L’Associazione Imprenditori ASIA presenta il progetto: “Mangiare Sano NO OGM”

La nuova Associazione di Imprenditori autonomi ASIA di Salerno presenta il suo primo progetto: “Mangiare Sano NO OGM”, utilizzando prodotti genuini e a “filiera corta”.

Il presidente provinciale Boccia ha presentato il Progetto nel locale di Francesco Schettini, titolare della Pizzeria “Pizza Shop” di Pastena, che ha introdotto nel suo menù la “Pizza ASIA” utilizzando farina italiana, ingredienti “NO OGM” e proveniente rigorosamente dalla provincia di Salerno.

Francesco-Schettini-Flavio-Boccia-Pizza-ASIA.

Francesco-Schettini-Flavio-Boccia-Pizza-ASIA.

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – La neo associazione sindacale degli Imprenditori autonomi “ASIA” nata dallle costole di Confesercenti provinciale di Salerno, ha presentato presso la sede di un associato il primo tour del progetto “Mangiare Sano NO OGM” che prevede l’introduzione nei menù dei ristoranti , pizzeria ecc. di una pietanza fatto con soli prodotti NO OGM della provincia di Salerno o in caso di assenza prodotti NO OGM italiani. Il progetto in presenza del presidente provinciale Flavio Boccia è partito dall’interno dell’attività di un’associato Francesco Schettini , titolare della Pizzeria “Pizza Shop” di Pastena, a Salerno, il quale ha introdotto nel suo menù la “Pizza ASIA“, utilizzando farina esclusivamente italiana e ingredienti “NO OGM” esclusivamente della provincia di Salerno.

Da mesi Flavio Boccia, Carmine Russo e Giuseppe Faiella, stanno portando avanti un progetto nei vari settori alimentari mediante la creazione di una filiera corta, per dare una certezza della bontà del prodotto al consumatore finale, questo sta avvenendo da mesi nel settore delle Carni e della pasticceria.

In occasione della presentazione della Pizza Asia è stato riconosciuto per la sola giornata la nomina di Presidente Provinciale Asia a Francesco Schettini, in quanto lo spirito della neo associazione è quello che non esistono differenze gerarchiche all’interno dell’associazione a partire da Presidente Boccia.

“La sede della nostra associazione, – dichiara Flavio Bocciache sta ricevendo un’ottimo riscontro tra i commercianti, verrà svolta all’interno delle singole attività degli associati, infatti i nostri associati devono essere parte attiva per il nostro progetto, non ci interessano associati interessati a firmare il solo modulo di adesione. – Conclude Boccia, – la settimana prossima presenteremo i progetti sindacali a tutela degli associati e i servizi in convenzione dati dal CAT.

Salerno, 24 febbraio 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente