"anziani" tag

No al raggiro degli anziani: Istituito il n. verde

SALERNO – Campagna di sensibilizzazione alla prevenzione ed al contrasto delle truffe agli anziani “No ai raggiri”   
La Prefettura di Salerno in parnership con il Comune di Salerno, PdZ Sa5, Salerno Solidale, ha istituito il numero verde 800 566 678. 

Finalmente i vaccini ad anziani e soggetti fragili in provincia di Salerno

SALERNO – Anziani e cittadini fragili in provincia di Salerno con l’ok dei medici di famiglia saranno vaccinati. Era ora. Irresponsabili

E ieri in Campania i contagiati sono stati 2069, i morti 62: Barbari. Irresponsabili. Gerardo Ceres e Giovanni Cantalupo: “La segreteria generale della Cisl provinciale e quella della Fnp Cisl Salerno auspicano un cambio di marcia nella campagna verso l’immunizzazione”.

Piano anti covid: Boom di vaccinazioni a Cerrelli di Altavilla Silentina

ALTAVILLA SILENTINA – Con 300 somministrazioni, boom di vaccinazioni a Cerrelli di Altavilla Silentina, e…. il vaccino “incontra” i cittadini. 

Un successo i 300 cittadini vaccinati di sabato scorso per l’equipe del Dipartimento di prevenzione coordinato dalla Dott.ssa Nobile e coadiuvato dal Dott. Cembalo. La campagna delle vaccinazioni “itineranti” è stata eseguita nei locali della Croce Rossa di Cerrelli di Altavilla Silentina e prosegue: Domani a Serre; Venerdì, Guardia di Finanza a Eboli; Sabato, Guardia Medica di Postiglione. 

Schii!! Silenzio, parla il Commissario De Jesu

EBOLI – Il Castello Colonna è in pericolo, la Città è preda a ladri e balordi e tra furti con scasso e richieste di soldi Eboli è in pieno abbandono. 

Schii!! Silenzio, parla il Commissario De Jesu!! Finalmente arriva una comunicazione dal Comune. “E la madonna” direbbe Renato Pozzetto di fronte ad una cosa strabiliante, e noi tutti siamo contenti. Intanto i lavori pubblici sono bloccati il territorio è sotto “saccheggio” di progetti calati dall’alto (elettrodotto TERNA, Alta Velocità RFI) i srvizi sociali fermi, sicurezza “0”.

14 febbraio, San Valentino, la Festa degli innamorati

MONDO – 14 febbraio, S. Valentino, nel Mondo si celebra la Festa degli innamorati. Pagana, religiosa o consumistica è una festa democratica, tocca ricchi, poveri e tutti a giurarsi amore eterno.

Oggi tutti gli innamorati si regaleranno qualcosa, non importa cosa, in quel dono c’é tutta la ricchezza e il peso di un valore universale e tutti, c’é da scommettere si giureranno amore eterno e si rinnoverà quella consapevolezza di non poterne fare a meno.

Vaccinazioni: L’ASL Sa adotta le linee guida e i furbetti fanno anche la 2^ dose

SALERNO – L’ASL Salerno ha pubblicato il Piano vaccinale anti Covid-19. FISI sottolinea le priorità e i furbetti? Riceveranno la 2^ dose?

Rolando Scotillo (FISI Sanità) valuta la possibilità di una denuncia per estorsione, ricorda ai furbetti delle vaccinazioni le priorità del Piano vaccinale: «Operatori sanitari e sociosanitari “in prima linea”, Residenti e personale dei presidi residenziali per anziani, Persone di età avanzata»; E non a dipendenti non esposti particolarmente ne a persone estranee, siano essi parenti di sanitari o amministrativi sindacalisti o meno che siano.

Salerno: Dura nota FISI sulle priorità vaccinali

SALERNO – Dopo i selfie sui Social di dipendenti e persone comuni:Dura nota della FISI Sanità al DG e DS ASL Salerno sulle priorità vaccinali.

Rolando Scotillo Segretario Territoriale FISI Sanità: “chi elude la fila e le priorità e si mostra sui social non sta dimostrando di essere un eroe… è semplicemente un vigliacco. Una Commissione che si occupi di chi si rende colpevole della elusione delle regole che valuti provvedimenti disciplinari come previsto dai CCNL”. 

Covid: Gli Psicologi al Governo: “Pensate a salute psicologica”

ROMA – Emergenza Covid, appello della Società scientifiche al Governo: “Pensate a salute psicologica della popolazione”.

I numeri? Sono decine di migliaia i ricoverati in ospedale, sono oltre 100 mila persone contagiate in isolamento, il milione di sopravvissuti al Covid, i parenti dei 60 mila deceduti, i bambini e anziani fragili, le persone vulnerabili, gli operatori sanitari, oltre alla popolazione colpita. È psicopandemia. Subito i voucher psicologici.

La riabilitazione privata accreditata istituisce un suo gruppo di crisi

NAPOLI – Emergenza Covid-19, il Comparto Riabilitativo e Sociosanitario Privato Accreditato in Ginocchio, istituisce un Proprio Gruppo di crisi. 

Centri di riabilitazione ambulatori, semiconvitti e centri diurni, delle RSA (residenze sanitarie assistenziali) per anziani e disabili, delle SUAP, SIR ed HOSPICE e dei Presidi ambulatoriali  di FKT, denunciando la grave situazione emergenziale hanno costituito un proprio Gruppo di Crisi composto da esperti del settore al fine di creare una fattiva collaborazione con l’Unità di Crisi regionale

Emergenza Covid: La Fials, ripensare agli anziani e alle RSA

SALERNO – Emergenza Covid, Gambino (Aisic): “Ripensare l’assistenza nelle Rsa per aiutare i nostri anziani”.

“In campania, la Sanità ha retto grazie anche al Governatore De Luca, ma la priorità è pensare alle persine anziane e di converso dare la priorità all’assistenza nelle Rsa, e far sì che l’alveo in cui la vita si conclude è lo stesso in cui ne inizia un’altra, ovvero la famiglia”.

Emergenza Covid. Fials: Personale sanitario assimilato agli eroi di guerra

SALERNO – Emergenza Covid, battaglia Fials Salerno per assimilare le famiglie di operatori sanitari deceduti ai caduti di guerra. 
Giovedì 2 luglio 2020, ore ore 11.30, Aula “Trotula de Ruggiero” plesso amministrativo dell’Ospedale di Salerno “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” conferenza stampa di presentazione del progetto da parte dei vertici della Fials salernitana. 

Verifica Residenze Sanitarie Assistenziali: Incontro Cgil Cisl Uil – Prefetto

SALERNO – Covid-19, summit Cgil, Cisl e Uil – Prefetto di Salerno: «Verifiche su aziende, lavoratori e residenze sanitarie assistenziali»

Si è svolto l’incontro da remoto tra il prefetto di Salerno, Francesco Russo, e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Salerno: Arturo Sessa (Cgil), Gerardo Ceres (Cisl) e Gerardo Pirone (Uil) .

Nessun licenziamento al Campolongo Hospital

EBOLI – Le Segreterie Aziendali Cisl Fp e Uil Fpl precisano: Nessun licenziamento al Campolongo Hospital. E gli anziani Covid-19? 

Avossa e Vocca aggiungono: Fake News di stampa. Nell’accettare di ospitare presso il Campolongo Hospital pazienti Covid-19, le Case di Cura si impegnavano a non far ricorso alla Cassa Integrazione, e mai si sfiorato o accennato a licenziamenti! Abbiamo ricevuto solo rassicurazioni da parte della Direzione Generale”. E gli anziani malati? Vorremmo un rapporto quotidiano sul loro stato di salute. 

Dagli Infermieri OPI una lettera sul ricovero dei 32 Anziani al Campolongo Hospital

SALERNO – L’OPI di Salerno interviene sul trasferimento da Sala al Campolongo Hospital dei pazienti Anziani positivi al Coronavirus. 

Intanto è appena giunta la ferale notizia che una donna del Centro Juventus di Sala Consilina, risultata positiva al Coronavirus e trasferita al Campolongo Hospital è morta. Aveva 87 anni ed era tra i 32 anziani ai quali si era trovata una soluzione più idonea specie dopo l’accordo stipulato tra la Regione Campania e l’Aiop.

Campolongo Hospital, la Uil-Fpl, il “diritto” alla salute: E contiamo il primo morto

EBOLI – “Il diritto alla salute come priorità” è l’incipit della Uil-Fpl: Intanto al Campolongo Hospital è morta la prima anziana. 

Una disponibilità a base di quattrini. E e noi aggiungiamo: a suon di migliaia di euro a “cranio” e chiediamo: È solidarietà in questo momento? Una solidarietà” disinteressata”.

Una Unità di Crisi per gestire l’emergenza Covid-19

EBOLI – Una Unità di Crisi con i capogruppo per affiancare il Sindaco e gestire l’Emergenza Covid-19. 

Il Capogruppo Consiliare MDP-LEU Antonio Conte: «Un gruppo operativo un’unità di crisi formata da tutti i capigruppo consiliari, per avere in tempo reale tutte le notizie e di conseguenza assumere le decisioni più opportune, tenendo uno stretto collegamento con le autorità sanitarie locali, provinciali e regionali»

Ricovero 40 anziani al Campolongo Hospital: È protesta generale

EBOLI – Vibrata protesta contro l’ASL di 2 Assessori e 5 Consiglieri di maggioranza sul ricovero dei 40 anziani a Campolongo Hospital.

Corsetto, La Brocca, Merola, Salviati, Sgritta, Masala e Senatore contrari all’ASL: “Il nostro non è un NO all’accoglienza, tuttavia occorre ammettere con coscienza i limiti strutturali e professionali”. Il Presidente Vechio: “rivolgo invito al Direttore Generale dell’Asl di Salerno dott. Iervolino a rinunciare alla decisione assunta”.

Angri, emergenza Covid-19: Coordinare aiuti ad anziani e persone sole

ANGRI – Angri e emergenza Covid-19: Un coordinamento istituzionale per aiutare anziani e persone sole. 

La proposta è del Candidato Sindaco del M5S, Giuseppe Iozzino che chiede maggiori aiuti per anziani e disagiati residenti nel Comune di Angri, in questo difficile momento.

Con “Nessuno resti solo” a Eboli: Spesa a domicilio per Anziani

EBOLI – Con l’iniziativa “Nessuno resti solo” e con la spesa a domicilio per Anziani il Comune di Eboli combatte l’emergenza Covid-19. 
A coordinare il servizio sarà l’Assessore alle Politiche Sociali Busillo con il Piano di Zona, in collaborazione con gli Enti del Terzo Settore, il Forum dei Giovani, e dalle Associazioni presenti sul territorio. Il servizio è gratuito. Il costo della spesa è a carico del beneficiario. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente