"denuncia" tag

Lettera drammatica di De Luca al Governo: Conteremo i nostri morti

NAPOLI – De Luca denuncia al Governo, niente ventilatori polmonari, e presidi a difesa degli operatori sanitari: “Conteremo i morti”.

Il Governatore De Luca come un leone difende invano la Campania e scrive al Premier e ai Ministri: “Per noi è questione di ore, non di giorni. Abbiamo fatto con migliaia di operatori, sforzi giganteschi per poter reggere. Ma non si può scavare nella roccia con le mani nude”. Noi al Sud siamo figliastri. 

Pubblicati atti riservati su decesso da Coronavirus di Bellizzi: il Sindaco denuncia lo sciacallo

BELLIZZI – Il Sindaco Volpe denuncia lo sciacallo che ha diffuso le notizie riservate sul decesso da Coronavirus di Bellizzi e i sui contatti. 

Mimmo Volpe: “Questo dimostra la serietà di qualche interlocutore. Chiedo a chiunque ha pubblicato il documento di cancellarlo da Facebook e dai gruppi WhatsApp. Nel frattempo chiedo scusa per questo spiacevole episodio alla famiglia Citro e a tutte le persone coinvolte”.

Salerno: Appalti opachi sugli Asili nido

SALERNO – Nota ANAC sugli Asili Nido. Il Meetup Amici di Beppe Grillo di Salerno: “avevamo ragione noi”.

“Appalti opachi sugli Asili Nido”, a rivelarlo è l’ANAC che ha messo sotto osservazione l’appalto per l’affidamento della “gestione integrata degli asili nido” di Salerno. 

18 indagati per il carosello di autoambulanze pro Alfieri

CAPACCIO PAESTUM – Carosello ambulanze per Alfieri, il M5S rivendica il coraggio di averlo denunciato. 

Il Consigliere regionale Michele Cammarano del M5S autore della denuncia pubblica dalla quale ne è scaturita l’indagine: “I festeggiamenti per l’uomo-emblema del sistema De Luca”. 

Il MS Fiamma Tricolore denuncia: Inquinamento grave in Zona Porto

SALERNO – Il Movimento Sociale Fiamma Tricolore denuncia lo stato grave della Zona Porto, preda di discariche a cielo aperto di rifiuti. 

Francesco Mangini (MSFT): Continua ad aumentare in modo grave l’inquinamento nella Zona Porto di Salerno, ormai i rifiuti inquinano il mare e le istituzioni a partire dal Comune e dagli altri Enti preposti rimangono come sempre fermi nei Palazzi e nelle loro poltrone.

BRUCIA BATTIPAGLIA BRUCIA e la CAMORRA FESTEGGIA

BATTIPAGLIA – Ancora un altro rogo. Fuoco e fumo nero a Battipaglia. Brucia un’azienda di rifiuti speciali: Un “Ennesimo attacco” di monnezza.
La Sindaca Francese si rivolge a De Luca, chiama il Prefetto e chiede: “La convocazione del Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico”. L’On Federico Conte: “Il Governo intervenga tempestivamente. Si dichiarari l’emergenza e si nomini un commissario straordinario di Governo. L’On. Casciello (FI):” intervenga il Ministro degli interni Lamorgese e dell’ambiente Costa”. Cammarano (M5S) chiama il Ministro dell’interno. Il Ministro Costa: “Un Tavolo Tecnico”. “Nanetti” politici, e…. la camorra festeggia.

Scotillo(FISI) denuncia commistioni Politica-Procura

SALERNO – Troppe commistioni a Salerno tra la Politica e la Procura della Repubblica denuncia la FISI Sanità che scrive al Governo.
Scotillo FISI Sanità: “…non si intende, che tutti i Magistrati sono collusi, ma quando insistono da anni in Procura a Salerno Capi Procuratori e P.M. che hanno una stessa desinenza politica (vedi candidature) e che hanno sicuri contatti con Dirigenti della ASL e, stranamente, figli assunti e visite gratuite alla faccia delle liste di attesa”.

Vigili all’Arena del Mare e Lungomare sguarnito

SALERNO – Criticità in Città. Agenti della Polizia municipale dirottati dai viali del Lungomare all’Arena del Mare.
La denuncia è di Angelo Rispoli della Csa: «I nostri uomini umiliati e il loro lavoro svilito, ma nei weekend viene messa a repentaglio anche la sicurezza. Il comando è incapace di gestire l’emergenza».

Allarme interruzione servizio alla Psichiatria Angri-Scafati

ANGRI-SCAFATI – Servizio Psichiatria UOSM Angri-Scafati: Allarme CISL per l’interruzione pubblico servizio.
Interruzione di Pubblico Servizio: Allarme dalla CISL e invito ad intervenire immediatamente al Commissario ASL Salerno Iervolino.

Vertenza Treofan: La Jindal sfugge, denuncia l’On. Bilotti

BATTIPAGLIA – Vertenza Treofan Battipaglia: “il colosso indiano prende in giro i lavoratori”; denuncia la deputata del M5S Bilotti.
Ancora niente di fatto dall’incontro romano al Ministero dello Sviluppo Economico. La Jindal sfugge alle sue responsabilità. L’on. Bilotti a fianco dei lavoratori: “Le multinazionali la devono smettere di venire in Italia a fare affari sulla pelle dei cittadini”.

Eboli e gli sprechi di danaro pubblico: La denuncia delle opposizioni

EBOLI – Cariello-Fido denunciano: “Un 2018 ricco di sprechi di denaro pubblico. Cariello e compagni persevereranno ancora?”
I capigruppo di Forza Italia ed Eboli 3.0 intervengono a seguito dell’incarico esterno pubblicato. Nel mirino: L’incarico esterno alla Società Project Finance 4.0 srl; Il Progetto Porta San Giivanni; Il Project Financing ex Pezzullo fermo al palo.

Commissariamento EPT: Quattro anni, nessun Piano turistico

NAPOLI – 393.000 euro per Dirigente e Liquidatore in 4 anni e nessun Piano turistico.
Michele Cammarano e Gennaro Saiello (M5S) denunciano: “Turismo, commissario Ept e direttore agenzia regionale pagati per non far nulla”. L’unica Regione in Italia a non essersi mai dotata di un piano turistico triennale”.

Donna partorisce sull’ambulanza del 118: Appello Fials

SALERNO – Parto sull’ambulanza del 118 tra la Costiera e Salerno: Appello della Fials provinciale.
Il Dott. Mario Polichetti (Fials): “E’ segno dei tagli che la politica ha attuato sui punti nascite in provincia. Nel Salernitano si torni a ripristinare la procedura dei parti in casa almeno per le aree più distanti dai presidi ospedalieri dove si nasce”.

Caos eventi natalizi a Salerno

Caos al Comune di Salerno per gli eventi natalizi. Flavio Boccia (ANIAC) denuncia: “Chiedo l’intervento della Procura e della Guardia di Finanza. Troppe anomalie“. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese SALERNO…

Ore 18.30: Coprifuoco a Eboli

EBOLI – Coprifuoco a Eboli. Sono le 18.30, il Viale Amendola è deserto, i negozi vuoti. La gente ha paura. Nessuno li protegge.
Sicurezza zero a Eboli. Energumeni delinquenti con fare minaccioso taglieggiano indisturbati cittadini e commercianti, picchettano i Bankomat. Il clima è da Bronxs, da Corte dei Miracoli, laddove la tua sicurezza vale quello che hai in tasca. Minacciosamente infastidito ho allertato Carabinieri e Sindaco.

Salerno: Fonderie Pisano e le gravi negligenze di Sindaco e ASL

SALERNO – Gravi negligenze sulle Fonderie Pisano. Il M5S chiede le dimissioni di Sindaco e vertici ASL.
Il Consigliere regionale Cammarano (M5S): “Nessun provvedimento dopo le violazioni ambientali denunciate dall’Arpac”.

Farmaci oncologici al “Ruggi”, pazienti e lavoratori a rischio sicurezza

SALERNO – Preparazione dei farmaci oncologici al “Ruggi” di Salerno, a rischio sicurezza pazienti e lavoratori.
La denuncia dei sindacalisti di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl: “Problematiche mai risolte dai manager dell’Azienda. Pronti ad attivare azioni legali per tutelare cittadini e maestranze”.

Mare sporco a Salerno, denunciano i giovani della CISL provinciale

SALERNO – Mare sporco a Salerno, la denuncia e l’allarme è dei giovani della Cisl provinciale con Luigi Bisogno e Ceres.
L’allarme di Luigi Bisogno: “Si parla di depuratori e acqua pulita solo altrove, Salerno resta indietro sul comparto turismo”. Il segretario generale Gerardo Ceres: “La città è il solito “hub” tra Cilento e Costa d’Amalfi. Programmazione da rivedere, meglio un concerto in meno e un mare più pulito”.

“Ombre” sul commissariamento del Consorzio Paestum: Via Franza; Arriva Pagano

CAPACCIO – PAESTUM – Ombre lunghe sul commissariamento del commissario del Consorzio agrario di Paestum: Via Biagio Franza; Arriva il PD Tonino Pagano.

Dietro questo cambio di commisario ci sarebbe il Governatore De Luca e il suo Delegato all’Agricoltuta Alfieri. Franza ha male operato o semmai ha operato troppo bene? Il consigliere regionale Cammarano (M5S): “Con il cambio di linea si rischia di vanificare l’opera di rilancio avviata da Franza”.

Un neonato ustionato, un altro scomparso: Che succede al Ruggi?

SALERNO – Neonato ustionato e un altro qualche settimana fa è scomparso: Cosa succede all’Ospedale Ruggi di Salerno. La Fials vuole chiarimenti.
Mario Polichetti della Fials provinciale: «Dramma immane, pronto a offrire supporto alla famiglia del piccolo. Il “Ruggi” ora chiarisca tutto portando a termine l’inchiesta interna aperta. Aspettiamo risposte anche sull’attività d’indagine legata al bimbo scomparso qualche settimana fa.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente