Abbandono di rifiuti in località Acqua dei Pioppi di Eboli: Arriva la risposta dell’Assessore.

Il Comitato di Quartiere Pescara e il suo Presidente Moraniello denunciano i “Troppi maleducati” che abbandonano i rifiuti.

L’Assessore all’Ambiente Ilario Massarelli replica al presidente del comitato Rione Pescara: “Fondamentale la collaborazione dei cittadini. L’amministrazione comunale punta su iniziative di sensibilizzazione ambientale”.

Franco Moraniello

Franco Moraniello

EBOLI – In merito ad alcune segnalazioni da parte del presidente del Comitato di Quartiere Pescara, che denunciava l’abbandono di rifiuti da parte di “Troppi maleducati” in via dei Tini alla località Acqua dei Pioppi di Eboli, l’assessore all’Ambiente Ilario Massarelli interviene nel merito e rilascia una sua dichiarazione in risposta al presidente del Comitato Rione Pescara Francesco Moraniello:

Accogliamo sempre con favore le iniziative messe in campo dai cittadini, dai comitati e dalle associazioni presenti sul territorio. Ritengo che la collaborazione sia di fondamentale rilievo per aumentare il decoro della nostra città. Devo dire che, negli ultimi tempi, davvero preziosa si è rivelata la collaborazione dei cittadini, che contribuiscono sensibilmente a favorire la diffusione di comportamenti corretti in materia ambientale.

Ilario Massarelli

Ilario Massarelli

In effetti, nell’ambito della riorganizzazione delle modalità di raccolta dei rifiuti, abbiamo puntato molto sulle attività di comunicazione e sensibilizzazione che accompagnano i controlli ambientali. Questi ultimi  proseguono su tutto il territorio cittadino, ed in particolar modo, lungo il litorale, dove è partita una specifica campagna informativa presso i residenti e gli stabilimenti balneari.

E’ stato, anche, disposto il potenziamento dei servizi di vigilanza ambientale, ed a tale scopo sono state anche individuate tre specifiche sedi operative al servizio delle Guardie Ambientali Volontarie e del Nucleo Ecologico Ambientale della Polizia Municipale.  Le sedi operative saranno impiegate per il coordinamento di tutte le attività, oltre che come “info point” sulle modalità di raccolta dei rifiuti.

Attraverso il potenziamento e l’ottimizzazione delle attività di pattugliamento da parte delle GAV e della Polizia Locale, è stato possibile raggiungere già in questi ultimi giorni ottimi risultati, che hanno portato all’individuazione di numerosi trasgressori.

Sono fiducioso che tale attività, insieme alla collaborazione dei cittadini,  porterà  i ulteriori buoni risultati, sia  in termini di riduzione delle violazioni al sistema integrato dei rifiuti, sia di maggiore decoro urbano della nostra città”.

Eboli,  25 luglio 2013

8 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente