"diritto alla salute" tag

Il Sindaco Coppola annuncia novità per l’Ospedale di Agropoli

AGROPOLI – Il Sindaco Coppola annuncia una serie di novità per il recupero delle funzionalità dell’Ospedale di Agropoli.
Dall’esecuzione di lavori al recupero e all’assegnazione di funzionalità e di personale sono alcune delle novità che mettono in condizione il P.O. di Agropoli a salvaguardia del Diritto alla Salute.

Dibattito pubblico a Battipaglia. Le neoplasie: “Cancro di Cittadinanza”.

BATTIPAGLIA – Lunedì 5 novembre, ore 17.30, Salotto comunale, Battipaglia, dibattito: Le neoplasie: “Cancro di Cittadinanza”. Ambiente e diritto alla salute”.

Al dibattito organizzato da ErticoloUNO Movimento Democratico e Progressista Liberi e Uguali partecipano la Sindaca Francese, il Virologo Giulio Tarro, il Presidente dell’ordine dei Medici D’Angelo, Imparato di Legambiente, Venosi e Cittadini. Conclusioni dell’On. Federico Conte.

Successo della fiaccolata per la Sanità contro il Piano Caldoro-De Luca

EBOLI – Successo della Fiaccolata in difesa della Sanità e degli Ospedali della Valle del Sele: Cresce la protesta contro il Piano Aziendale ASL Sa e De Luca.
Massiccia partecipazione di cittadini comuni alla Fiaccolata organizzata dalla rete di Comitati in difesa del Diritto alla Salute per dire basta ai tagli alla Sanità pubblica nella valle Sele-Calore. Durissima contestazione per il Governatore De Luca: Sotto accusa la continuità con Caldoro.

Tagli alla Sanità: Fiaccolata di protesta a Eboli

EBOLI – Domenica 19 Febbraio, ore 17.00, Fiaccolata di Protesta sui Tagli alla Sanità. Partenza: Piazza della repubblica. Arrivo: Ospedale di Eboli.
Si attende l’esito del Ricorso al TAR, e domenica parte la Fiaccolata contro il Piano di Riordino Ospedaliero Regionale e l’Atto Aziendale ASL Salerno, organizzata dalla rete dei comitati civici del comprensorio Sele-Calore, Invitati Sindaci e forze politiche. Gli Organizzatori: ”Adesso basta giocare con la salute della gente, si garantiscano adeguati livelli di assistenza ai cittadini!”

La Regione Campania accoglie la protesta dei Centri di Riabilitazione

SALERNO – La Regione Campania accoglie la protesta dei Centri di riabilitazione: ANFFAS e FISHin testa, in 4000 per affermare il diritto all’assistenza.
Parisi: ”Abbiamo chiesto al Commissario straordinario alla Sanità due tavoli tecnici”. Joseph Polimeni, ha assunto l’impegno di istituire uno tavolo specifico sulla riabilitazione e il comparto socio-sanitario e un altro sul fabbisogno delle liste d’attesa.

Battipaglia: Ecco le condizioni di abbandono del 118

BATTIPAGLIA – La denuncia di Cecilia Francese e di Etica per il Buongoverno sulle condizioni impossibili del 118 di Battipaglia.
Queste le foto terrificanti che dimostrano le condizioni di abbandono e degrado in cui operano volontari e i medici del 118 a Battipaglia.

Piana del Sele & Sanità: Ospedalità, ultimo atto

EBOLI – Piana del Sele & Sanità: Ospedalità, ultimo atto. Si è puntato tutto su Vallo della Lucania, Salerno e Nocera.
E la destra Sanitaria, complice quella locale, ha raggiunto l’obiettivo della chiusura degli Ospedali di Eboli e Battipaglia. La chiusura presentata come atto conseguenziale inevitabile. E’ necessaria una grande mobilitazione di popolo.

Emergenza Ospedale: I Candidati Sindaci “chiamano” Iorio e Iorio risponde.. fuori tema

BATTIPAGLIA – I Candidati Sindaco: Francese, Inverso, Tozzi, Vitolo; coinvolgono il Commissario Iorio sull’emergenza Sanità e Ospedalità di Battipaglia.
L’Ospedale di Battipaglia e quello di Eboli sono in procinto di chiudere. Francese, Inverso, Tozzi e Vitolo denunciano e invitano alla mobiltazione. Il Commissario Iorio subito si attiva ma è “impreparato”: E’ fuori tema.

Una delegazione “minor” PD visita il “moribondo” Ospedale di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Una delegazione del PD guidata dal Segr. Prov. Landolfi visita l’Ospedale di Battipaglia. Una visita al capezzale di un malato terminale.
Lo scopo della delegazione con a capo il Segretario Provinciale Landolfi, accompagnato dal Consigliere provinciale e Sindaco di Bellizzi Volte e guidata dal segretario locale PD Bruno per confrontarsi con i Medici e gli operatori del P.O. E De luca? Fa il distratto.

Eboli Sanità & Ospedale: L’ex Sindaco Presutto scrive al Ministro Lorenzin

EBOLI (SA) – Elio Presutto ex Sindaco di Eboli e ex Manager dell’USL di Salerno, scrive al ministro della salute Beatrice Lorenzin.
Con la sua lettera, Presutto si sostituisce ai politici e agli amministratori, a sottolineare la loro inadeguatezza a rappresentare i cittadini e i territori, inadeguati specie nella sanità a dare una adeguata risposta ai bisogni dei cittadini e dei più bisognosi.

L’ASL, Squillante, il “Tavolo Tecnico” e la Commissaria: Se il ridicolo uccidesse…..

EBOLI – La Commissaria Filippi si lava le mani e passa testimone e ruolo istituzionale alle Mamme per convocare i Sindaci del Distretto e nominare il Tecnico.
Se il ridicolo uccidesse: Sarebbe una strage….. Mentre il “Tavolo Tecnico” da Napoli passa a Salerno e finisce nuovamente nelle mani del DG Squillante, e “Bocciato” dalla Regione e dall’ARSAN, nel silenzio colpevole dei Partiti e dei politici rientra dalla finestra dopo essere stato “cacciato” dalla porta.

L’IPASVI a Caldoro: Sblocco del turn over, assunzioni e più servizi

SALERNO – Lettera aperta al Governatore Caldoro del Coordinamento regionale dei Collegi Ipasvi di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli, Salerno.
Gli infermieri professionali chiedono: Sblocco del turn over; nuove assunzioni; stabilizzazione dei precari; più qualità; più strutture e più infermieri sul territorio; meno ticket e meno sprechi. Cicia Presidente provinciale Ipasvi: “Basta con gli esodi la salute è un diritto”.

Sanità. Incontro Mamme – Caldoro: Si va verso il Riordino del Piano ospedaliero

NAPOLI – Positivo per l’Associazione delle mamme in difesa dell’Ospedale, l’incontro con il Governatore Caldoro. Soddisfatto il Sen. Cardiello. Bocciatura per Squillante.
Consegnato un canovaccio di proposte in tre schede tecniche. Caldoro ha assicurato sotsanziali modifiche alla L. 49 e l’impegno a realizzare l’Ospedale Unico della Valle del Sele. Per il Governatore nulla è stato ancora deciso e il Piano Aziendale non è stato ancora approvato.

Iniziativa a favore del diritto alla salute per i cittadini dell’Agro

NOCERA INFERIORE – Le associazioni Spes e Progetto Agro hanno partecipato, nella sede de Tribunale del Malato, all’incontro indetto dal Comitato per la Salute presso l’Ospedale di Nocera Inferiore.
Mariarosaria Vitiello, Vincenzo Stile e Renato Guerritore, Come rappresentanti delle associazioni e cittadini dell’Agro hanno espresso tutte perplessità in merito a questioni di rilevante importanza per la tutela del diritto alla salute dei cittadini.

I risparmi di Pulcinella: Squillante chiude i Reparti e aumenta le prestazioni ALPI

EBOLI – Sanità. “Dalle scelte di Squillante solo ulteriori sprechi”. 75 milioni di Alpi. Comunque non si è risolta l’incompatibilità del Commissario Spinelli: Controllore controllato.
Di Donato(Eboli Libera): “Chiusi i reparti ma i costi e gli sprechi sono aumentati, presso il polo neonatale del presidio di Battipaglia si registra un utilizzo continuo delle prestazioni mediche in ALPI e l’offerta sanitaria è peggiorata”

Ospedale di Eboli e ritardi di Squillante: Intervento del Sen. Cardiello(FI) e di SEL

EBOLI – Sen. Cardiello (FI): “Squillante istituisca il Polo cardiologico all’O.P. di Eboli. Basta prese in giro. Pronto a chiedere un’ispezione ministeriale”.
Manzione (Sel Eboli): Un errore gravissimo l’esclusione dal tavolo tecnico sulla sanità della delegazione del Comitato Spontaneo delle Mamme. Esse rappresentano le persone maggiormente colpite dalla chiusura di Ostetricia e Pediatria”.

Respinto il ricorso del Comune di Scafati: Il TAR conferma la decisione dell’ASL

SALERNO – Il Tar conferma la correttezza del provvedimento adottato dal manager dell’ASL Salerno Squillante sui laboratori degli Ospedali di Scafati e Sarno.
Squillante: “L’azione di questa Direzione improntata al rispetto della programmazione Sanitaria Nazionale e Regionale. Il continuo ostruzionismo …..non aiuta a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati che sono sempre mirati a tutelare i bisogni, le necessità e i diritti dei cittadini”.

Diritto alla Salute: Melchionda e Aliberti invocano la mobilitazione istituzionale

SCAFATI / EBOLI – Si va verso l’occupazione dell’ASL Salerno. Aliberti e Melchionda all’assalto del DG Squillante, invocano la mobilitazione istituzionale a difesa della sanità nella nostra provincia.
Riusciranno a coinvolgere i loro Partiti le loro delegazioni parlamentari dormienti, i loro Leader Carfagna e De Luca, perché si associno alla protesta a difesa del diritto alla salute dell’intera provinca e contro gli interessi dispotici di un partito minimale?

Migliaia in Corteo a difesa della Sanità e dell’Ospedale di Eboli: “Via Caldoro e Squillante”

Dichiarazioni di Cariello, Voza, Rosania, Landi, Melchionda, Di donato.
EBOLI – Bagno di folla alla manifestazione in difesa dell’Ospedale e della salute. Mamme ribelli in corteo gridano: Via Squillante e Caldoro. Le impressioni del giorno dopo.
Erano in 2000, hanno sfilato per le strade di Eboli con striscioni e slogans in difesa del diritto alla salute e dell’Ospedale. L’obiettivo principale della protesta: il DG Squillante e il Governatore Caldoro. Presenti Associazioni, Partiti, Sindacati e i Sindaci del circondario.

Manifestazione a Difesa dell’Ospedale: Eboli scende in Piazza

EBOLI – Questa sera 29 giugno 2014, ore 19.00, scendiamo tutti in Piazza: Manifestazione a Difesa dell’Ospedale di Eboli.
“Facciamo sentire la voce degli ebolitani” è l’appello alla mobilitazione contro il dispotismo del DG Squillante e del Governatore Caldoro, per difendere il nostro Ospedale contro gli scippi e il diitto alla salute.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente