"ANCE salerno" tag

Ecobonus e Sismabonus: Convegno a Eboli

EBOLI – 16 ottobre, ore 15.30, Eboli, Convegno: Ecobonus – Sismabonus: Risorse per il recupero del patrimonio edilizio esistente.

La giornata di studio organizzata dall’Ance, il Comune di Eboli e Lions Eboli per conoscere e divulgare l’accesso ai benefici per ottenere benefici fiscali per promuovere la cultura del risparmio energetico e intervenire sull’ammodernamento, l’efficientamento e il recupero del patrimonio edilizio esistente. 

Regione Campania: Continuano i disservizi per i cittadini e le Imprese

SALERNO – Continuano dalla Regione Campania, disservizi, ritardi e disagi ai cittadini e alle Imprese nonostante gli sforzi del Governatore De Luca.
Pascale (ANCE): Il risultato? Imprese edili prive di fondi e della speranza di riceverne in tempi brevi o accettabili, comuni allo sbando impossibilitati a comunicare coi responsabili dei progetti ed ennesimo rallentamento a spese del cittadino.

Fondi UE: Le occasioni perdute

SALERNO – Fondi UE: le occasioni perdute dai dati del Ministero dello Sviluppo Economico relativi ai Finanziamenti Europei 2007/2013.
Degli oltre 12 miliardi di euro, derivanti dai fondi strutturali 2007/2013, dal PAC, dai Fondi per lo Sviluppo e Coesione 2007/2013 e dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2000/2006, risultano erogati poco più di 2 miliardi e 826 milioni.

Istituzioni troppo lente: Per l’ANCE sono colpevoli ritardi e burocrazia

SALERNo – I risultati dell’indagine realizzata dal Centro Studi tra le Imprese iscritte all’ANCE Salerno: Istituzioni troppo lente.
I ritardi della macchina burocratica/amministrativa condizionano negativamente la ripresa economica del territorio provinciale. Il presidente Lombardi: «Mancano all’appello un disegno generale di sviluppo e la capacità di spesa dei finanziamenti

Salerno: Spiragli di ripresa e di fiducia per l’Edilizia

SALERNO – Edilizia: Spiragli di Fiducia per l’Edilizia. Il clima nel settore delle costruzioni segnala l’inizio di un’inversione di tendenza
Bene per le aziende che fatturato fino a 5 milioni di euro. Il presidente Lombardi: «Ancora una prova di resistenza da parte della filiera delle costruzioni, ma non si intravedono provvedimenti strutturali per rilanciare gli investimenti pubblici e privati».

ANCE: Il Credito COFIDI in Italia a due velocità

SALERNO – Credito COFIDI in Italia è a due velocità. La Svimez conferma notevoli differenze territoriali.
In Italia nel 2013 su 22 miliardi di € di garanzie rilasciate, solo 3,9 attivate al Sud, di cui 470 milioni in Campania: quota maggiore ai servizi, 71 milioni alle costruzioni. Lombardi: «Banche-imprese, migliorare la qualità delle relazioni per rilanciare lo sviluppo»

Dal rapporto Immobiliare 2015 ANCE: Prezzi bassi e in aumento

SALERNO – Il presidente Lombardi: «Urgente sostenere anche le imprese, subito un piano di investimenti pubblici”.
Dal rapporto dell’ANCE sui dati del “Rapporto Immobiliare 2015 – settore Residenziale”: Prezzi bassi, compravendite in aumento.

Costruzioni: Per l’ANCE è una crisi senza fine

SALERNO – Costruzione, crisi senza fine. L’analisi del territorio regionale nei dati del rapporto della Banca d’Italia.
In Campania il valore aggiunto del comparto si è ridotto nel 2014 del 5,3%. In 5 anni (2008/13) il calo è 35%. Lombardi: «Imprese abbandonate a se stesse. Investimenti fermi al palo. Credit crunch ancora in atto».

Ripartono i Mutui: La Campania è leader in Italia

SALERNO – Dall’ultimo report del Centro Studi ANCE Salerno un dato positivo: la Campania, è leader in Italia per la ripartenza dei mutui immobiliari.
La conferma del trend positivo del mercato immobiliare dall’analisi delle dinamiche del credito concesso alle famiglie. Il presidente Lombardi: «È giunto il momento di ritornare a finanziare anche le imprese»

ANCE e il consumo del suolo: In Campania persi 1.136 Km2

SALERNO – Dal rapporto dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, in Campania persi 1.136 km2. L’ANCE e preoccipata per il consumo del suolo.
L’analisi rileva che in Campania risultano alterati oltre 8.696 km2 di suolo pari al 63,72%. Il presidente ANCE Salerno Lombardi: «Tutelare il territorio valorizzando maggiormente l’edilizia di qualità».

Rapporto ANCE: In tre mesi 353 fallimenti solo in Campania

SALERNO – Secondo i dati della CRIBIS D&B, del gruppo CRIF (WWW.CRIF.IT), in tre mesi solo in Campania si sono registrati 353 fallimenti.
Da gennaio 2009 oltre 6.400 aziende hanno chiuso i battenti nella nostra regione. I comparti in maggiore sofferenza risultano ancora le costruzioni ed il commercio. Il presidente Lombardi: «Situazione critica, imprese edili sempre in grave difficoltà»

ANCE: Per un’Opera pubblica in Campania occorrono 5 anni

SALERNO – Dai dati elaborati dalla svimez sulla lentezza dei percorsi amministrativi. In Campania per un’opera pubblica occorrono 5 anni.
Lungaggini e macchinosità nella fase della progettazione preliminare. Per realizzare le infrastrutture finanziate dalle politiche di coesione la forbice tra Nord e Sud è di 3 anni e 4 mesi. Lombardi: «Situazione insostenibile: Oltre 14 anni per completare un’opera di importo superiore a 100 milioni di euro».

Mercato immobiliare. ANCE Salerno: manca ancora il credito alle imprese

SALERNO – Dai dati dell’osservatorio dell’Agenzia delle Entrate sulle dinamiche del mercato Immobiliare non residenziale, manca ancora il credito alle imprese.
Le transazioni effettuate nel settore terziario sono aumentate nel periodo 2014/2013 dell’8,6%. Il presidente Lombardi: «Segnali di ripresa, ma in provincia di Salerno è molto grave la crisi dell’imprenditoria commerciale».

La Campania secondo l’ANCE, perde un terzo dei posti di lavoro in Edilizia

SALERNO – Le dinamiche occupazionali nella filiera delle costruzioni In Campania la crisi spazza via un terzo dei posti di lavoro in Edilizia
Tra il 2008 ed il 2014 si è registrata una contrazione del 33%: circa 7 punti in più rispetto alla media Italia (-26,7%). Il presidente Lombardi: «Sempre più precari gli assetti operativi delle imprese. Ecco perché cambia la tipologia dei contratti adottati dalle aziende».

L’ANCE Salerno al Vice presidente nazionale

SALERNO – L’Assemblea di ANCE Salerno si è svolta nell’ottobre scorso, presenti i funzionari romani che accertarono e verbalizzato la piena, assoluta, incontestata regolarità.
Le decisioni assunte in quella sede sono pienamente valide, efficaci e vincolanti; gli organi statutari, eletti, sono e restano nella pienezza delle funzioni e non v’è ragione alcuna per compulsare nuovamente la base associativa in merito a decisioni e scelte già legittimanente adottate.

Ente Scuola Edile di Salerno: Presentazione campagna sulla sicurezza

SALERNO – Lunedi 16 febbraio, bilancio dei piani formativi Fise e Fiera 2014 e presentazione di una campagna sulla sicurezza.
I piani formativi Fise e Fiera 2014 hanno previsto una rilevante iniziativa formativa nel sistema delle costruzioni in Campania. Al progetto hanno partecipato 79 imprese e 758 lavoratori, per un totale di 1.712 ore formative.

ANCE Salerno: Le opere incompiute colpa dell’inefficienza dei Comuni

SALERNO – Il Presidente dell’ANCE Salerno Lombardi commenta l’Anagrafe delle Opere pubbliche incompiute: «Un’altra prova dell’inefficienza dei Comuni».
Tirando le somme in Campania, secondo l’Anagrafe delle Opere pubbliche incompiute, risultano iscritti progetti per oltre 14 milioni di euro, per il cui completamento necessitano oltre 8 milioni di euro.

Dall’ANCE Salerno segnali di ripresa per l’Artigianato in provincia

SALERNO – Artigianato, segnali di ripresa: La provincia di Salerno prima in italia per tasso di crescita delle imprese.
In assoluto nel salernitano risultano attive (al 30.09.2014) 19.713 imprese artigiane. La nostra provincia precede di gran lunga Caserta (11.271); Benevento (4.927); Avellino (7.208). Solo la provincia di Napoli precede Salerno con 29.570 imprese artigiane attive, ma con un saldo negativo (-132, -0,44%).

Allarme ANCE per rischio usura: Il Credit Crunch soffoca le Imprese Edili

SALERNO – Il credit crunch soffoca le imprese edili. Il Presidente Lombardi: «Imprese ad alto rischio usura».
I dati del Centro Studi ANCE Salerno sull’Analisi qualitativa a base semestrale del settore edile in provincia di Salerno II/2014-I/2015 – delineano un comparto che non riesce a riattivare relazioni con il circuito bancario funzionali al rilancio degli investimenti.

Conferenza stampa di fine anno dell’ANCE Salerno: Il quadro è preoccupante

SALERNO – Il Presidente Lombardi: «Quadro recessivo ancora preoccupante. Le imprese salernitane sempre più attente ai mercati esteri».
Conferenza stampa di fine anno dell’ANCE Salerno. La situazione è allarmante: 8.000 posti di lavoro persi in 18 mesi; Aumenta la Cassa integrazione e fallimenti.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente