"Aeroporto di Salerno" tag

Aeroporto di Salerno e “meriti”: Scontro M5S-De Luca

SALERNO – Aeroporto Salerno e i vantati meriti. Ministro contro Governatore. Toninelli contro De Luca: Arroganze contrapposte.
Purtroppo la storia dell’Aeroporto di Salerno ci fa comprendere come un Ministro e un Governatore, siano essi Toninelli o De Luca, non avvertendo un minimo di garbo istituzionale per convocare un solo incontro e celebrare la firma di un Decreto di Finanziamento e un progetto, siano per nulla adeguati a ricoprire questi ruoli. Il merito? Hanno fatto in minima parte solo il loro dovere.

Per i giovani forzisti di Salerno l’aeroporto una opportunità

SALERNO – Finanziamento di 200milioni€ per l’allungamento della pista e il rilancio dell’aeroporto di Salerno.

I timori di Adriana Volzone Coordinatrice provinciale di Forza Italia Giovani: “L’Aeroporto di Salerno, occasione e opportunità per l’agroindustria”.

Riperimetrazione ZES: Battipaglia a Napoli rappresenta anche Eboli

EBOLI – Incontro a Napoli. Parte la Zona Economica Speciale. Si discute la riperimetrazione per includere anche la Zona Industriale di Eboli.
Al “Tavolo” tecnico con l’Assessore Regionale allo Sviluppo Marchiello: La Sindaca di Battipaglia Francese e l’Assessore Vecchio; Il Presidente dell’ASI SA Visconti con il Funzionario Mascolo. L’Obiettivo: Spiegare che l’Area industriali di Eboli e Battipaglia sono tutt’uno: Il Sindaco di Eboli non c’era.

La Metropolitana a Sant’Antonio. Lanzara: Il nostro impegno per le infrastrutture

PONTECAGNANO FAIANO – La Metropolitana e infrastrutture a Sant’Antonio: L’impegno concreto di Lanzara candidato Sindaco di Pontecagnano Faiano.
All’incontro hanno partecipato il Consigliere regionale Cascone, il consigliere provinciale Volpe e il Candidato Sindaco del Centrosinistra Giuseppe Lanzara e quest’ultimo ha dichiarato: “Noi vogliamo costruire e non distruggere; con questo intento cambieremo Pontecagnano Faiano”.

Eboli, Riqualificazione urbana: A rischio i lavori. La Regione sfugge ai suoi impegni

EBOLI – L’assessore ai lavori pubblici Norma: “A rischio la prosecuzione dei lavori: Regione sorda, non eroga i fondi”.
Gli interventi di riqualificazione urbana, potrebbero subire uno stop. Il Comune ha liquidato le somme a suo carico, la Regione invece ancora non ha erogato la sua parte.

Petrone(PD) su trasporti e turismo: Condivido le critiche alla Regione di Cisal e Giudice

NAPOLI – Il Consigliere Regionale Anna Petrone del PD condivide, sostiene e rilancia le critiche di Giovanni Giudice della Cisal sul Turislo e Trasporti.
Petrone (PD): Ci troviamo di fronte al venir meno di servizi elementari per una viabilità urbana ed extraurbana normale che miri ad un concreto sviluppo turistico.

Nuova Giunta Provinciale: Cirielli nomina gli assessori, ma i vecchi restano al Palazzo

SALERNO – Ennesimo ricambio a Palazzo Sant’Agostino Cirielli nomina i nuovi Assessori: Entrano Carpentieri, Mancusi e Stasi, e escono Feola, Miano e Odierna, ma nessuno lascia il Palazzo.
Con questo avvicendamento sono una trentina i cambi di assessori. C’è un affollamento nelle stanze che contano, che dovranno fare i turni anche per sedersi. Naturalmente sono incarichi di “gloria”, senza remunerazioni, non sarebbe giustificata nessuna spesa: nemmeno per una telefonata.

IL Centrosinistra contro Caldoro: L’Azienda Ospedaliera di Salerno è in ginocchio

SALERNO – Conferenza congiunta PD, Socialisti, Verdi e centro-sinistra all’attacco di Caldoro e Regione responsabili dello sfascio della Sanità.
Landolfi (PD) “dovrebbero vergognarsi”. Mucciolo: “I salernitani costretti a viaggi della speranza per curarsi”. Valiante parla di: “Boicottaggio Politico”. Petrone: “c’è un preciso disegno di “affondare” il servizio sanitario”. Antonio Valiante parla di Emergenza: “In due anni nessuna prestazione che è migliorata in qualità e quantità.

Colpiti e abbattuti anche i Forestali: Caldoro li licenzia

SALERNO – Si è aggravata la crisi dei Forestali solo ed esclusivamente per colpa della Regione.
E mentre per la crisi economica del Paese Monti rifiuta le Olimpiadi a Roma, Caldoro finanzia l’Americas’cup a Napoli e licenzia i Forestali. Per Landolfi (PD): “Caldoro odia il Territorio Salernitano”.

Aeroporto di Salerno: Incontro a Roma di Paravia con il Sottosegretaio Improta

SALERNO – Aeroporto e Interporto: incontro a Roma tra il sottosegretario Improta, il segretario prov. dell’Api Paravia e i vertici della Camera di Commercio.
L’aeroporto di Salerno per traffico di passeggeri è al 39° posto su 40 degli scali italiani, e il Sindaco di Salerno attacca la Camera di Commercio: “Sul futuro dell’Aeroporto pesano logiche di clientela”.

De Luca SuperStar alla 48^ Fiera Campionaria di Eboli

EBOLI – De Luca SuperStar e Melchionda alla 48^ Fiera Campionaria di Eboli parlano di tagli del Governo, Federalismo, Sanità, trasporti, servizi, rifiuti.
Più sostanza e meno forma. Si deve cambiare pagina. Ma non abbiamo una classe dirigente all’altezza per fare le riforme. E’ necessaria anche un’operazione di verità. Occorre avvicinare i cittadini alle amministrazioni.

L’Aeroporto ridotto a deposito: Mercoledì conferenza stampa del PD

SALERNO – Mercoledì 16 febbraio 2011 alle ore 11,00, presso la sede del PD Landolfi ha convocato una conferenza stampa: “L’Aeroporto ridotto a deposito: il fallimento del PdL”.
Sull’Aeroporto pesa lo scontro politico perenne tra De Luca e Cirielli.

L’INTERVISTA – Cariello a tutto campo: chiarisce, bacchetta e rilancia i temi politici locali e provinciali

EBOLI – Rispetto all’Outlet Cilento Village: Le polemiche non mi riguardano; non si confonda la professione con la politica, in ogni caso non mi occupo di selezione e preselezione del personale.
Riguardo ai giudizi: Cirielli è l’unico leader provinciale e regionale; Melchionda, si è sfiduciato da solo. Il fallimento lo ha solo rinviato.

Iuliano (CdA Aeroporto): L’accordo con Alitalia costa 8 mil. di €, ognuno onori l’impegno

SALERNO – Le accuse che Cirielli rivolge al Comune dovrebbe girarle al ritrovato alleato, Il Presidente Strianese che ha gestito fino ad ora lo scalo.
4 milioni di euro all’anno per 20 passeggeri per Milano più 3,5 milioni per le spese di gestione.
SALERNO – L’on. Cirielli è intervenuto sulla vicenda Aeroporto di Salerno buttandola in rissa, come è suo costume, e lanciando accuse al Comune di Salerno, che se una colpa ha, è quella di aver assecondato, per tener fede a un accordo siglato meno di un anno fa, un accordo con Alitalia, fortemente voluto dallo stesso Presidente della Provincia di Salerno ma che non si può certo definire “storico”.

AEROPORTO: da Pontecagnano decollano solo rese di conti e vendette

Dietro la nomina di Sica, capricci polito-industriali, rese di conti e nessuna strategia se non dichiarazioni di intenti, spunta il tandem Bottiglieri-Maiese: il primo, come Presidente della CCIA e il secondo Come presidente dell’Aeroporto.
Bassolino in scena con 49 milioni di euro: il convitato di pietra. Un’operazione contro De Luca.

SALERNO – Finalmente si vola. Ma volano solo vendette e rese di conti. La sostituzione di Vittorio Strianese con Ernesto Sica, ha una sua motivazione politica ma che parte sa uno scontro tra industriali capricciosi che si sgambettano continuamente da anni e che grazie alla nuova maggioranza guidata di Palazzo S. Agostino guidata da Edmondo Cirielli, ha trovato la giusta sponda per un affondo che vede al momento vincitore il Senatore PdL Nino Paravia.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente