Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno in linea diretta con l’Europa

Lunedì 20 e martedì 21 gennaio a Salerno due giornate di confronto con i responsabili della comunicazione della Commissione Europea.

Il Parco Scientifico e Tecnologico in linea diretta con l’Europa. Nel 2013 attivati 15 progetti per un valore di oltre 2 milioni di euro. In dieci anni attratte risorse sul territorio per circa 20 milioni di euro aventi per destinatari imprese, Università ed Enti.

L'Europa a Salerno

L’Europa a Salerno

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

Il bilancio delle attività del “Centro Europe Direct” gestito dal  Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno e delle Aree Interne della Campania evidenzia che è possibile attivare risorse comunitarie sul territorio salernitano e campano attraverso interventi di supporto qualificato e specializzato ai soggetti che si propongono di entrare in contatto con gli organismi dell’Unione Europea.

In cinque anni – negli oltre 150 eventi pubblici realizzati dal “Centro Europe Direct”/Pst  – sono stati resi operativi oltre 5mila contatti, coinvolgendo imprenditori, ricercatori, docenti universitari, insegnanti di Istituti Superiori, studenti, liberi professionisti, dirigenti pubblici, manager privati. Grazie a questa rete di relazioni nel 2013, nonostante il momento congiunturale critico, sono entrati nella fase esecutiva 15 progetti del valore di oltre 2 milioni di euro. Dato che diventa ancora più significativo se sommato ai 61 progetti seguiti dal Pst negli ultimi 10 anni per un valore di risorse attratte sul territorio pari a oltre 20milioni di euro.“Essere stati individuati dalla Commissione Europea e dal Dipartimento delle Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri come punto di riferimento locale per l’organizzazione di eventi strategici sul tema dei fondi Ue – sottolinea l’Amministratore delegato del Parco Scientifico e Tecnologico, Remo Russo – premia i nostri sforzi profusi nel tempo. Del resto i dati relativi alle attività del Centro Europe Direct gestito dal Pst confermano le potenzialità insite nella capacità di creare valore aggiunto da parte di una tecnostruttura come la nostra che si pone l’obiettivo di attrarre investimenti puntando sulla qualità della progettazione e sulla valorizzazione degli asset strategici per la crescita dei sistemi di sviluppo locale provinciali e regionali”.
In questo contesto di riferimento prenderà il via lunedì 20 gennaio – organizzata dal Centro Europe Direct di Salerno del Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno e promossa insieme alla Rappresentanza in Italia della Commissione europea ed al Dipartimento delle Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri – una due giorni di tavole rotonde e dibattiti per parlare di Europa, del futuro dell’Unione e delle nuove opportunità che offre, di istruzione e cultura, di ricerca, di progresso, di integrazione.Le due giornate
Lunedì 20 gennaio, con inizio alle 10:30, si partirà con il convegno “l’Europa a Salerno, l’Europa in Campania”. Presso il Salone dei Marmi del Comune di Salerno interverranno  Alessandro Giordani Capo della Comunicazione della Commissione europea in Italia con un focus su “Stato dell’Unione e sfide dell’UE per il 2014”, Ewelina Jelenkowska Capo dell’Ufficio Stampa della Commissione europea in Italia con un intervento su “La nuova programmazione 2014-2020 e la sua proiezione sul territorio” e Mauro Maccauro Presidente di Confindustria Salerno che farà il punto su La programmazione 2014-2020 per le Imprese del territorio campano”.
Concluderanno la mattinata le testimonianze dei responsabili dei quattro Centri Europe Direct operanti in Campania. Massima attenzione ai servizi offerti dalle strutture ai cittadini e alle imprese.
SI ALLEGA PROGRAMMA/INVITO.
Per la partecipazione è gradita conferma inviando una e-mail all’indirizzo europedirectsalerno@pstsa.it .Sempre Lunedì 20 gennaio, subito dopo il Convegno la delegazione della Commissione europea, accompagnata dal team del Parco Scientifico e Tecnologico, farà tappa presso la Camera di Commercio di Salerno in Via Roma per visitare lo Sportello del Centro Europe Direct del Parco Scientifico e Tecnologico operativo da gennaio di quest’anno presso la sede camerale. Un front-office dove poter leggere riviste e pubblicazioni europee, consultare le fonti ufficiali on-line di informazione europea per trovare risposte a quesiti su strategie ed opportunità europee.
L’apertura dello spazio Europe Direct nei locali dell’ente camerale salernitano è il frutto della convenzione stipulata nel 2012 tra il Parco Scientifico e Tecnologico e l’Azienda Speciale Camerale POLARIS che ha portato anche all’ideazione del Premio “Giovani Europei” in partnership con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania. Iniziativa attualmente in corso d’opera e rivolta ai giovani delle ultime Classi delle Scuole Medie Superiori campane.Martedì 21 gennaio, si terrà a Salerno il quarto appuntamento del nuovo ciclo di incontri dedicato agli insegnanti della scuola secondaria sui temi della cittadinanza europea, sui diritti e le opportunità che gli studenti dovrebbero conoscere per diventare cittadini europei consapevoli.L’iniziativa è promossa da Parlamento europeo, Commissione europea e Dipartimento Politiche Europee della Presidenza del Consiglio, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e con il Centro Europe Direct Salerno del Parco Scientifico e Tecnologico. Saranno presentati la piattaforma digitale “Europa=Noi” e gli strumenti didattici in essa contenuti. Il progetto, lanciato nel 2010, è stato presentato con notevole successo in 40 città italiane, con una partecipazione di oltre 4000 insegnanti e ha ricevuto il riconoscimento di “best practice” in ambito UE.
Il seminario si concluderà con l’intervento dell’Agenzia LLP (LifeLongLearning) sul  nuovo Programma europeo integrato a supporto dell’istruzione, formazione, gioventù e sport, Erasmus +, che sosterrà le attività di mobilità e cooperazione per oltre 4 milioni di persone nel periodo 2014-2020.
L’incontro si terrà a partire dalle ore 10.00 presso la Camera di Commercio di Salerno, in via Roma 29.
Il Programma è scaricabile sul sito del Centro Europe Direct..

Salerno, 17 gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente