Presto un Auditorium e un Impianto Fotovoltaico alla Scuola G. Romano

Iniziati i lavori per la realizzazione di un Auditorium e di un Impianto Fotovoltaico presso l’Istituto Comprensivo “G. Romano”.

Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Amministrazione attenta al rinnovamento degli spazi educativi attraverso interventi che guardano al futuro”.

I.C.-Giacinto-Romano-Eboli

I.C.-Giacinto-Romano-Eboli

EBOLI – Sono iniziati i lavori di realizzazione di un Auditorium e di un impianto fotovoltaico presso l’istituto comprensivo “Giacinto Romano” di Eboli.

Il progetto è stato predisposto dal Comune di Eboli, e visionato e deliberato dal Consiglio d’Istituto diretto da Rosario Coccaro, una progettazione sinergica che unisce alle competenze tecniche dell’Ente le esigenze degli operatori scolastici.

L’intervento è finanziato con i piani operativi PON FERS “Ambienti per l’Apprendimento”, Asse II “Qualità degli ambienti scolastici” promosso dal Ministero Istruzione Università e Ricerca, in accordo con il Ministero dell’Ambiente nell’ambito della programmazione 2007-2013.

Il progetto prevede interventi di manutenzione straordinaria finalizzati a trasformare un locale palestra, oggi inutilizzato, in auditorium – teatro e la realizzazione di un impianto fotovoltaico a servizio dell’edificio, ubicato sulla copertura; oltre che piccoli interventi di adeguamento impiantistico e di sistemazione dell’area esterna all’edificio.

Inoltre, rispetto al progetto definitivo, si è potuta prevedere anche l’estensione dell’intervento  all’area esterna di accesso al teatrino da via Apollo XI con il rifacimento della pavimentazione. L’ultimazione degli interventi è prevista per il prossimo mese di dicembre e la spesa complessiva per l’esecuzione dei lavori è pari a circa 350 mila euro.

“L’intervento – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Dino Norma –  insieme alla trasformazione di un locale, attualmente inutilizzato, in un accogliente auditorium consentirà di installare un impianto fotovoltaico in una scuola. Si tratta di una soluzione ottimale, che permetterà all’edificio scolastico di diventare autosufficiente dal punto di vista energetico,   di ridurre i costi di gestione, i consumi e l’impatto ambientale”.

A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: Se la scuola cambia e si rinnova, allora dobbiamo impegnarci a promuovere anche il rinnovamento  degli  edifici e degli spazi educativi, secondo nuovi criteri che guardano al futuro. In tale contesto rientra l’intervento che interesserà una importante struttura scolastica del nostro territorio, che verrà dotata di un innovativo impianto fotovoltaico e di un nuovo auditorium.

L’Amministrazione, dunque, conferma la propria volontà di adoperarsi per migliorare la sicurezza e la vivibilità nei plessi scolastici, rispondendo, tra l’altro, anche all’esigenza di raggiungere livelli standard di ecosostenibilità ambientale”.

Eboli, 3 ottobre 2013

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. chi canterà nell’auditorium???? ma…ma…mha…forse mimì cocò e ….

  2. Installare un impianto fotovoltaico in una scuola è una buona idea perchè permette anche ai più giovani di entrare in contatto con questo grande settore.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente