"Appalti" tag

Caso Savastano: Fuoco incrociato su De Luca

SALERNO – Fuoco incrociato su Nino Savastano e Vincenzo Napoli per le indagini della Procura. De Luca frena e chiede “rispetto”.

M5S, Salerno: “Voti in cambio di appalti e corruzione elettorale. La procura squarcia il velo sul Sistema Salerno”. Ciarambino (M5S): “ci aspettiamo le dimissioni dell’indagato dalla Comlissione Politiche sociali”. Vuolo (FI): “Una città che De Luca e compagni definiscono europea non dovrebbe subire tali umiliazioni”. Enzo Napoli: “Attendiamo sereni gli esiti dell’inchiesta”. Vincenzo De Luca: “Su queste cose non si fanno commenti. Spero non si ritorni a dover ascoltare le scuse dopo magari 10 anni di vicenda giudiziaria”. 

Lega Salerno: Clausola Sociale nei Bandi comunali

SALERNO – Peduto (Segretario cittadino Lega): «La prossima Amministrazione Comunale inserisca nei Bandi di Gara la clausola Sociale “Prima i salernitani”».

Fisi Sanità: Il “Sistema” Sanità in Campania si incrina

SALERNO – Il “Sistema” Sanità in Regione Campania si sta Incrinando. FISI Sanità che da anni denuncia, invoca: Sia fatta giustizia….

Il “sistema” rilevato dalla indagine della DDA coinvolge un Consigliere dell’amministrazione Alfieri, un Dirigente dell’ASL Salerno, e interessa il mondo degli appalti e delle convenzioni su cui ruotano miliardi di euro in Regione Campania.

ASL Salerno: Lavoratori del Call Center ASL verso lo sciopero

SALERNO – I lavoratori del Call Center dell’ASL Salerno per i mancati impegni delle concessionarie minacciano lo stato di agitazione. 
La Segreteria della FISASCAT CISL di Salerno indice lo stato di agitazione nei confronti della GPI SPA, GESAN S.r.l., Network Contracts S.r.l. e Asso Coop Soc per il mancato rispetto delle clausole sociali per il passaggio di consegne nell’avvicendamento negli appalti sul Call Center dell’ASL Salerno.

Sanità: Ambulatori e ricoveri, tutto chiuso in Campania

SALERNO – Sanità in Campania, ambulatori e ricoveri: Tutto chiuso; Denuncia Scitillo della FISI Sanità. 

Scotillo FISI Sanità: “De Luca ha fallito ed a pagare sono i cittadini campani, si dimetta in questi anni ha solo consolidato un sistema fatto di nomine, appalti, esternalizzazioni e quant’altro necessario alla propria elezione politica. Null’altro.” 

Piano Emergenza Campania: OK con riserva da FederCepi

NAPOLI – La FederCepi Costruzioni: Ok alle misure e riserve sul Piano Emergenza Campania. 
Il Presidente FederCepi Costruzioni Antonio Lombardi: «Ma la Regione “dimentica” di saldare i debiti verso le Imprese Edili». 

Sciopero Costruttori e Sindacati: E anche l’Edilizia scende in Piazza

SALERNO – Per Federcepi costruzioni occorrono investimenti e sburocratizzazione: Ma non tutto tocca alla Politica. 

E l’edilizia, quella rappresentata dalla più importante associazione datoriale e delle tre principali organizzazioni sindacali di categoria, scende in piazza, rivendicando con forza strategie ed investimenti per arginare la crisi di un settore vitale per l’economia italiana.

Salerno: Appalti opachi sugli Asili nido

SALERNO – Nota ANAC sugli Asili Nido. Il Meetup Amici di Beppe Grillo di Salerno: “avevamo ragione noi”.

“Appalti opachi sugli Asili Nido”, a rivelarlo è l’ANAC che ha messo sotto osservazione l’appalto per l’affidamento della “gestione integrata degli asili nido” di Salerno. 

Più legalità negli appalti: Accolto il ricorso di FederCepi Costruzioni

SALERNO – Accolto il ricorso di FederCepi Costruzioni: più legalità negli appalti e imprese più tutelate in tutta Europa.
Rivoluzione nella prassi della giustizia amministrativa in tema di appalti mai più giudizi incidentali paralizzati. Lombardi: “La Corte di Giustizia Europea ha accolto in pieno le nostre tesi: in tutta l’Unione Europea, grazie al nostro intervento, i giudizi incidentali perderanno ogni strumentalità tesa a vanificare o bloccare il ricorso principale”.

Esternalizzazione servizi e Personale ASL Sa: FISI proclama lo sciopero

SALERNO – Fabbisogno di personale ed esternalizzazione servizi ASL Salerno: FISI-USAE dichiara lo Stato di agitazione.
Nel mirino della FISI e del Suo Segretario Scotillo, gli sperperi e le anomalie a partire dall’utilizzo in altre manzioni di 270 tra medici, infermieri e OSS, alterando il fabbisogno nel Piano Triennale, all’esternalizzazione dei servizi, agli appalti milionari dei multiservizi tecnologici e delle pulizie, per assumere liberamente. “Ora basta” scrive Scotillo e investe direttamente il Ministro della Salute e il Prefetto di Salerno.

Avvicendamento Appalti: Ultimatum ai Sindaci dalla Fit-CISL

SALERNO – Avvicendamento Appalti: Ultimatum ai Sindaci della Provincia. Fit Cisl scrive all’Anac, Regione e Prefetto.
Rispetto della clausola sociale per l’avvicendamento negli appalti del settore di igiene Ambientale, ultimatum della Fit Cisl ai sindaci della provincia di Salerno.

Le opposizioni interrogano il Sindaco su gare, appalti e malaffare a Eboli

EBOLI – Appalti, gare e malaffare, i Consiglieri di opposizione Conte, Petrone, Di Candia, Cardiello e Fido interrogano il Sindaco.
Antonio Conte MDP-LeU: “Con Cardiello e Fido chiediamo al Sindaco di relazionare in modo non formale in Consiglio Comunale su tutto ciò che abbiamo scritto e ribadito nell’interrogazione presentata, già oggetto di tante precedenti interrogazioni e interventi in aula”.

Gare e affidamenti: Chiesta convocazione Commissione controllo

EBOLI – Le opposizioni chiedono la convocazione della Commissione Controllo e garanzia per le gare e gli affidamenti diretti.
Conte (MDP-LEU): “Come opposizione svolgeremo fino in fondo il nostro compito nell’interesse dell’Ente e dei cittadini e attraverso il lavoro della Commissione Controllo e Garanzia sicuramente emergeranno criticità ed errori che il Sindaco continua ostinatamente a negare”.

Differenziata ad Eboli: Cardiello e Fido contro l’Amministrazione

I capigruppo di Eboli 3.0 e Forza Italia sui costi della gestione rifiuti. “Piove, Amministrazione ladra”. Il duo Fido-Cardiello evidenzia presunte anomalie riguardo la raccolta dei rifiuti: “Raccolta differenziata: tra ritardi gravissimi e costi…

Eboli: Un Consiglio comunale su appalti, incarichi e contributi

EBOLI – Le opposizioni senza il PD chiedono un Consiglio comunale monotematico su Appalti, incarichi e contributi.
La richiesta con una interrogazione consiliare a risposta scritta e orale inviata al Sindaco Cariello e al Presidente Vecchio è dei Consiglieri: Conte, Petrone, Di Candia, Cardiello, Fido, dopo le recenti polemiche suscitate da “pifferi” di stampa. E tra stampa “mica” e “contraria” i veleni si aggiungono ai veleni.

Ombre su Incarichi e Gare di Appalto: Interrogazione MDP-LEU

EBOLI – Ombre su incarichi e appalti. Dopo l’interrogazione di FI e Eboli3.0, i distinguo del M5S e Lega, MDP-LEU chiede le dimissioni di Cariello.
MDP-LEU presenta un’interrogazione. Il capogruppo Antonio Conte: “L’approssimazione e l’incapacità amministrativa più volte denunciata con fatti inoppugnabili dimostrano tutti i limiti del Sindaco a gestire una città e un territorio come Eboli. Sarebbe opportuno che rassegnasse le dimissioni per evitare altri gravi danni alla nostra comunità”.

Approvato il Piano di Riqualificazione del Verde della Città di Eboli

EBOLI – Piano per la Riqualificazione, rigenerazione, sicurezza e igiene delle aree a verde in prossimità delle scuole e quelle più frequentate della città.
La Giunta comunale ha dotato la Città di Eboli del Programma di Riqualificazione delle Aree Verdi di maggiore visibilità ed importanza. Il Sindaco Cariello: “Questo piano vuol assicurare riqualificazione, decoro, igiene e sicurezza a chi si trattiene in quegli spazi cittadini”.

Appalti Asl Salerno: Allarme FISI, Rischio infiltrazioni

SALERNO – Poca chiarezza: FISI Sanità lancia l’allarme rischio infiltrazione sugli appalti all’Asl Salerno.
Lunga la lista che il Presidente dell’ANAC Cantone ha stilato individuando i settori della sanità nei quali trova terreno fertile il malaffare «da parte di delinquenti di ogni risma»: liste d’attesa; attività intramoenia (attività libero professionale i medici che lavorano in Asl e ospedali pubblici); aziende farmaceutich, appalti per la fornitura di beni e servizi; le camere mortuarie.

Sanità: I Riflettori di RaiTre sull’Ospedale di Eboli e l’ASL Sa

EBOLI – Le telecamere del Tg3 Campania all’Ospedale di Ebolui. Sotto accusa l’ASL e la Sanità campana della Valle del Sele e del Calore.
Su invito dell’Associazione “Noi tutti Liberi e Partecipi”, arriva Gianni Occhiello e accende riflettori e microfoni di RAI3 sull’attuale situazione sanitaria e le prospettive future. I responsabili della Rete dei Comitati Civici, Adelizzi, Fornataro, Scotillo e Coscia all’unisono: ”Non comprendiamo il metodo applicato dalla Dirigenza, che penalizza nei fatti i nostri territori!”

Si scioglie per Camorra anche il Comune di Scafati

SCAFATI – Il Comune di Scafati sciolto per camorra. L’ex consigliere Matrone: “Brutta pagina di storia per la città. Ora si riparta da zero”.
A dicembre scorso il sindaco Aliberti su richiesta di arresto del Tribunale del Riesame per voto di scambio politico mafioso, si era dimesso e Palazzo Mayer era retto dal Commissario Prefettizio Saladino. Si attende il Commissario srraordinario ministeriale. Sperando si diano risposte veloci e certe non come per Battipaglia, Pagani, o il caso Vassallo.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente