"disagio sociale" tag

Piero De Luca: “Seguire Letta nel percorso di rifondazione del PD”

L’on. Piero De Luca: “E’ in gioco l’esistenza stessa del Partito. Ci vuole una scossa, una novità che riparta dai territori. Ci vuole coraggio”. POLITICAdeMENTE SALERNO – “Il Partito Democratico ha bisogno di…

Beni Confiscati. Il Sindaco Cariello a Sen. Cardiello: Fomenta odio

EBOLI – Per il Sindaco Cariello: «Il senatore Cardiello tenta di ostacolare le attività sociali e sanitarie, ma non ci faremo intimidire dall’odio».
Secondo round tra il Sindaco e Senatore ebolitano sui Beni confiscati. Dopo l’interrogazione parlamentare di Cardiello ai Ministri di Giustizia ed Interni sull’utilizzo degli immobili sequestrati ai clan camorristici della zona ed è scontro tra accuse e controaccuse.

Eboli: Cristo si fermò e la Sinistra ci “riparte”

EBOLI – Cristo si è fermato ad Eboli!…. La Sinistra Unita ….riparte da Eboli.
I temi discussi dalla nupva sinistra unita: lavoro, disagio sociale, agricoltura e turismo di qualità, una casa comune per uomini e donne del progresso.

Il PD di Eboli e le dimissioni dell’Assessore D’Aniello

EBOLI – Il Partito Democratico di Eboli interviene con la sua Segretria sulle dimissioni dell’assessore alla sicurezza D’Aniello.
I Democrat a commento delle recentissime dimissioni dell’assessore alla sicurezza e polizia municipale D’ Aniello, intervengono con una dura nota politica. Massarelli: “A soli nove mesi, in una città allo sbando, l’amministrazione Cariello affronta la prima crisi di maggioranza”.

Campagna: L’Associazione “Mi girano le ruote” festeggia il 2° compleanno

CAMPAGNA – L’Associazione di promozione sociale “Mi Girano le Ruote” di Campagna compie 2 anni e traccia il bilancio delle attività.
Nata il 28 aprile 2014 da un’idea della Presidente Vitina Maioriello, l’associazione, attivissima sul territorio, ha promosso e realizzato attività di interesse sociale, aperte al territorio ma con particolare attenzione alle persone svantaggiate e alle fasce deboli della comunità.

M5S: “Baratto Amministrativo” e… pagare le tasse col lavoro

BATTIPAGLIA – Martedì 3 novembre, ore 18:3, comitato di quartier, Via Olevano, 154 Battipaglia, assemblea pubblica del M5S sul “Baratto Amministrativo.
E’ aumentato il disagio sociale e la fascia delle povertà si è allargata. Il baratto amministrativo, quale strumento di civiltà, deve essere introdotto anche a Battipaglia per offrire l’opportunità di pagare una bolletta arretrata offrendo in cambio giornate lavorative.

Eboli, Piano di Zona S3: Sbloccate le Graduatorie per l’assistenza domiciliare

EBOLI – Sbloccata la graduatoria del Piano di Zona, a breve decine di anziani e portatori di disabilità accederanno all’assistenza domiciliare.
A dare la notizia sono il Sindaco Cariello e l’Assessore Lenza: “Attualmente, le persone assistite sono 75 con disabilità e 173 anziani e dopo lo sblocco della Graduatoria si estenderà l’assistenza a 15 nuovi utenti disabili e 6 anziani”.

Politiche sociali a Battipaglia: Per Etica è una emergenza

BATTIPAGLIA – Francese (Etica per il Buon Governo: Le Politiche sociali a Battipaglia sono una emergenza non più rinviabile.
Attenzione, pianificazione, impegno e controllo sono necessari per far si che le risorse dedicate alle politiche sociali siano impegnate e impiegate al meglio affinchè tali problemi trovino risposte serie e durature.

Castel Nuovo di Conza: Si insedia il Sindaco e approva un primo atto per il lavoro

CASTE NUOVO DI CONZA – A Castelnuovo di Conza il piccolo Comune dell’Alto Sele si insedia il Sindaco Michele Iannuzzelli e la sua Giunta.
Come primo atto il Sindaco ha proposto ed è stata approvato una delibera di giunta con la quale si vuole favorire, con “L’Introduzione di clausole sociali nei contratti” da stipulare con le imprese esecutrici di lavori, la manodopera locale.

Assunzioni & Nepotismo a Pontecagnano: Finisce nel mirino Sica

PONTECAGNANO – I nostri giovani vittime del nepotismo di Sica e dell’Amministrazione Comunale.
Il Lavoro deve essere una priorità per tutti, indipendentemente dal cognome e dall’appartenenza politica.

“Qualità della vita” secondo il Sole24Ore: Napoli ultima, Salerno 95^. I guai iniziano con l’Unità d’Italia

NAPOLI – L’ultimo posto nella classifica de Il Sole24Ore fa affondare insieme a Napoli anche la Iervolino. E mentre Cirielli e De Luca, i due “Galli sull’immondizia”, si beccano, Salerno non sta meglio. Ma quanto vale il Sole, il mare, la costiera sorrentina, amalfitana, Pompei, Paestum, Velia?
L’inflazione galoppa, 2 giovani su 3 non lavorano, le imprese falliscono, la sicurezza è al limite, l’ambiente urbano è degradato.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente