"Cosimo Marmora" tag

Scarsa trasparenza Doposcuola Solidale: Critiche da FI e Eboli 3.0

EBOLI – consiliare Cardiello(F.I.) e Fido(Eboli 3.0) criticano il progetto Doposcuola Solidale: ”Si intravedono gravi profili di scarsa trasparenza contabile!”
Il progetto di inclusione sociale del doposcuola solidale tra 24 studenti italiani e stranieri, organizzato dalla Croce Rossa nell’IC “Virgilio” di S. Cecilia, sotto la lente di ingrandimento di Cardiello e Fido: ”Ci sono gravi violazioni, il progetto è stato oneroso per 8.000€, chiediamo la revoca in autotutela da parte dell’Ente per non causare danni erariali, insomma Radicity atto secondo: Dilettantismo dilagante!”

Eboli: Passano in Consiglio Consuntivo e risoluzione sulle Partecipate

EBOLI – Ascoltate le relazioni del vice Sindaco Di Benedetto, passano agevolmente in Consiglio il Consuntivo di Bilancio e le Società Partecipate.
Seduta serena che approva i due punti finanziari all’Ordine del Giorno, rimandate a data da destinarsi le modifiche al Regolamento del Consiglio Comunale. Il Sindaco Cariello: ”Stiamo ottenendo risultati importanti sia sul profilo finanziario che sulla gestione delle società partecipate!”

Eboli Comune virtuoso: Paga i suoi fornitori

EBOLI – Eboli e tra i Comuni più affidabili della Provincia di Salerno nel pagamento dei fornitori: assicurati servizi e forniture per i cittadini.
Per il Sindaco Cariello, risanamento, programmazione trasparente ed affidabilità contabile sarebbero gli obiettivi centrati e perseguiti in due anni di Amministrazione: “Abbiamo messo in campo ogni possibile sforzo, in sinergia con i nostri uffici, per ritrovare credibilità come Ente!”

Ingiunzioni di pagamento. Approvato il Regolamento: Soddisfatto Merola (IxE)

EBOLI – Soddisfazione del Capogruppo di “Insieme X Eboli” Merola per l’approvazione del Regolamento relativo alle Ingiunzioni di Pagamento.
Merola (Insieme X Eboli): “esprimo piena soddisfazione in ordine all’approvazione con voto unanime del Consiglio comunale del Regolamento relativo alla definizione agevolata delle Ingiunzioni di Pagamento. Un importante strumento che va incontro ai cittadini in difficoltà”.

Eboli: Attacco di Cardiello(FI) sulle partecipate

EBOLI – Cardiello(FI) attacca l’amministrazione Cariello sulle società partecipate e le promesse mancate.
Il Capogruppo forzista, denuncia le gravi inadempienze negli atti amministrativi della Giunta sui Consorzi farmaceutico e Area Pip: ”Questa conferenza stampa è soltanto la prima, di una lunga serie di promozioni divulgative.”

Eboli: Consiglio comunale al vetriolo tra battibecchi e assenze strategiche

BATTIPAGLIA – In Consiglio ritorna l’incompatibilità, e tra “assenze” strategiche e battibecchi, prime crepe in maggioranza con Domini che critica l’amministrazione.
Riapprovata la delibera a favore della compatibilità della consigliera Altieri: 14 a favore, 5 astenuti, 3 contrari. Passa invece all’unanimità il riequilibrio finanziario e a maggioranza quella sulla TARI. Duro scontro a tutto campo Cuomo-Cariello e Cardiello-La Brocca.

Eboli: Tra rinvii e annullamenti il Consiglio delibera sul Classico e Stazione appaltante

EBOLI – Tra rinvii e annullamenti, il consiglio con 15 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, approva le delibere sul Classico e la Centrale Unica degli appalti.
Chiusa una maratona consiliare dai tratti grotteschi, tra ostruzionismo, insulti e risse, esordisce anche il nuovo gruppo consiliare “Moderati x il Centro”, con Busillo, Masala e Grasso, mentre “Ascolto cittadino” accoglie tra le sue fila Bonavoglia.

Eboli, Consiglio Comunale sul Piano Traffico show: Tra urla, insulti e malori!

EBOLI – Conte e Cuomo: ”Finita la luna di miele con la città!”
Consiglio Comunale show: tra urla, insulti e malori! La causa: Il piano di viabilità cittadina adottato nel periodo natalizio e tuttora in vigore.
Una feroce contestazione di commercianti e cittadini di Via Ripa, è stata la protagonista assoluta del consiglio. Sindaco e maggioranza asserragliati nella difesa, e il Piano passa con 18 voti favorevoli e 7 contrari tra le contestazioni plateali del pubblico.

Eboli: Il Consiglio Comunale in extremis, approva i debiti fuori bilancio

EBOLI – Eboli: Il Consiglio Comunale approva celermente l’ennesimo debito fuori bilancio.
In “zona cesarini“ il Consiglio Comunale in seduta straordinario vota e approva nuovi debiti fuori bilancio.
Un voto che divide ancora i Democrat: il gruppo PD lascia l’aula per impegni di rappresentanza i Democratici x Eboli votano contro insieme a FI, e la delibera di variazione al bilancio passa con 15 della maggioranza e l’astensione del gruppo misto.

Fulmini sulla SOGET: L’agenzia di riscossione “vessa” gli ebolitani

EBOLI – Strali di Cardiello e Vecchio sulla Soget. La società di riscossione che ha sostituito Equitalia, procede con confusione crea disagi agli ebolitani.
Convocato un profugo in un centro di accoglienza. Si chiede ad una badante rumena di verificare la “posizione contributiva”. E da Salerno a Sarno nascono comitati “No Soget”, tra ricorsi all’ANAC e disagi vari, come discutere una contestazione recandosi solo a Pescara.

Caso Eboli Patrimonio: Parla l’ex Sindaco Melchionda

EBOLI – La Eboli Patrimonio Srl diventa un “Caso”. Melchionda smentire il Sequestro e introduce il danno erariale del Caso “Espropri in Area PIP”.
Melchionda: «Mi preme, infatti, sottolineare che i 4 milioni circa di euro, ricevuti in prestito dal Monte dei Paschi di Siena, sono serviti esclusivamente per pagare gli espropri in area Pip, una seria e nota vicenda alla quale abbiamo dovuto far fronte»

Consiglio Comunale di Eboli all’insegna di due “Rosa”

EBOLI – Un Consiglio comunale e due “Rosa” protagoniste: la Altieri “salvata” dell’incompatibilità, e la Adelizzi irrompe con la protesta per la sanità.
Rosa Altieri con 19 voti favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti, non è più incompatibile. Rosa Adelizzi, fondatrice del neo-comitato per la salute del cittadino, che sulla Sanità e l’Ospedale “sfida” il Consiglio e la classe politica.

Cardiello: La Giunta revochi la convenzione con l’Amesci

EBOLI – Cardiello (FI): “Avevamo ragione sulla convenzione Comune-Amesci. Il Segretario Comunale ci conforta.
Il capogruppo Forza Italia interviene sulla proposta di convenzione tra Comune e AMESCI: “La delibera venga revocata e portata in consiglio comunale.

Eboli: Il Consiglio comunale approva la variazione di Bilancio

EBOLI – Con 5 assenti, 15 voti favorevoli, 3 contrari e 2 astenuti il consiglio comunale ha approvato la variazione di bilancio.
Il consiglio comunale, tra una schermaglia preliminare Cardiello (FI) – Lenza (FDI) sul piano di zona; l’abbandono dell’aula del gruppo PD, le “aperture” al dialogo di Cuomo, la presa d’atto di Cariello, approva la variazione di Bilancio.

Il Consiglio Comunale di Eboli “risolve” le incompatibilità: Altieri “Si” Bonavoglia “No

EBOLI – NEL POMERIGGIO: RIFLESSIONI SUL VOTO DI POLITICAdeMENTE
Incompatibilità: Per il consiglio comunale è compatibile Bonavoglia, non lo è Altieri, mentre La Brocca rompe con Cardiello e lascia Forza Italia.
Con 21 presenti il Consiglio comunale risolve le incompatibilità dei consiglieri biforcandosi: compatibile Bonavoglia FDI (16 favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti); incompatibile Altieri Eboli 3.0 (14 contro, 2 favorevoli e 4 astenuti); Riconoscei i debiti fuori bilancio; nomina i membri delle commissioni.

Eboli: Salta il Consiglio e “saltano” anche le incompatibilità

EBOLI – E’ saltata la seduta del Consiglio comunale di Eboli sulle incompatibilità: I Consiglieri le hanno rimosse.
Dopo due appelli nulla di fatto. Manca il numero legale. La maggioranza compatta lo diserta. Presente solo l’incopatibile Altieri. Cuomo, Conte e Cardiello al vetriolo: ”spettacolo molto indecente da chi ci governa”. Vecchio: ”si vuol buttare fango sulla città intera”.

Cardiello: La Convenzione “Amesci”, un pasticcio amministrativo. Si revochi

EBOLI – Il Consigliere comunale di Forza Italia alza le barricate contro l’Amesci e la convenzione stipulata dal Comune di Eboli.
Cardiello interroga il Sindaco Cariello perchè revochi la delibera e la convenzione, azionata contro il parere tecnico del settore finanze, non essendo riportata la voce in Bilancio.

Le “Prime” bugie del Sindaco Cariello

EBOLI – Berlinguer Lab il laboratorio politico delle Sinistre ebolitane accusa Cariello di populismo e bugie: “Le prime bugie del Sindaco”.
Sotto accusa il “Cartellone” delle iniziative estive, nessuna organizzata dall’Amministrazione, e quelle in programma nei Centri Commerciali, invece finanziate dal Comune: Questo il sostegno al piccolo commercio? Alle piccole imprese cittadine?

Forza Italia: Si faccia chiarezza sui conti e sui debiti del Comune

EBOLI – Forza Italia, i conti sulle Partecipate non tornano: “Chiarezza sui debiti ASIS. Discordanze tra Conto Consuntivo e Arbitrato”.
Il gruppo FI interviene in merito i debiti pari a 4.378.967,58 € che il Comune di Eboli ha nei confronti di Asis Salernitana Reti ed Impianti SPA: “Siamo alle comiche finali di una amministrazione in continuo stato confusionale”.

Eboli Multiservizi nel caos: Antonini si dimette. E’ giallo. Interviene Melchionda

EBOLI – Dimissioni lampo dell’Amministratore Unico della Multiservizi Antonini. Il Sindaco Melchionda le respinge. Cardiello: Il Sindaco venga in Consiglio a riferire”.
Le dimissioni, un atto dovuto per Antonini e una sconfitta politica per Melchionda e l’Amministrazione. Forza Italia propone la nomina di un tecnico esterno che non ha alcun legame poiltico con chi amministra.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente