Con “La terra del sacerdote” di Piccirillo iniziano gli “Incontri letterari” di Edicolè

Alla Libreria Edicolè di Eboli, ritornano gli Appuntamenti letterari con la presentazione del Libro di Paolo Piccirillo “La terra del sacerdote”.

Già semifinalista al Premio Strega e vincitore al Premio Salerno Letteratura, Paolo Piccirillo, autore di uno dei libri più elogiati dalla critica nell’ultimo anno editoriale, che racconta la storia di uomo burbero solitario, che fugge la povertà, emigra in Germania e diviene sacerdote.

La-terra-del-sacerdote-Piccirillo

La-terra-del-sacerdote-Piccirillo

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Sabato 15 Novembre alle ore 18.30 riprendono gli incontri letterari presso la libreria Edicolè di Eboli. In occasione del primo appuntamento sarà presente lo scrittore Paolo Piccirillo, autore di uno dei libri più elogiati dalla critica nell’ultimo anno editoriale, “La terra del sacerdote” edito da Neri Pozza.

Già semifinalista al Premio Strega e vincitore al Premio Salerno Letteratura, con il libro “La terra del sacerdote” racconta la storia di Agapito, uomo burbero e solitario, che provando a fuggire la povertà diviene sacerdote dopo essere emigrato in Germania. Ma dopo molti anni – e dopo essere ritornato in Italia, nelle campagne molisane –   di quei voti e del saio non resta che un soprannome.

.

L’incontro con una donna dell’est, in fuga dai suoi carcerieri, porta Agapito in una faccenda molto grossa, che inaugurerà una spirale di violenza e sopraffazione. È la sua occasione per redimersi dalla sua condotta immorale in Germania.

Gli incontri in libreria puntano a fare di Edicolè un luogo di ritrovo per gli appassionati di lettura di tutta la provincia. Negli ultimi anni alcuni fra i più importanti scrittori italiani hanno presentato le loro opere ad Eboli. Edicolè intende continuare ad offrire ai propri lettori un programma di eventi ricco ed interessante, che alterni grandi firme e giovani promesse.

Venerdì 21 Novembre sarà il turno di Annavera Viva – scrittrice napoletana – che presenterà il suo libro “Questioni di sangue”.

A Gennaio, invece, spazio ai giovani lettori. Riprenderanno, infatti, gli appuntamenti di “In libreria con la classe”. I bambini delle scuole materne, elementari e medie della città faranno il loro primo incontro con i classici dell’infanzia. Sarà allestita anche una mostra con un protagonista speciale: Don Chisciotte visto dai bambini.

L’invito è aperto a tutti gli amanti del mondo della lettura!

………………  …  ……………….

Paolo Piccirillo è nato nel 1987 a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta. Nel 2010 ha pubblicato Zoo col semaforo, un romanzo che ha riscosso un notevole successo di pubblico e critica. Autore di racconti pubblicati su varie riviste e antologie, nel 2011 è stato scelto dal Festival delle letterature di Mantova come rappresentante italiano per le Scritture giovani.

Eboli, 12 novembre 2014

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente