"Conferenza stato regioni" tag

200milioni di € dai Fondi strutturali solo per la provincia di Salerno

ROMA – Conferenza Stato-Città: 200milioni di € dai Fondi strutturali solo per la provincia di Salerno. 

A comunicarlo è il parlamentare salernitano di Eboli del M5S Cosimo Adelizzi: “Ora lavoriamo insieme agli Enti Locali per trasformare queste risorse in miglior qualità della vita per i cittadini”.  Ora lavoriamo insieme agli Enti Locali per trasformare queste risorse in miglior qualità della vita per i cittadini”. 

Pericolo devoluzione sanitaria: CISADeP in audizione alla Camera

ROMA – Il CISADeP ricevuta alla Camera dei Deputati per un’audizione alla XII^ Commissione Affari Sociali e Sanità.
Servizi Ospedalieri, Sanitari, revisione dei criteri, sblocco turn over, carenza Medici, criterio dei 500 parti annui ecc., questi alcuni dei temi messi in discussione dal CISADeP che ha lanciato l’allarme per il pericolo della devoluzione sanitaria nelle Aree Disagiate e Periferiche.

Salerno: La Confesercenti incontra l’Assessore regionale Lepore

SALERNO – La Confesercenti Salerno e il Comissario Giglio incontrano l’Assessore Regionale Lepore.
Nell’incontro si è discusso delle tematiche più importanti della categoria: saldi, concessioni demaniali e centri commerciali naturali.

Amatruda (FI): No all’accorpamento del Porto di Salerno a Napoli

SALERNO – Amatruda (FI): “Se va avanti la riforma e si accorpa il Porto di Salerno a Napoli bloccheremo la Città”.
L’ipotesi di riforma, che prevede di fatto l’accorpamento dell’autorità portuale di Salerno con Napoli, è da respingere con determinazione.

Eboli: 5 ore di discussioni e il Consiglio approva il Bilancio Triennale

Eboli: Con 21 presenti, 14 voti favorevoli della maggioranza e 7 contrari delle opposizioni, passa dopo 5 ore di dibattito il Bilancio triennale. Scontro a tutto campo maggioranza-opposizioni. Cardiello e La Brocca, Conte…

Eboli: Consiglio Comunale di fine estate tra “sogni sognati” e “realtà reali”

EBOLI – Il Consiglio comunale di Eboli riprende i lavori dopo la pausa estiva con un focus sulle linee programmatiche del Sindaco. Ed è scontro Cariello-Cuomo-Cardiello.
Progetti da realizzare per la maggioranza; Sogni e realtà amare per l’opposizioni e un piccato scontro sulla mancata realizzazione della Fiera Campionaria e le incomatibilità del Sindaco e 5 consiglieri.

Incontro pubblico delle “Mamme” sulla sanità e l’Ospedale di Eboli

EBOLI – Incontro pubblico sulle sorti della sanità cittadina. Il tema: Riordino strutturale del P.O. di Eboli e Ospedale Unico.
All’incontro promosso dall’Associazione delle Mamme con il Consigliere regionale Maraio, poche presenze e grandi assenze (Cariello, On. Cuomo, Sen. Cardiello), parola d’ordine: chiudere in fretta la gestione fallimentare Squillante e rilanciare il comparto sanità.

Eboli, Sanità e Ospedale: Il Consiglio all’unanimità boccia Squillante e Caldoro

EBOLI – Il Consiglio comunale sulla Sanità e l’Ospedale approva all’unanimità un documento e Boccia Squillante. Si ritorna all’Ospedale Unico.
Bocciata senza appello la gestione Squillante. Condanne e prese di distanza da parte delle forze politiche, esponenti sindacali e delle Mamme ebolitane presenti in Consiglio. Unica iporesi dopo il disastro è la realizzazione dell’Ospedale Unico.

Report incontro Comitato spontaneo della mamme – candidati sindaci

EBOLI – Si è tenuto nei giorni scorsi nell’Aula consiliare di Eboli, l’incontro informativo sulla Sanità delle Mamme ribelli con i futuri candidati Sindaco di Eboli.
Sotto la presidenza della Dott.ssa Filippi, dei 13 candidati invitati dal presidente del Comitato Adelizzi, hanno aderito in 9, gli assenti giustificati o hanno preferito declinare l’invito o erano impegnati altrove. Il confronto si è svolto in un clima di civile e costruttivo.

La Facoltà di Medicina a Salerno è una realtà: Dichiarazioni di Andria e De Luca

SALERNO – Il Ministro Balduzzi ha firmato il decreto. Soddisfazioni negli ambienti politici per l’Istituzione della Facoltà di Medicina.
Andria (PD): “Azienda Ospedaliero-Universitaria. Una nuova realtà per un grande futuro”.
De Luca: “Per tre lustri ci siamo impegnati a combattere per questo risultato, scontrandoci contro ostacoli corporativi, ottusità burocratiche, squallide resistenze di governi nazionali e regionali”.

Chiusura Tribunale: Reazione e dichiarazioni

EBOLI – La Commissione tecnica presso il Ministero della Giustizia è guidata dal magistrato Giuseppe Birritteri, creatura dell’ex Ministro Alfano, è la macelleria dei Tribunali italiani, iniziata con il Governo Berlusconi è stata ultimata da Monti.
Le reazioni del mondo politico e le dichiarazioni di Cariello, Cardiello e Cirielli del centro-destra, e quelle di Melchionda, di Andria e Iannuzzi del centro-sinistra. Leggi domani “I due di Briscola”.

Revisione Circoscrizioni Giudiziarie: Interventi di Andria e Iannuzzi

SALERNO – I Sen. Andria e l’on. Iannuzzi (PD) intervengono sulla Revisione Circoscrizioni Giudiziarie e la soppressione della Sede distaccata di Eboli e del Tribunale di Sala Consilina.
Andria e Iannuzzi: “Caldoro porti la questione nella Conferenza Stato-Regioni e chieda al Ministro della Giustizia un incontro con le istituzioni locali e la delegazione parlamentare nazionale espressa in Campania”.

Lettera di Conte a Melchionda sul Parco Fotovoltaico

EBOLI – L’impianto fotovoltaico sui Monti di Eboli sia sotto il profilo ambientale che amministrativo presenta risvolti a dir poco sconcertanti.
Dietro l’Operazione scontri di potere che vedono contrapporsi le varie aree politiche del PD.

Governo e Manovra anticrisi: azzerata l’energia rinnovabile

ROMA – L’Italia prigioniera di lobby e gerontocrazie ciniche, boicotta l’economia verde.
Il Ministro dell’Ambiente tace, ma tacciono anche le opposizioni congiuntamente a molti vecchi e nuovi ecologisti.
di Erasmo Venosi

Governo e Manovra anticrisi: azzerata l'energia rinnovabile

ROMA – L’Italia prigioniera di lobby e gerontocrazie ciniche, boicotta l’economia verde.
Il Ministro dell’Ambiente tace, ma tacciono anche le opposizioni congiuntamente a molti vecchi e nuovi ecologisti.
di Erasmo Venosi

Intervista esclusiva a Carlo Giovanardi Sottoseg. alla Famiglia

EBOLI – Mi chiamano “Don Camillo Giovanardi” perché dicono che sono anticomunista. E’ vero. Noi eravamo in tutti i processi evolutivi del Paese. I comunisti invece, sempre dall’altra parte. – Giovanardi: “Verrò ad Eboli per festeggiare Busillo Sindaco e Caldoro Governatore”.

Giovanardi suona la carica a Vito Busillo Sindaco

EBOLI – Il Sottosegretario Giovanardi: “Mi chiamano “Don Camillo Giovanardi”, perché dicono che sono anticomunista. Noi eravamo in tutti i processi evolutivi del Paese. I Comunisti erano sempre dall’altra parte”.
Busillo: “Dobbiamo rompere una tendenza consolidata in questa Città, che vuole la Sinistra al governo ininterrottamente, dal 1986 ad oggi, grazie anche a fenomeni degenerativi politici e grazie ai trasformisti”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente