"Eboli DICE NO" tag

Rifiuti & Puzza: Opposizioni e comitati contro il Sindaco Cariello

EBOLI – Negato l’accesso ad un incontro su puzza e rifiuti ai consiglieri di opposizione e al comitato “Eboli dice No”.
L’incontro di questa mattina tra il Sindaco di Eboli Massimo Cariello e il comitato “Battipaglia dice No” si è tenuto nelle stanze del Comune e a porte chiuse e lascia fuori le opposizione di Cardiello, Conte e Fido. Cosa si sono detti di tanto segreto Cariello e il Comitato battipagliese?

Nuovo Piano Ospedaliero: I Comitati per la Salute si incontrano

EBOLI – Eboli: I Comitati per la Salute si incontrano. Sotto i riflettori, il Piano Ospedaliero 2019.
All’incontro organizzato dalla Adelizzi del Comitato per la Salute Pubblica, hanno partecipato le Associazioni omologhe ed esponenti politici e della Società civile, tra i quali: Francione; Cicia, IPASVI; Scotillo, Fisi-Sanità. Dai protagonisti: “Ancora una volta violata la legge nel rapporto abitanti-posti letto, con decremento nelle zone a sud di Salerno ed un abbassamento dei Lea. Daremo vita a nuovi incontri e ad una grande mobilitazione!”

Ambiente e Tumori: Convegno informativo ad Eboli

EBOLI – “Ambiente, Salute e Neoplasie nella devastazione del Mezzogiorno”: il tema del simposio tenutosi nell’aula consiliare di Palazzo di Città.
Organizzatori dell’evento scientifico: i Comitati: per la Salute Pubblica ed il Governo del Popolo” e “Eboli dice No”. Presenti il Sindaco Cariello e l’Assessore Ginetti. Relatori: Prof.ssa Colella, Prof. Montinari ha moderato Cerullo. Ha Concluso Carbone. Montinari ”In Italia si registrano oltre 1.000 casi di tumori al giorno, ed abbiamo il triste record continentale delle neoplasie in età pediatrica. Dobbiamo puntare sulla libera ed incorruttibile informazione, quella che le multinazionali vogliono silenziare!“

Convegno a Eboli: “Ambiente, Salute e Neoplasie …..”

EBOLI – Sabato 13, ore 17.30, Aula consiliare di Eboli, Convegno su “Ambiente, Salute e Neoplasie nella devastazione del Mezzogiorno”.
All’Incontro pubblico organizzato dai Comitati: Eboli dice No; di Salute Pubblica; dall’Associazione Governo del Popolo parteciperanno esperti del settore. Stamane al Comune la conferenza stampa di presentazione. Il Sindaco Cariello: “Ringrazio i Comitati presenti che sono stati sempre onesti e non hanno mai strumentalizzato le vicende ambientali a fini politici!”

I Comitati ambientalisti incontrano il Sindaco di Eboli

EBOLI – I Comitati ambientalisti rappresentati da Adelizzi (Salute pubblica), Venosi e Cerullo (Eboli dice No), incontrano il Sindaco di Eboli Cariello.
I rappresentanti dei Comitati chiedono a gran voce al primo cittadino: ”Vogliamo conoscere i reali dati sul rischio di impatto ambientale invece riscontriamo ostruzionismo dalla Regione e dall’Arpac. La Salute è un diritto garantito dalla nostra Costituzione!”

Incontro con il Sindaco al Rione Pescara

EBOLI – I Residenti del Rione Pescara hanno “convocato” il Sindaco. All’ordine del giorno: I problemi ormai storici del quartiere.
L’Incontro, organizzato dai Comitati di Quartiere Pescara e di Salute Pubblica, presieduti rispettivamente da Moraniello e Adelizzi, per interpellare il Sindaco e l’Amministrazione sulle problematiche del Rione Pescara. Il Sindaco Cariello: ”Sono sempre attento a recepire i vostri suggerimenti, auspico un nuovo incontro a settembre per aggiornarvi sullo stato dei progetti che investono questa zona!”

Rifiuti speciali a Campolongo di Eboli: Gli ambientalisti lanciano l’allarme

EBOLI – Un bollettino di guerra ambientale: Bomba ecologica in Litoranea; Rifiuti speciali a Campolongo; Gli ambientalisti lanciano l’allarme.
Il Comitati ambientalisti “Eboli dice No”, e “Salute pubblica” chiedono alle Autorità competenti di accertare la veridicità delle notizie riguardanti potenziali rifiuti altamente tossici, interrati in località Campolongo: “Chiediamo un biomonitoraggio nei siti sensibili ed analisi approfondite da parte del Ministero anche per l’ex discarica di Grataglie!”

Eboli: Dai Comitati ambientalisti chiarezza dalla Regione sui rifiuti

EBOLI – I Comitati Ambientalisti “Eboli dice No” e “Salute Pubblica del Sele”, reclamano trasparenza dalla Regione sui rifiuti e confermano le iniziative di lotta.

Tutela e salubrità territoriale, Biomonitoraggio, Referendum e Ricorso alla UE gli obiettivi dei due Comitati e preoccupazione per le notizie contrastanti, la confusione e i dubbi sulla veridicità dei fatti, per l’impianto di compostaggio della Frazione Organica: Biodigestore, Recupero di Rifiuti, Messa in riserva e produzione di Combustibile solido. I territori interessati sono sempre quelli di Eboli e Battipaglia.

Dal Convegno sul Rischio Rifiuti: Eboli dice NO a nuovi Impianti

EBOLI – Buona partecipazione al Convegno sul Rischio Rifiuti organizzato dai comitati ambientalisti per dire un fermo “NO” a nuovi Impianti.
Alla presenza dei Comitati ambientalisti di Eboli e Battipaglia, presenti Sindaco Cariello, l’assessore Ginetti e i consiglieri di opposizione: Conte, Petrone e Cardiello, si è discusso del rischio rifiuti. I Comitati: ”Andremo avanti, ma auspichiamo l’appoggio degli amministratori locali!” Il Sindaco:”Sono con voi ma nel rispetto dei ruoli, abbiamo fatto e faremo come Amministrazione per la tutela della Salute!”

Rischio ambientale: Convegno a Eboli dei Comitati ambientalisti

EBOLI – Giovedì 25 gennaio, ore 19.00, Auditorium San Bartolomeo, Eboli, Convegno sul Rischio ambientale nella Piana del Sele.
Il Convegno informativo è stato organizzato dal Comitato per la Salute Pubblica e dal Comitato “Eboli dice No”, e i temi che si dibatteranno nel corso dell’incontro pubblico riguarderanno la Gestione intelligente del ciclo dei Rifiuti e la Tutela della Salute dei cittadini

No Rifiuti a Eboli: Gazebo in Piazza contro il “Polo dell’Immondizia”

EBOLI – Il Comitato “Eboli dice No” scende in Piazza e invita i cittadini ad unirsi nella causa contro il costituendo Polo dei rifiuti nella Piana del Sele.

Un Gazebo informativo del Comitato “Eboli dice No” ha campeggiato in Piazza della Repubblica, sul rischio Rifiuti nella Piana del Sele. Una “ribellione” per evitare di trasformare la Piana del Sele nella discarica della Campania. Gli Organizzatori del sit-in: ”Altri appuntamenti: in Piazza il 21 e il 26; un Convegno il 25; La nostra Battaglia di Civiltà e di Vita continua!”

Consiglio congiunto sui rifiuti: PD muto; Amministrazione sorda

EBOLI – Che c’è dietro? Scaricare Salerno dai rifiuti e preparare la campagna elettorale PD e di famiglia? “Il consiglio congiunto con Battipaglia è un dovere”.
Le opposizione MDP-LU, Forza Italia e Eboli 3.0, senza il PD; protestano per la non adesione dell’Amministrazione al Consiglio comunale congiunto della Piana del Sele suo rifiuti. Ma partecipare è contrariarsi il “Capo” e il “Partito della Filiera Istituzionale”.

Eboli Dice No ai Botti

EBOLI – Eboli dice No ai Botti di Capodanno. Dai Social parte un Messaggio che è forte e chiaro: “Eboli Dice No ai Botti!”

La Campagna di sensibilizzazione parte dall’iniziativa meritoria dei Consiglieri comunali: Piegari, Petrone e . De Caro, uniti dall’amore verso tutti gli Animali. Piegari portavoce del progetto: ”Grazie di cuore a coloro che vorranno aderire! Siamo in tanti, impegnamoci tutti: vinca la sensibilità!“

Questione Rifiuti: Conferenza Stampa del Comitato “Eboli dice NO”

EBOLI – Dopo le rivendicazioni del dietro-front della Regione sul Biodigestore, il Comitato “Eboli dice NO” pensa a un Convegno sul Rischio-Rifiuti.
Le varie sigle aderenti al neo-comitato civico hanno indetto una Conferenza Stampa informare sulle prossime iniziative, e all’unisono: ”Chiediamo a breve un Consiglio Comunale monotematico condiviso dai vari comuni interessati senza escludere un Ricorso alla Commissione UE”

Le opposizioni reclamano un Consiglio comunale Urgente e congiunto

Le opposizioni consiliari all’Amministrazione Cariello chiedono Un Consiglio Comunale congiunto e urgente dei comuni della Piana del Sele. Il Capogruppo MDP Conte: “il Consiglio Comunale urgente da noi richiesto insieme ai Consiglieri di…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente