Scafati si candida a Città Europea dello Sport 2016

La Città di Scafati si candida a Città Europea dello Sport 2016, oggi venberdì 20 marzo alle ore 18.00 Visita della Commissione Aces Europe.

Quest’anno il titolo di Capitale europea dello Sport è andato a Torino, mentre il prossimo anno toccherà a Praga. L’Amministrazione Comunale illustrerà i progetti in corso e gli obiettivi proposti, perché lo sport diventi un attrattore interessante per la Città di Scafati.

5° Eurolwyers-Grandinetti-Amitrano consegna testo antico della Regola Sanitaria Salernitana

5° Eurolwyers-Grandinetti-Amitrano consegna testo antico della Regola Sanitaria Salernitana

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

SCAFATI – Oggi venerdì 20 marzo alle ore 18,30, presso l’Aula Consiliare del Comune di Scafati, in occasione della visita della Commissione di ACES EUROPE per valutare le offerte sportive locali, si terrà la conferenza stampa inerente la candidatura a “Città Europea dello Sport per l’anno 2016”.

L’Aces (Federation for the Associations of the European Capitals and Cities of Sport) è una organizzazione riconosciuta dall’Unione Europea impegnata in iniziative di promozione dello sport come fattore di aggregazione della società, di miglioramento della qualità della vita, di benessere psico-fisico degli individui e di piena integrazione delle fasce sociali in condizioni di disagio, che ogni anno elegge la Capitale Europea dello Sport, le Città Europee dello Sport (con più di 25.000 abitanti) e i Comuni Europei dello Sport (con meno di 25.000 abitanti).

Quest’anno il titolo di Capitale europea dello Sport è andato a Torino, mentre il prossimo anno toccherà a Praga. I rappresentanti dell’Amministrazione Comunale illustreranno i progetti in corso e gli obiettivi proposti, affinché lo sport possa diventare un attrattore interessante per la Città di Scafati.

Saranno presenti:

  • La Delegazione della Commissione Europea guidata dal presidente Gian Francesco Lupattelli (Presidente ACES EUROPE e MSP ITALIA);
  • Il Sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti;
  • L’assessore allo Sport, Diego Chirico;
  • L’assessore ai Rapporti Istituzionali, Antonio Fogliame;
  • Il Presidente della Commissione Sport, Carmela Berritto;
  • Mauro Grandinetti, Presidente MSP Salerno;
  • Arturo Cicconardi, Presidente MSP Napoli;
  • Massimo Amitrano, Delegato di Zona MSP Italia;
  • I rappresentanti dell’Associazione Italia Eventi Sportivi (Scafati);
  • La Rappresentativa Provinciale degli Arbitri di Calcio MSP Salerno;
  • La Rappresentativa di Scafati Campione Nazionale di Calcio a 7 MSP (finali Sardegna 2014);
  • I rappresentanti delle Associazioni Provinciali MSP Salerno.
Presidenti...Grandinetti e Lupattelli

Presidenti…Grandinetti e Lupattelli

5°-Eurolwyers-premiazione-arbitri-effettuata-da-Grandinetti-sx-Amitrano

5°-Eurolwyers-premiazione-arbitri-effettuata-da-Grandinetti-sx-Amitrano

MSP SALERNO Campione Nazionale  Calcio a 7 - Sardegna 2014

MSP SALERNO Campione Nazionale Calcio a 7 – Sardegna 2014

Scafati, 20 marzo 2014

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente