Il PD di Pontecagnano: Meno burocrazia per le energie rinnovabili

Il PD chiede di snellire le procedure burocratiche per le energie rinnovabili e l’Installazione impianti fotovoltaici.

Il Gruppo consiliare dei Democrat ha presentato un’interrogazione al Sindaco, all’Assessore e agli uffici di settore perché si snelliscano le procedure burocratiche per le installazioni degli impianti fotovoltaici sul territorio comunale.

Campo fotovoltaico

Campo fotovoltaico

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO – L’impegno del PD locale in materia di ambiente e risparmio energetico – si legge in un comunicato stampa del Gruppo consiliare del Partito Democratico di Pontecagnano – passa anche attraverso l’invio, in data odierna, di un’interrogazione volta a snellire le pratiche burocratiche per ottenere l’autorizzazione necessaria all’installazione di impianti fotovoltaici.

Giuseppe Lanzara-Nunzia Fiore- Francesco FuscoGerarda Sica-Giovanni Ligurso--gruppo-consiliare-pd-pontecagnano

Giuseppe Lanzara-Nunzia Fiore- Francesco Fusco-Gerarda Sica-Giovanni Ligurso–gruppo-consiliare-pd-pontecagnano

Il documento, indirizzato al Sindaco ed all’Assessore ed al Responsabile del Settore di riferimento, intende infatti richiedere, a mezzo risposta scritta, quali saranno le disposizioni che l’ente comunale vorrà adottare per garantire la semplificazione e la velocizzazione della procedura attualmente in essere.

Sul documento (di cui copia in allegato), i consiglieri comunali del Partito Democratico hanno aggiunto:
Il nostro governo chiude un occhio quando si tratta di consentire ed avallare gli abusi edilizi, invece ne apre due quando ci sono da salvaguardare l’ambiente e gli interessi della comunità. E’ il solito teatrino, che però non fa più ridere. Chi è al potere ne prenda atto e cominci a considerare, stavolta seriamente, i bisogni e le attese di questa città“.

……………………..  …  ……………………….

Al Sindaco
All’Assessore all’Urbanistica
Al Responsabile del Settore Urbanistico
e p.c.                Al Sig. Segretario Generale
Comune di Pontecagnano Faiano

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta sulle modalità di autorizzazioni di impianti di energia da fotovoltaico

Sig. Sindaco, Sig. Assessore, Sig. Responsabile settore urbanistico,

alcuni cittadini lamentano le lungaggini burocratiche cui sono soggetti coloro che vogliono installare impianti fotovoltaici sui tetti delle proprie abitazioni. In materia il Decreto Legislativo n. 115 del 30 maggio 2008 – Attuazione della direttiva 2006/32/CE- relativa all’efficienza degli usi finali dell’energia e i servizi energetici e abrogazione della direttiva 93/76/CEE pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 154 del 3 luglio stabilisce che l’installazione di impianti fotovoltaici aderenti o integrati nei tetti degli edifici con la stessa inclinazione e lo stesso orientamento della falda e i cui componenti non modificano la sagoma degli edifici stessi, è considerata intervento di manutenzione ordinaria e, come tale, non soggetta alla disciplina della denuncia di inizio attività. Il requisito da rispettare è che la superficie dell’impianto non risulti superiore a quella del tetto sul quale l’impianto dovrà essere installato. Soddisfatte tali condizioni, sarà sufficiente presentare una semplice comunicazione preventiva al Comune competente, piuttosto che la DIA.

Fermo restando quanto innanzi gli interroganti Consiglieri Comunale del PD ritengono che per la realizzazione di impianti, su edifici esistenti, su cui insistono vincoli architettonici, paesaggistici o ambientali, sia pur soggetta alla procedura della valutazione della commissione paesaggistica, vada avviato uno snellimento della procedura autorizzativa consistente in un pronunciamento di indirizzo, a valere in seguito, da parte della commissione che consenta al responsabile del procedimento di istruire l’istanza nel rispetto degli indirizzi resi dalla commissione stessa. Sarebbe altresì opportuno che in materia l’Ente adottasse un iter procedurale chiaro ed univoco a cui gli utenti e i tecnici devono uniformarsi e ciò per migliorare i servizi da rendere agli utenti e snellire le procedure burocratiche.

Gli interroganti, per le finalità di cui innanzi dichiarano che la presente interrogazione a risposta scritta intende conoscere le iniziative e le disposizioni che in materia verranno adottate.

Pontecagnano Faiano lì, 18 marzo 2014

Nunzia Fiore, Francesco Fusco, Giuseppe Lanzara, Giovanni Ligurso, Gerarda Sica

………………………….  …  ………………………….

Pontecagnano Faiano, 24 marzo 2014

2 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente