Gambino per le Provinciali lancia “La Nostra Terra”

Elezioni 2016 del Nuovo Consiglio Provinciale di Salerno: Fratelli d’Italia si organizza.

Il Consigliere regionale Alberico Gambino coordinatore FdI per le provinciali, lancia il Piano programmatico “La Nostra Terra”.

Alberico Gambino

Alberico Gambino

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – La Provincia di Salerno ha le maggiori, e più importanti, competenze gestionali nel Settore “strade provinciali”, in quello dell’Edilizia Scolastica ed in quello “Ambientale e ciclo delle acque”.
Dall’Ottobre 2014, data di insediamento del Presidente Giuseppe Canfora e della maggioranza PD, la Provincia di Salerno ha “ completamente rinunciato a svolgere ogni ruolo in questi settori” ed ha abbandonato a se stesso il territorio provinciale.

Il Presidente Canfora, e la sua maggioranza, si sono dedicati – per i primi sei mesi di governo – a posizionare i propri uomini nelle varie partecipate, nei consorzi, etc. etc. addirittura forzando regole e regolamenti pur di accaparrarsi posti e prebende. Il successivo periodo, circa un anno e mezzo ormai, lo hanno dedicato lamentarsi della mancanza di risorse conseguenti, peraltro, a tagli disposti dal Governo Renzi.

Nel frattempo ha completamente abbandonato il territorio provinciale addirittura omettendo di eseguire e realizzare opere e lavori che risultavano finanziati con fondi comunitari, nazionali e regionali. La Presidenza Canfora, all’atto del suo insediamento, aveva opere programmate e fondi stanziati e concessi per 214,875 MLN di euro che questi signori “ del puro governo mediatico” non sono stati capaci di spendere – se non per soli € 6,57 MLN di euro cioè appena il 3,05% – e che sono così distribuiti.

Erano, e sono, tutte opere importanti per lo sviluppo e la vivibilità del territorio provinciale

Grande Progetto:

  • “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della Provincia di Salerno” IMPORTO 89.858.475,00
  • Protocollo d’intesa sottoscritto tra Presidente Regione Campania On.le Stefano Caldoro e Presidente Provincia di Salerno on.le Edmondo Cirielli
  • Fondi comunitari disponibili dal 01 Febbraio 2014

PROGETTO INTERVENTI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA STRADE PROVINCIALI
Protocolli d’intesa, tra Regione Campania e Provincia di Salerno, sottoscritti in data 13.02.2014 e 05.03.2014 per complessivi 40,77 mln di euro.

Sono stati effettuati e conclusi lavori per soli euro 6,57 MLN e precisamente:

  • Sono state avviate, ma non ancora concluse, OPERE per 11,7 MLN di euro e precisamente:
  • Risultano non ancora avviate opere, allo stato con gara persino aggiudicata, per complessivi euro 2,58 MLN e precisamente:
  • Sono in fase di gara opere per complessivi € 4.42 MLN di euro e precisamente:
  • Sono state concluse le sole progettazioni di opere per un totale pari a 3,05 MLN di euro e precisamente:
  • Non sono state nemmeno progettate definitivamente opere per € 12,45 MLN e precisamente:

PROGETTO STRADA PROVINCIALE 471 DETTA AVERSANA
Progetto definitivamente approvato dalla Provincia di Salerno (Presidente Iannone) con Delibera n. 275 del 13 Dicembre 2013 e finanziata, per € 50,686 MLN, con Delibera Giunta Regione Campania (Presidente Caldoro) n. 629 del 27.12.2013 così suddivisi:

a) “Prolungamento tangenziale Salerno I° LOTTO” per € 5.164.569,00 afferente la convenzione ex agensud n. 537/87;

b) “ Prolungamento Tangenziale di Salerno II° Lotto” suddiviso in due stralci funzionali per un importo complessivo pari ad € 45.521.605,00 afferente la convenzione ex Agensud n. 314.88.

PROGETTO STRADA FONDOVALLE CALORE

Opera finanziata per 43,898 MLN di euro, concessi dallo Stato ex legge 64/86, dei quali risultano spesi € 22,35 MLN così come segue:
1) Comunità Montana degli Alburni € 2.194.941,82
2) Provincia di Salerno € 20.155.439,00. La somma ancora residua è pari ad € 21.548.455,55 ed è nelle disponibilità della Regione Campania.

PROGETTO MESSA IN SICUREZZA E SISTEMAZIONE FINALE DELL’EX DISCARICA CONSORTILE SITA IN LOCALITÀ PARAPOTI”, UBICATA NEL COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO

Progetto approvato dalla Provincia di Salerno (Presidente Iannone) con la Deliberazione di Giunta Provinciale n. 157 del 21/07/2014 per l’importo complessivo di € 7.012.954,30 e finnziato dalla Regione Campania (Presidente Caldoro) con Decreto Dirigenziale Direzione Generale per l’Ambiente e l’Ecosistema UOD Bonifiche n. 1495 del 22 Ottobre 2014, pubblicato sul BURC n. 76 del 03 Novembre 2014. I lavori, che dovevano essere completati entro il 31 Dicembre 2015, non sono mai iniziati.

Salerno, 5 agosto 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente