animatore dell’iniziativa “Librerie da spiaggia 2013″, promossa in diversi luoghi del Cilento.

Vito Busillo Presidente consorzio destra Sele

Vito Busillo Presidente consorzio destra Sele

di Massimo Del Mese (POLITICAdeMENTE)

SALERNO – Si ripropone quì di seguito, pubblicandolo integralmente, l’articolo tratto dal quotidiano “Il Denaro” diretto da Alfonso Ruffo, di martedì 9 luglio scorso dal titolo: “Cultura ecologica sotto l’ombrellone 350 volumi per i bagnanti del Cilento“; con il quale si pone l’attenzione su una iniziativa singolare che coinvolge il Presidente del Consorzio Destra Sele Vito Busillo, il quale rispondendo ad un’altra iniziativa altrettanto singolare, “Librerie da spiaggia 2013″, promossa da “Legambiente Castellabate” per sensibilizzare i bagnanti che affollano le bellissime spiagge cilentane ha regalato ben 350 copie del Volume “Ambiente, alimentazione e agricoltura”.

La scelta dei volumi non è affatto un caso, proprio perché il Cilento ed in Particolare Pollica sono il luogo e la “Patria” della Dieta Mediterranea e proprio per questo la quinta sessione del Comitato Intergovernativo dell’UNESCO per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale dell’umanità, svoltosi a Nairobi in Kenia, l’ha iscritta nella prestigiosa lista delle cose che si intende salvaguardare nel mondo, riconoscendo che la Dieta Mediterranea è patrimonio immateriale dell’Umanità.

E proprio perché si ritiene che la Dieta Mediterranea è uno stile di vita che coinvolge la natura, l’alimentazione, la scienza, la cultura, che si trasformano per incanto in prodotti agricoli ed alimentari genuini che riescono nelle loro più varie associazioni ad essere quell’equilibrio magico che ci consente anche di raggungere livelli di salute impensabili, oltre che sapori inimitabili, che quel dono sotto l’ombrellone, vuole essere, appunto un invito a “studiare”: il gusto, la cultura, la scienza, la salute, ma soprattutto “elisir” di lunga vita, avendo riscontrato che nel Cilento si vive bejne e si “vive” più a lungo.

………………………..  …  ……………………………

Cultura ecologica sotto l’ombrellone 350 volumi per i bagnanti del Cilento

.

.

.

di Angela Milanese Per “Il Denaro”

Il presidente del Consorzio Destra Sele, Vito Busillo, dona 350 volumi del libro “Ambiente, alimentazione e agricoltura”, al presidente di Legambiente Castellabate, Pasquale Colella, animatore dell’iniziativa “Librerie da spiaggia 2013″, promossa in diverse località del Cilento costiero. Sui lidi di Castellabate, Montecorice e Pollica-Acciaroli saranno a disposizione dei bagnanti, dunque, anche libri per scoprire le eccellenze dell’agricoltura salernitana.

Il Consorzio ha aderito con entusiasmo a questa iniziativa – spiega il presidente Busillo – nata per promuovere la cultura in spiaggia. La nostra attenzione è rivolta all’agricoltura, l’unico comparto con un trend positivo in Italia. È quindi fondamentale rafforzare la visibilità delle produzioni agricole tipiche per determinare un approccio consapevole da parte dei consumatori e una maggiore conoscenza delle realtà del nostro territorio”.

Libri che raccontano l’agricoltura e il rispetto dell’ambiente, dunque, per diffondere una cultura ecologista. “In questo modo speriamo di dare ai bagnanti quelle informazioni utili per rafforzare il rapporto tra produttori e consumatori – conclude Busillo che è anche presidente di Coldiretti Eboli – attraverso la conoscenza dei processi produttivi e delle tecniche agricole con attenzione anche ai temi della protezione dell’ambiente e del paesaggio, nonché delle proprietà qualitative e nutrizionali dei prodotti, le proprietà salutistiche, l’aspetto storico culturale e la stagionalità. In questo modo, infine, integriamo anche turismo e agricoltura, i due settori trainanti del territorio”.

Salerno, 16 luglio 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente