“Il carrello della felicità” raccolta di beneficenza per i bimbi di CasaAnka

Cozzolino del Comitato di quartiere “Pendino”: “La raccolta avverrà presso Supermercati, Bar, Negozi di giocattoli e locali pubblici”.

Comitato di Quartiere Pendino

Comitato di Quartiere Pendino

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la bella iniziativa “Il carrello della felicità”, organizzata dal Comitato di Quartiere Pendino, in collaborazione con la Cooperativa Spes Unica di Don Ezio Miceli, che avvia una raccolta di beneficenza in favore dei bambini ospiti della casa famiglia “La Casa di Anka”.

E’ superfluo dire che “Il carrello della felicità” incontra il più totale favore di POLITICAdeMENTE e si spera di fare leva sulla sensibilità e la generosità dei lettori in modo da contribuire significativamente all’iniziativa che sicuramente donerà il sorriso ai piccoli ospiti de “la Casa di Anka”.

………………  …  …………….

COMUNICATO STAMPA

“Aiutiamo coloro che soffrono, un piccolo gesto di solidarietà per renderli felici”.

Il Comitato di Quartiere Pendino informa la cittadinanza che è stato dato il via questa mattina al progetto “Il Carrello della felicità”. Presso supermercati, bar, negozi di giocattoli e locali pubblici il Comitato di Quartiere Pendino ha inteso avviare una raccolta di beneficenza in favore dei bambini ospiti della casa famiglia “la Casa di Anka”. Il progetto è organizzato in collaborazione con la Cooperativa Spes Unica di don Ezio Miceli che sul territorio ebolitano gestisce ben due strutture di supporto e assistenza ai minori.

Con il presidente Francesco Cozzolino, il Comitato di Quartiere Pendino ha deciso di posizionare veri e propri carrelli, presso locali pubblici, da riempire con giocattoli, dolci, calze di natale, cibo, indumenti e quant’altro i cittadini intendano donare. L’obiettivo è far si che tutti i bimbi di Eboli, e tutti quelli che la cooperativa Spes Unica accoglie con amore, possano trascorre un Natale felice, ricco di doni e di quella serenità che spesso le brutture della società ruba a chi non ha ancora la forza di lottare in prima fila.

Sperando e confidando nella bontà degli ebolitani e di tutte le persone che visitano la nostra città nel periodo di festa ormai alle porte, il Comitato di Quartiere Pendino informa che presso le attività commerciali, tra cui “Carioca”, “Modellismo”, “Conad”, “Sisa” e “Bar Pendino”, è possibile trovare “Il Carrello della felicità” in cui depositare la propria donazione. Qualora si voglia, inoltre, è possibile portare i doni direttamente alla sede del Comitato di Quartiere in C.so Garibaldi. E’ altresì possibile dare un contributo diretto tramite versamento in favore della COOPERATIVA SPES UNICA, codice IBAN: IT50G054247600000000155720 presso la Banca Popolare di Bari – filiale di Eboli -.

2 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente