EBOLI: Formazione di volontari in Medicina del Dolore e Cure Palliative

Venerdì 11 ottobre 2013, ore 19.30, Sala multimediale, Distretto di Eboli, presentazione del corso di formazione per volontari in: Medicina del Dolore, Cure Palliative ed Assistenza Domiciliare.

La partecipazione al Corso richiede l’iscrizione al Comitato (La quota annuale è di 20 €) la richiesta deve essere inoltrata entro il 9 Ottobre 2013 all’ indirizzo mail: info@ilgiardinodeigirasoli.net oppure telefonando al numero 335 6449372.

Hospice-il giardino dei girasoli

Hospice-il giardino dei girasoli

EBOLI – Il Comitato “Il Giardino dei Girasoli” organizza un corso di formazione per volontari in: Medicina del Dolore, Cure Palliative ed Assistenza Domiciliare. La partecipazione al Corso richiede l’iscrizione al Comitato (La quota annuale è di 20 €) la richiesta deve essere inoltrata entro il 9 Ottobre 2013 all’ indirizzo mail: info@ilgiardinodeigirasoli.net oppure telefonando al numero 335 6449372. Il Programma sarà dettagliatamente spiegato e commentato nell’incontro di venerdì 11 ottobre 2013 alle ore 19,30 presso la Sala multimediale del Distretto di Eboli presso la sede dell’Hospice “Il Giardino dei Girasoli” ).

Il Presidente dell’Associazione “Il Giardino dei Girasoli” e direttore del corso dottor Armando De Martino, fa saper che possono iscriversi anche: operatori sanitari (medici, infermieri, OSS, psicologi, assistenti sociali, fisioterapisti, terapisti occupazionali ecc.) per i quali la Sessione B) sarà diversificata.

Armando De Martino  1 Seminario sul Dolore Eboli

Armando De Martino 1 Seminario sul Dolore Eboli

E’ gradita l’iscrizione e la partecipazione di: Musicoterapisti, Clowns Dottori, Pet Terapisti ed altri artisti.

Il percorso di formazione prevede una formazione teorica, riguardante la storia delle Cure Palliative, degli Hospices e dell’Assistenza Domiciliare, l’ impatto della malattia sul paziente e sulla famiglia, il ruolo del volontario in struttura e a domicilio, il lavoro d’ equipe e un periodo di tirocinio, per favorire la circolarità fra aspetti metodologici e pratici.

In un percorso di malattia, sia esso vissuto presso il domicilio che nella struttura Hospice, la cura della persona è affidata a diverse figure professionali e non, le quali, a vario titolo, collaborano e condividono l’obiettivo di migliorare la qualità di vita del paziente.

Tra queste vi è anche il volontario che, con la sua disponibilità alla relazione e all’ascolto, diventa parte dell’equipe, pur non sostituendosi a nessuno dei membri. La complessità del contesto richiede una formazione specifica per chi opera, al fine di acquisire conoscenze e competenze specifiche e una maggiore consapevolezza rispetto al ruolo assunto.

Il corso si propone, quindi, di fornire degli strumenti teorici e pratici per attivare un volontariato di accompagnamento all’interno di una struttura Hospice o presso il domicilio. Il volontario, in rapporto alle proprie motivazioni, aspirazioni, disponibilità ed attitudini, può coinvolgersi in vario modo.

Le attività, infatti, possono riguardare gli ambiti:

  • assistenziale, attraverso un contatto diretto, fatto di presenza, conforto e vicinanza, con il malato e con la famiglia; il supporto nella gestione di esigenze pratiche e quotidiane
  • organizzativo, mediante servizi di segreteria, di fund raising o diffusione della conoscenza dell’Associazione di appartenenza e delle Cure Palliative.

Programma:

A) SESSIONE GENERALE TEORICA 4 INCONTRI
B) SESSIONE TECNICA TEORICO – PRATICA 6 INCONTRI
C) LAVORO DI EQUIPE PRATICA STAGES IN STRUTTURE DIVERSE
D) INTEGRAZIONE CON OPERATORI PRATICA LAVORO CON TUTORS

Il Programma sarà dettagliatamente spiegato e commentato nell’incontro di VENERDI 11 OTTOBRE 2013 alle ore 19,30 presso la Sala multimediale del Distretto di Eboli (sede dell’Hospice “Il Giardino dei Girasoli” ).

Eboli, 7 ottobre 2013

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Ho avuto l’onore di conoscere il dott. De Martino in un convegno organizzato qualche tempo fa. L’impressione che mi ha fatto è stata positivissima sia per la grande professionalità e competenza sia per la sua grande umanità: vera e non di facciata. E’ una persona credibile in un mondo dove ormai Gino bifronte è un esempio per molti. E se per molti l’apparenza è fondamenale nel dott. De Martino è la “sostanza” quel che lo rende grande, per cui ogni sua iniziativa è degna di altissima considerazione!!
    Dottore sono onorato di far parte della tua rosa di amici.

  2. Errata corrige: Giano bifronte

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente