"condanna" tag

Reati ambientali: Condanna per le Fonderie Pisano

SALERNO – Fonderie Pisano: “Giusta condanna per reati di inquinamento ambientale”. Ma i cittadini del presidio permanente sono delusi. 

Il Consigliere regionale del M5S Michele Cammarano: “È un primo risultato del procedimento in cui anche il Ministero dell’Ambiente si è costituito parte civile. La nostra azione di denuncia, al fianco dei comitati e dei cittadini, continuerà sempre nelle difesa del diritto alla salute. Speriamo in un Appello. Abbiamo l’obbligo morale di consegnare alla next generation un futuro sostenibile”.

Battipaglia: Tra veleni, diffamazioni e condanne

BATTIPAGLIA – In una Battipaglia di veleni e avvelenatori arriva all’Ing. Provenza una condanna: Ha diffamato Motta.

Indipendentemente dalle assoluzioni o dalle condanne non possiamo che invitare tutti a compiere un paso indietro verso la civiltà e uscendo dalla mischia lasciare a sé stessi gli avvelenatori e i veleni, solo così ci accorgeremo di come sono sgradevoli e come si starà meglio senza di loro, per ristabilire una nuova agibilità politica. 

Stop al terrorismo da Corona Virus: Irresponsabili

SALERNO/EBOLI/BATTIPAGLIA – ANCI, Regione e Prefetto contro il “terrorismo” irresponsabile da Corona Virus e al fai da te dei Sindaci.

E ora è allarme per “eccesso di allarme” e contenti gli irresponsabili, l’Italia impaurita “finalmente” si è cacciata in una Pandemia. E mentre sfilano i carri allegorici tra migliaia di persone si chiudono le scuole e all’ospedale di Eboli invece di un summit per coordinare le emergenze si svolge una “scampagnata elettorale”. E c’è anche chi dice: Peccato sia successo al Nord. 

Aggressioni al Ruggi. Solidarietà ai vigilanti. Espulsione per l’extracomunitario

SALERNO – Lega e FI di Salerno con Esposito, Volzone e l’on. Casciello hanno espresso: solidarietà ai vigilanti, condanna ed espulsione l’aggressore extracomunitario.
Ancora aggressioni negli Ospedali: A Napoli, a Salerno e nelle strade italiane; Condanna dalla Lega e richiesta di espulsione per l’aggressore extracomunitario. A Venezia aggredito Scuotto: Silenzio. L’aggressore del Ruggi (extracomunitario) grida “Allah Akbar”, gli aggressori a Venezia (italiani) “Duce Duce”. Niente integrazione con stronzi-fanatici islamici e fascisti: Espulsione dall’Italia per i colpevoli.

Inquinamento Fonderie Pisano: Meetup M5S dalla parte dei cittadini

SALERNO – Politica: Il Meetup ABG Salerno del M5S dalla parte dei cittadini contro l’inquinamento delle Fonderie Pisano.

L’accusa ha chiesto 1 anno e 6 mesi per tutti gli imputati + 15.000 € di sanzione, l’applicazione di una multa di 150.000 € e l’interdizione alla società per 6 mesi.

Pasquale Aliberti e la “condanna” della sua ombra

SCAFATI – Lettera dell’ex Sindaco di Scafati Aliberti: «Io e la mia ombra condannati alla “damnatio memoria”»
Aliberti si sente braccato, violato anche nella sua intimità fino a fargli dire: «La mia #ombra le vostre paure: Tranquilli vi giudicherà un #POPOLO. #TREMATEarrivaILpopoloSOVRANO»

Nefrologia di Eboli sotto attacco. È guerra dei vetrini tra veleni e tranelli

EBOLI – La Nefrologia di Eboli è sotto attacco. È lotta tra il male e il bene. Continua tra veleni e tranelli la guerra dei vetrini.
L’ASL sta a guardare. Il Commissario Iervolino si lava le mani, fa Ponzio Pilato. Invece di agire sui “cattivi” se la prende con i buoni e sospende il concorso di Primario. E se tra i cattivi c’è chi è stato condannato a 1anno e 9mesi di reclusione, ed è imputato per furto perché è ancora in servizio e pare sia consulente dei NAS? E il Governatore De Luca che fa conta formiche e scarafaggi?

Ospedale “S. Giovanni Bosco”: La CGIL contro gli attacchi di De Luca

NAPOLI – “Basta con gli attacchi al sindacato”: La CGIL contro De Luca sull’Ospedale “S. Giovanni Bosco”.
La Fp Cgil nazionale, Campania, la Camera del Lavoro di Napoli, Cgil-Fp Campania condannano le sconcertanti dichiarazioni del Presidente De Luca rese in una trasmissione televisiva laddove, nel riportare la relazione di un dirigente medico in merito all’ennesima presenza di formiche al S. Giovanni Bosco, ha fatto un parallelismo tra sindacalismo e malavita organizzata.

Annullamento condanna Benincasa

VIETRI SUL MARE – La Corte di Appello di Salerno ha, annullato la condanna a Francesco Benincasa, Sindaco di Vietri sul Mare.
Solidarietà ed esultanza per l’annullamento della condanna e della sospensione dai pubblici uffici al Sindaco di Vietri Benincasa, arriva dal segretario provinciale del Partito Democratico Vincenzo Luciano.

La Corte dei Conti condanna De Luca

NAPOLI – Condanna dalla Corte dei Conti per il Governatore De Luca, Fiore, Picarone, Maraio, Della Greca: Dovranno restituire mezzo milione di euro”.

Valeria Ciarambino (M5S): “Dopo mister fritture Alfieri, condannati due consiglieri regionali, il presidente della commissione regionale Bilancio e il consigliere economico del governatore”.

Battipaglia: Vandali incendiano bidoni di immondizia

BATTIPAGLIA – Incendiati nella notte alcuni bidoni dell’immondizia: “un atto di inaudita violenza”.
L’Amministrazione con a capo la Sindaca Cecilia Francese, il suo Vice Tozzi e l’Assessore Onnembo intervengono.e condannano fermamente questo ennesimo atto di delinquenza.

La Soget chiarisce. Il Comune va avanti. Cardiello (FI) non ci sta

EBOLI – La Soget ha comunicato i chiarimenti che il Comune di Eboli ha richiesto dopo l’intervento dell’Autorità Anticorruzione, ma Cardiello(FI) non ci stà.
Ma se per l’Amministrazione i chiarimenti della SOGET sono più convingenti dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, per il Capogruppo di FI Cardiello, il problema esiste e come e per questo presenta una interrogazione al Presidente del Consiglio comunale Vecchio.

De Luca in TV: «Cari radical chic, ospitate in casa uno degli immigrati di Colonia»

SALERNO – De Luca a Lira tv: «Cari radical chic, ospitate in casa uno degli immigrati molestatori di Colonia»
Il Governatore: «I tolleranti a ogni costo dovrebbero iscriversi all’albo dei caritatevoli. Io invece dico che dobbiamo prepararci alla repressione contro questo tipo di delitti», e sui 5 stelle: «sperano traggano una lezione dal caso quarto. una cosa è blaterare, un’altra governare».

Report sulle Aree P.I.P. del Comune di Eboli

EBOLI – L’Assessore Manzione(Insieme per Eboli) presenta il Report sulle Aree PIP del comune di Eboli: Si va verso un nuovo modello di gestione.
Un quadro drammatico: Sono solo 20 le aziende operative su 86 assegnati dei complessivi 91 lotti. Infrastrutture, opere di urbanizzazione, Scioglimento e messa in liquidazione della Società Consortile Mista p.a., gli step studiati e proposti d aPansa e Manzione.

Solidarietà da Cuomo al Nuovo Psi per l’atto vandalico subito

EBOLI – Solidarietà dal Candidato Sindaco del centrosinistra Antonio Cuomo al Nuovo Psi per il grave atto di vandalismo alla sezione di santa Cecilia.
Sarebbe il caso che si abbassassero i toni, e anziché rinfacciarsi i vari cambi di partito e offendersi, si parlasse di programmi e non solo di titoli come si è assistito fino ad ora, guadagnarsi il ruolo di rappresentanti legittimati, stilando un codice etico a cui ispirarsi, e invece di imbrattare le mura di manifesti devolvere il corrispettivo in beneficenza.

De Luca è ancora Sindaco di Salerno: Il TAR Campania ha accolto il ricorso

SALERNO – Il TAR Campania ha accolto il ricorso: De Luca è ancora sindaco di Salerno e riapre i giochi per le Primarie PD.
Il provvedimento del Tribunale Amministrativo Regionale ha accolto l’istanza di sospensione con provvedimento urgente avanzata nel ricorso proposto al TAR dall’avvocato Antonio Brancaccio.

De Luca: Non mollo. Si cerca una via di uscita

SALERNO – Il dopo sentenza. Caso Pd-De Luca, sempre più complicato. Ci sarà un vertice a Roma con Renzi. De Luca non arretra rispetto alle primarie e alla Magistratura.
Si cerca una via d’uscita per il sindaco e c’é chi fa da pontiere tra Salerno e Roma. Intanto la fronda interna al Partito che vorrebbe eliminare il Sindaco di Salerno perché ritenuto scomodo è sempre più forte.

Il Giudice del lavoro condanna l’ASL e annulla un trasferimento: Si riaprono le polemiche

EBOLI – Il Tribunale del Lavoro condanna l’ASL Sa. Annullato il trasferimento di una puericultrice da Oliveto Citra a Battipaglia: Si riapre il caso Pediatria e Ostetricia di Eboli.
L’Associazione spontanea delle Mamme esulta: “Con questa Sentenza va rivisto comlessivamente tutto il Piano Ospedaliero”. Cardiello (FI): “Sta finendo proprio male per via di scelte affrettate e senza confronto. Squillante rifletta”.

Terrorismo: La comunità Islamica di Battipaglia condanna il vile attentato di Parigi

BATTIPAGLIA – Il Centro islamico di Battipaglia “Fratellanza musulmana” condanna con forza il barbaro attentato compiuto a Parigi nella sede della rivista francese Charlie Hebdo.
L’Imam della moschea di Battipaglia, Mohamed Hedi Khadraoui: “Questa barbarie assassina non ha nulla a che vedere con noi, con la nostra religione, la nostra morale religiosa e civile e sentiamo il bisogno di stringerci intorno al popolo francese e condividerne il dolore.

Oliveto Citra: Il Tribunale di Salerno condanna l’ASL e reintegra la dipendente

OLIVETO CITRA – Il Tribunale di Salerno ha duramente condannato l’ASL Salerno per il trasferimento forzato di una dipendente a 40 km di distanza.
Il trasferimento della dipendente con manzioni di puericultrice presso l’Ospedale di Oliveto Citra era avvenuto a seguito della precipitosa chiusura del reparto di Ostetricia e Pediatria. Per la circostanza l’ASL è stata condannata al pagamento di 4000€ per danni.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente