Eboli: Voucher a sostegno del reddito per piccoli lavori con il Comune

Arrivano a sostegno del reddito voucher del valore di € 10,00 all’ora per massimo 3.000,00 euro annui per prestazioni occasionali.

Busillo (Insieme x Eboli): «Certo non si tratta di un contratto a tempo indeterminato, ma con i voucher cercheremo di sostenere il reddito di chi ha perso il lavoro e nel contempo sosterremo le iniziative sociali e culturali, oltre che l’ambiente».

Carmine Busillo

Carmine Busillo

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – «Con delibera numero 208 del 4/12/2015, anche il Comune di Eboli, – si legge in una nota politica a firma di Carmine Busillo Capogruppo consiliare Insieme X Ebolisu indirizzo del nostro Sindaco, Massimo Cariello, finalmente si attrezza affinché, mediante avviso pubblico, siano segnalati e poi selezionati i lavoratori in possesso dei requisiti richiesti che si renderanno disponibili a svolgere le seguenti attività: lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti, lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali, caritatevoli, lavori di emergenza e attività lavorative aventi scopi di solidarietà sociale.

La Regione Campania, – aggiunge ancora Busillo – erogatrice dei contributi ed Ente accertatore dei requisiti di accesso alle “Misure innovative e sperimentali di tutela dell’occupazione e politiche attive del lavoro collegate ad ammortizzatori sociali in deroga”, ha stabilito che per accedere a tale opportunità occorre non essere stati beneficiari, nel corso dell’anno 2015, di alcuna indennità di disoccupazione e/o di altro sostegno al reddito ed essere stati percettori di ammortizzatori sociali in deroga negli anni dal 2012 al 31 dicembre 2014.

Certo non si tratta di un contratto a tempo indeterminato, – conclude il capogruppo di Insieme x Eboli Carmine Busilloimpossibile presso il nostro Ente per lo stop pluriennale imposto dalla legge, ma di una prestazione del tipo occasionale la cui retribuzione avverrà mediante voucher dell’importo lordo di € 10,00 all’ora per massimo 3.000,00 euro annui a percettore, e che darà un po’ di respiro alle famiglie degli aventi diritto».

Eboli, 11 dicembre 2015

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. …io sono costernato dalla necessità di questo ragazzo di essere onnipresente su tutti gli argomenti…soprattutto quelli che non conosce…soprattutto quelli che afferiscono alle tematiche sociali…tematiche di cui ormai è paladino, gettando praticamente nel ridicolo l’assessore Lenza ridotto a controfigura politica…mah…Busillo crede sempre di essere almeno un pizzico più furbo di tutti,ma nessuno gli ha spiegato che a volte la vera furbizia é farsi credere un po’ meno furbo degli altri…ma sono finezze x ragazzi in gamba con grande futuro politico,non per lui…

  2. Costui è davvero ridicolo con tanta voglia di esibirsi. Un inutile per Eboli.

  3. Non prendetevela con questo ragazzo,tutta la nuova amministrazione é un elegante nulla infiocchettato e gli effetti si incominciano a vedere.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente