Dal Movimento 5 Stelle di Eboli: L’8 per mille all’Edilizia Scolastica.

Il Movimento 5 Stelle di Eboli sollecita il Commissario perché si attivi per l’Accesso ai fondi dell’8 x mille da destinare all’Edilizia Scolastica.

I fondi ricavati dalle donazioni dell’8 per mille poter eseguire interventi urgenti di ristrutturazione, miglioramenti, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili comunali adibiti all’istruzione scolastica.

Eboli-M5S

Eboli-M5S

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Il Movimento 5 Stelle di Eboli con la nota del 20.10.2014 (Prot. Comunale nr. 37804) chiede al neo Commissario Prefettizio Vincenza Filippi, nell’ottica della cittadinanza attiva e della rete di offerte di collaborazione attraverso la presentazione di proposte utili al bene dell’intera comunità Ebolitana, di presentare una formale richiesta alla Presidenza del Consiglio dei Ministri relativa al programma di accesso ai fondi dell’8 per mille da destinare all’Edilizia Scolastica.

Permetterebbe così di attuare dei capitoli di spesa efficaci al fine di poter eseguire interventi urgenti di ristrutturazione, miglioramenti, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili comunali adibiti all’istruzione scolastica.

L’interessante proposta nasce da un emendamento presentato dai rappresentanti in Parlamento del Movimento 5 Stelle, in riferimento ad una modifica alla Legge 27 dicembre 2013, nr. 147. Il Movimento 5 Stelle di Eboli, nell’incontro con il neo Commissario Prefettizio, richiesto in data 07.10.2014, evidenzierà anche questo progetto nell’interesse della comunità ebolitana, già fortemente penalizzata da scelte passate che hanno danneggiato l’intera collettività.

Eboli, 21 ottobre 2014

4 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Finalmente iniziano ad arrivare proposte serie che servono alla collettività. Spero solo che i cittadini comprendano che questa vecchia classe politica e coloro che ci hanno fatto affari, lo hanno fatto alle spalle della gente onesta. Devono andare tutti a casa perchè maggioranza ed opposizione hanno mangiato nllo stesso piatto sporco della corruzione e dell’illegalità. Eboli merita molto di più, merita semplicemente della gente ONESTA.

    • Gentile anonimo, come già premesso in altri interventi, credo che il dibattito, la critica sull’operato di chi riveste una carica pubblica sia necessario ed utile. E chi è soggetto alla critica debba accettarla e farne tesoro. Ma la calunnia no. SEL non ha mai mangiato in nessun piatto sporco, nè ha mai partecipato ad episodi di corruzione e di illegalità. Se Lei è invece è informato di qualche episodio del genere che coinvolga qualcuno del partito in cui milito, faccia subito una denuncia pubblica, in modo che se ci sono dei riscontri prenderemo subito le dovute precauzioni. Nello stesso tempo vada subito dalle autorità competenti a formalizzare una denuncia, perchè tali atti sono intollerabili per la nostra comunità ebolitana.
      Se invece la sua è una delle tante frasi da marciapede, La invito a verificare quello che si scrive. Non tutti le persone che hanno passione per la propria città e per la politica hanno lo stesso comportamento.Quindi è profondamente ingiusto, e anche scorretto, dire ” sono tutti ladri… sono tutti corrotti…”.
      Si può sbagliare, prendere una posizione non condivisibile, fare degli errori, anche strategici, ma le assicuro che ci sono tanti giovani, donne ed uomini che fanno attività politica perchè credono di poter dare il loro contributo per migliorare la propria città ed il proprio territorio. Noi abbiamo una sede ” a porte aperte”, La invito a venire ai nostri incontri, nella nostra sede, in cui si parla dei problemi e delle prospettive della città, e sicuramente nè “di piatti sporchi”, nè di chi corrompere , nè di azioni illegali.
      Cordialmente

  2. E’ un buon suggerimento, tra l’altro lo aveva proposto gia’ il M5S di Battipaglia. La prossima volta chiederemo ai penta stellati di estendere le loro proposte anche per eboli, cosi’ magari si risparmia anche il copia e incolla.
    Riguardo all’onestà è fabile sparare nel mucchio si cogliere sempre qualcuno anche se sparate in mezzo a voi.
    La storia purtroppo si ripeterà come è successo per la lega, Italia dei valori e all’epoca per i verdi con i casi del Trota, di Pietro, Pecoraro Scanio, tutti pontificatificare contro i ladroni e a fare i giustizialista mentre mettevano le dita nella marmellata.
    Fra un anno o al massimo due sara’ il turno vostro se ci sarete ancora.
    S forzate vi un poco in più forse ci riuscirete a farci capire che siete a corto di idee e ci farete sapere quali sono in contreto le vostre critiche e le vostre proposte.

  3. Gentile caprarella mi spiace che nel mio commento vi siete sentiti toccati ma credetemi non pensavo certo a voi atteso che nell’amministrazione locale, almeno ultimamente non siete stato rappresentati visibili. Do atto certamente della vostra onesta non dubito di questo. Nel dire maggioranza e opposizione e piatto da leccare, intendevo quelli che si sono avvicendevolmente avvicendati sottobraccio tra inciuci piccoli e grandi.
    No non intendevo quella parte della sinistra sinistra che oggi conta pochissimo purtroppo.
    Mi riferivo ai voltafaccia voltagabbana ai facciaugualealxxxx a tutti coloro che sono “coerenti” nell’essere di SINISTRACENTRODESTRA e degli altri DESTRACENTROSINISTRA. Sempre li …..
    Spero di essere stato chiaro e mi scuso

2 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente