"anziani" tag

Verifica Residenze Sanitarie Assistenziali: Incontro Cgil Cisl Uil – Prefetto

SALERNO – Covid-19, summit Cgil, Cisl e Uil – Prefetto di Salerno: «Verifiche su aziende, lavoratori e residenze sanitarie assistenziali»

Si è svolto l’incontro da remoto tra il prefetto di Salerno, Francesco Russo, e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Salerno: Arturo Sessa (Cgil), Gerardo Ceres (Cisl) e Gerardo Pirone (Uil) .

Nessun licenziamento al Campolongo Hospital

EBOLI – Le Segreterie Aziendali Cisl Fp e Uil Fpl precisano: Nessun licenziamento al Campolongo Hospital. E gli anziani Covid-19? 

Avossa e Vocca aggiungono: Fake News di stampa. Nell’accettare di ospitare presso il Campolongo Hospital pazienti Covid-19, le Case di Cura si impegnavano a non far ricorso alla Cassa Integrazione, e mai si sfiorato o accennato a licenziamenti! Abbiamo ricevuto solo rassicurazioni da parte della Direzione Generale”. E gli anziani malati? Vorremmo un rapporto quotidiano sul loro stato di salute. 

Dagli Infermieri OPI una lettera sul ricovero dei 32 Anziani al Campolongo Hospital

SALERNO – L’OPI di Salerno interviene sul trasferimento da Sala al Campolongo Hospital dei pazienti Anziani positivi al Coronavirus. 

Intanto è appena giunta la ferale notizia che una donna del Centro Juventus di Sala Consilina, risultata positiva al Coronavirus e trasferita al Campolongo Hospital è morta. Aveva 87 anni ed era tra i 32 anziani ai quali si era trovata una soluzione più idonea specie dopo l’accordo stipulato tra la Regione Campania e l’Aiop.

Campolongo Hospital, la Uil-Fpl, il “diritto” alla salute: E contiamo il primo morto

EBOLI – “Il diritto alla salute come priorità” è l’incipit della Uil-Fpl: Intanto al Campolongo Hospital è morta la prima anziana. 

Una disponibilità a base di quattrini. E e noi aggiungiamo: a suon di migliaia di euro a “cranio” e chiediamo: È solidarietà in questo momento? Una solidarietà” disinteressata”.

Una Unità di Crisi per gestire l’emergenza Covid-19

EBOLI – Una Unità di Crisi con i capogruppo per affiancare il Sindaco e gestire l’Emergenza Covid-19. 

Il Capogruppo Consiliare MDP-LEU Antonio Conte: «Un gruppo operativo un’unità di crisi formata da tutti i capigruppo consiliari, per avere in tempo reale tutte le notizie e di conseguenza assumere le decisioni più opportune, tenendo uno stretto collegamento con le autorità sanitarie locali, provinciali e regionali»

Ricovero 40 anziani al Campolongo Hospital: È protesta generale

EBOLI – Vibrata protesta contro l’ASL di 2 Assessori e 5 Consiglieri di maggioranza sul ricovero dei 40 anziani a Campolongo Hospital.

Corsetto, La Brocca, Merola, Salviati, Sgritta, Masala e Senatore contrari all’ASL: “Il nostro non è un NO all’accoglienza, tuttavia occorre ammettere con coscienza i limiti strutturali e professionali”. Il Presidente Vechio: “rivolgo invito al Direttore Generale dell’Asl di Salerno dott. Iervolino a rinunciare alla decisione assunta”.

Angri, emergenza Covid-19: Coordinare aiuti ad anziani e persone sole

ANGRI – Angri e emergenza Covid-19: Un coordinamento istituzionale per aiutare anziani e persone sole. 

La proposta è del Candidato Sindaco del M5S, Giuseppe Iozzino che chiede maggiori aiuti per anziani e disagiati residenti nel Comune di Angri, in questo difficile momento.

Con “Nessuno resti solo” a Eboli: Spesa a domicilio per Anziani

EBOLI – Con l’iniziativa “Nessuno resti solo” e con la spesa a domicilio per Anziani il Comune di Eboli combatte l’emergenza Covid-19. 
A coordinare il servizio sarà l’Assessore alle Politiche Sociali Busillo con il Piano di Zona, in collaborazione con gli Enti del Terzo Settore, il Forum dei Giovani, e dalle Associazioni presenti sul territorio. Il servizio è gratuito. Il costo della spesa è a carico del beneficiario. 

Le Pensioni dei salernitani, focus della Cisl Fnp: È fame

SALERNO – Venerdì 4 ottobre, ore 9.30, agriturismo “Masseria La Casella” Pontecagnano Faiano, Direttivo Fnp Cisl provinciale sui pensionati.

La CISL Fpn apre un confronto nel direttivo territoriale sulle pensioni dei salernitani e la situazione economica in cui versano sulla base dei dati ufficiali sugli anziani residenti nei comuni della provincia di Salerno. Dei 300mila pensionati il 60% percepisce solo 500 €, I restanti 1.200€, pochi quelli che arrivano a 1500 €., il 20% in meno del Nord. È fame. Si pretenda di mettere le pensioni al primo posto nell’agenda del Governo. 

Accordo Inps-Piano di Zona S3:Nuovi servizi a minori, anziani e disabili

EBOLI – Accordo di programma Piano di Zona-INPS. Nuovi servizi integrativi per minori, anziani e persone con disabilità.

Il Sindaco Cariello: «L’Avviso è finalizzato ad individuare i soggetti accreditati per fungere da titolari/gestori di “Centri sociali polifunzionali diurni” con attenzione per minori, anziani, persone con disabilità». Assessore Busillo: «I servizi integrativi previsti sono per strutture a carattere extra domiciliare: centri socio educativi riabilitativi diurni, centri diurni per gli anziani e centri di aggregazione giovanile».

Battipaglia: Assistenza anziani e disabili regolare

EBOLI – Assistenza sociale e specialistica ad anziani, disabili e ragazzi diversamente abili: Rassicurazioni dall’amministrazione.
Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Battipaglia Monica Giuliano: «Non è a rischio né l’assistenza agli anziani, né ai disabili, né quella specialistica per i ragazzi diversamente abili».

Violenza ad anziani in pieno centro: Eboli come Manduria?

EBOLI – Violenze continue verso due anziani ultranovantenni in un Palazzo nel pieno centro di Eboli: Manduria è vicina.
Un anziano professore di Liceo sua moglie e sua figlia presi di mira da una banda di balordi che con continui raid diurni e notturni li terrorizza e incomincia ad estendere le azioni intimidatorie anche ad altri inquilini di un palazzo in pieno centro cittadino. Presentate tre denunce due dall’ultranovantenne e una dalla figlia, ma il terrore continua. Che aspettiamo il peggio.

Home Care Premium: Contributi e assistenza ad anziani e pensionati INPS

EBOLI – Programma Home Care Premium: Aperte sul portale INPS le domande per l’Assistenza Domiciliare.
Per usufruire dell’Home Care Premium (HCP), l’Assistenza Domiciliare, destinata ai dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, parenti e affini di primo grado non autosufficienti, è possibile presentare le domande dal 4 al 30 aprile prossimo.

Lega Salerno contro De Luca “allergico” alle critiche e la Sanità è ferma

SALERNO – Per il governatore De Luca la colpa è sempre degli altri; “allergico alle critiche ma a criticare le critiche”.
La Lega per Salvini di Salerno: La sanità campana condotta da De Luca fa crepe da tutte le parti come le crepe dell’ospedale Degli Incurabili che ha dovuto chiudere d’urgenza ci chiediamo e chiediamo al ministro della sanità: cosa aspetta a togliere il commissariamento a DE LUCA?

0.28 € di perequazione per i pensionati INPS: È champagne per gli anziani

SALERNO – 28 centesimi al mese di perequazione per i pensionati. Gli anziani tra capriole e pippe esultano.

L’Inps ha comunicato che da aprile si effettuerà la perequazione delle pensioni d’importo superiore al triplo del minimo secondo le disposizioni della Legge di Bilancio varata dal Governo del cambiamento, per 3,36 euro all’anno. A compensare aumentano le bollette: La luce dell11%; il gas del 13%.

Stop alle analisi convenzionate per gli anziani

SALERNO – Stop alle analisi convenzionate in provincia di Salerno: L’ira della Uil. Vittime i soliti anziani.
Il sindacalista Lorenzo Conte della Uil Fpl salernitana prende posizione contro l’ennesimo stop all’assistenza convenzionata: “Alla Regione Campania non viene riconosciuto un finanziamento per la popolazione anziana e sugli stessi dati epidemiologici”.

Diritto allo Studio: Nel Cilento é negato

SALERNO – In Cilento il diritto allo studio é negato. A Petina si formano le pluriclassi. In Provincia non va meglio: É un drammatico spopolamento.
M5S, Cammarano: “Scuole spopolate e classi accorpate, diritto allo studio negato in Cilento. Duemila studenti in meno nel Salernitano, il caso Petina emblematico di un’emergenza”. Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca. La Scuola come la Sanità e i trasporti non possono rispondere a principi economici ragionieristici sono servizi.

Arriva a Salerno PickMeApp: La mobilità familiare intelligente

SALERNO – PickMeApp, la startup innovativa per la mobilità delle fasce più deboli.
La presentazione sarà questa mattina venerdì 14 settembre, alle ore 11.00, sul Lungomare Trieste.

Centro Polifunzionale: L’UDC frena e “ri”propone il Centro per Anziani

EBOLI – Centro Polifunzionale: Il Gruppo Consiliare UDC “frena” e chiede la destinazione originaria di “Casa del Pellegrino”, per l’assistenza agli anziani.
I Consiliari dell’UDC: Masala, Guarracino, Bonavoglia, Grasso e il giovane capogruppo Piegari in testa, reclamano l’utilizzo in favore degli anziani del “Centro Polifunzionale – Casa del Pellegrino”. L’UDC “frena su altre destinazioni e propone: ”Eboli è una città che invecchia: giusto destinare quella struttura a sostegno degli anziani, colmando la mancanza di servizi essenziali in una realtà come la nostra!”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente