Enrico Coscioni

AOU Ruggi. Primo incontro formativo. “…Sicurezza e umanizzazione delle Cure”

‘L’umanizzazione e digitalizzazione degli spazi di cura’. Lunedì 4 dicembre, Aula Scozia, AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona ...

“Cardioimaging 2023”. Convegno di Cardiologia al Grand Hotel Salerno

27 e il 28 novembre, Grand Hotel Salerno, ottavo appuntamento con il Convegno di Cardiologia “Cardioimaging 2023, – l’Imaging in ...

Napoli 48° Congresso Nazionale ANMDO

Dal 17 al 19 maggio, Hotel Royal Continental di Napoli, 48mo Congresso Nazionale ANMDO, dal titolo: ‘Quale ospedale per il ...

Cardiochirurghi in fuga: È preoccupazione generale. De Luca tace

SALERNO - Sanità a Salerno: "Malata" o sorda? Ferita. Mortificata. Alle dimissioni dei Cardiochirurghi Iesu, Cafarelli, Miele, Masiello, Mastrogiovanni, il silenzio colpevole di De Luca.  Il Consigliere regionale della Lega Aurelio Tommasetti: “Cardiochirurghi in fuga dall’ospedale Ruggi, siamo preoccupati”. L'ex Ministro Carmelo Conte invece parla di «Sanità malata. I Medici migliori vanno via, stanchi delle manate rugose di De Luca». 

Caso Maddalo, indagato Coscioni e altri 4. Dichiarazioni del DG D’Amato

SALERNO - Per la morte di Maddalo indagati 5 medici tra i quali Enrico Coscioni, Primario di Neurochirugia al Ruggi e Consulente per la sanità di De Luca.  Sul caso Maddalo il Direttore Generale del Ruggi, Vincenzo D'Amato: "Nell'esprimere vicinanza alla famiglia del paziente defunto e la più ampia fiducia nell'attività della Magistratura è certo che le indagini in corso riusciranno a fare chiarezza sulla causa del decesso e sull'intera vicenda".

Caso Coscioni Agenas. Provenza (M5S): Intervenga il Ministro Speranza

SALERNO - Per il caso della Presidenza di Coscioni all'Agenas l'On. Provenza del M5S si appella al Ministro della Salute Speranza.  Il Deputato del Movimento 5 Stelle Nicola Provenza: “La perdurante presenza di Enrico Coscioni alla Presidenza Agenas inquina in modo irreparabile l’immagine del Governo e dell’Agenzia. Appare necessaria la sostituzione di Enrico Coscioni con una figura di alto profilo etico e professionale.”

Sanità e PD secondo De Luca. Il Lupo perde il pelo….

SALERNO - Ecco la Sanità e il PD secondo De Luca che non ci piace. Quando il Lupo perde il pelo e coltiva il vizio. L'accusa di Femiano (PD): "Partito senza regole indebolito da Liste senza criterio. Incarichi a incapaci e senza titoli. Non voglio essere complice del disastro del PD in Campania, chiedo l'intervento del Partito nazionale prima che sia troppo tardi".

Sanità: Sblocco totale turnover, scattano 1200 assunzioni in Campania

NAPOLI - Sanità, sblocco totale del turn over e in Campania scattano subito 1.200 assunzioni di medici e infermieri. 1.200 posti che aggiungono ai 10.000 posti del Piano Lavoro. Soddisfatto il Governatore De Luca che dichiara: "Con lo sblocco totale del turn over si raggiunge un obiettivo straordinario che offre finalmente ai cittadini più servizi e qualità nelle prestazioni”. Per la Consigliera regionale del M5S Ciarambino: “Risultato storico del nostro ministro Grillo per garantire il sacrosanto diritto all’assistenza”.

Convegno Cisl a Salerno su Previdenza e Sanità

SALERNO - Convegno Cisl: “Il sistema previdenziale e sanità per pensionati e non autosufficienti in bilico tra bisogni primari, diritto alla salute e assistenza” Sindacalisti ed esperti a confronto nell’incontro promosso dai pensionati della Cisl. Focus su reddito di cittadinanza e futuro degli ospedali di Sapri e Polla. Incontro - dibattito che si terrà all’Hotel Mediterranea mercoledì 5 dicembre ore 9.00.

Fisi Sanità e Nuova Ises: Tra ANAC e Regione solo confusione

EBOLI - Per la Fisi Sanità sul Centro Nuova Ises tra tra burocrazia, Anac e Regione “Solo Confusione!”. Mancherebbe solo la firma Continuano i rimpalli sull'accreditamento al SSR alla coop Nuova Ises per Scotillo, Seg. Gen. della Fisi-Sanità che sospetta una regia occulta dietro tutta l’incresciosa situazione: “Sulla vicenda del Centro di riabilitazione ebolitano solo confusione alimentata da persone che, a prescindere da regole e fatti, hanno un unico obiettivo, ovvero, quello di distruggere!”

Il trasferimento del DG Giordano preoccupa la Sindaca di Battipaglia

BATTIPAGLIA - Per il trasferimento del DG dell'ASL Salerno Giordano, anche la Sindaca di Battipaglia esprime "profonda preoccupazione". La Francese è preoccupata pensando alla inversione di rotta intrapresa dal DG Giordano dopo anni di vessazioni per l'Ospedale di Battipaglia e quelli della Valle del Sele, pensando ai provvedimenti presi per l'Ospedale Maria SS della Speranza e agli impegni assunti per migliorare servizi e prestazioni, e l'invio di nuovo personale.

Un neonato ustionato, un altro scomparso: Che succede al Ruggi?

SALERNO - Neonato ustionato e un altro qualche settimana fa è scomparso: Cosa succede all'Ospedale Ruggi di Salerno. La Fials vuole chiarimenti. Mario Polichetti della Fials provinciale: «Dramma immane, pronto a offrire supporto alla famiglia del piccolo. Il “Ruggi” ora chiarisca tutto portando a termine l'inchiesta interna aperta. Aspettiamo risposte anche sull'attività d'indagine legata al bimbo scomparso qualche settimana fa.

Gravidanza complicata: Giornalista turca partorisce al Ruggi di Salerno

SALERNO - Il medico Mario Polichetti: «Tutto è riuscito perfettamente. Il “Ruggi d''Aragona” resta all'avanguardia». Gravidanza complicata all'ospedale di Salerno. Giornalista della TV di Stato Turca partorisce grazie all'équipe del dott. Polichetti.

Finanziata la bretella Agropoli-A2. E le strade provinciali? Insicure e si muore

NAPOLI - Accordo Regione-ANAS per la realizzazione della bretella Agropoli-A2. E le Strade provinciali? Insicure e si muore. E i grilllini? Guardano le "Stelle". La regione di De Luca finanzia strade nuove e abbandona quelle esistenti. E il M5S pensa agli scontrini. Il Sindaco di Agropoli Coppola esulta: «una svolta storica per il miglioramento della viabilità dei nostri territori». Cardiello(FI) attacca il Sindaco di Eboli: "Agropoli esulta e l'amministrazione Cariello tra chiacchiere e coriandoli inaugura comitati elettorali di sinistra".

Battipaglia Uninominale: Casapound presenta Mariarosaria Andriuiolo

BATTIPAGLIA - Sabato 10 Febbraio, ore 11.00, Dolce Vita Caffè, Via Italia, Battipaglia, Casapound presenta la candidata al Collegio Uninominale Camera. La giovane candidata alla Camera dei Deputati nel Collegio Uninominale di Battipaglia Mariarosaria Andriuiolo, si presenta agli elettori e presenta il suo programma, sfidando destra e sinistra.

De Luca nomina Cesario: Strali dal M5S

NAPOLI - M5S: “De Luca nomina il re delle poltrone Cesario al posto del signore delle fritture di pesce” Il consigliere regionale Ciarambino: “Un voltagabbana di professione alla corte del governatore De Luca”. Ma De Luca le promesse le mantiene: Con Alfieri e il figlio Piero promettendogli un posto in Parlamento; con il suo consulente della Sanità Coscioni nominandolo primario di una Cardiochirurgia dimezzata; È andata male solo a Mastursi, lui si è fatto beccare.

Cantone non é piú: Ecco la Sanitá di De Luca

SALERNO - Nicola Cantone non é piú il Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno. Si é rotto il "Patto" tra "falso" manager Cantone, il Re padrone De Luca e il controllore controllato Coscioni? E se il DG "abusivo" avesse incaricato il "disinteressato" Cardiochirurgo, sarebbe stato rimosso? É una "ritorsione" di un sistema clientelare? Questa é la Sanitá peggiore, quella che non vogliamo. E l'Ospedale San Leonardo é sporco e cade a pezzi.

Salerno: Presentazione Libro “Senza Glutine”

SALERNO - 29 settembre, ore 19.00, Fondazione Ebris, Via De Renzi, Salerno, Presentazione del Libro: "Senza Glutine". Il Libro scritto Alessio Fasano ""Senza Glutine", edito dalla Mondadori, la cui prefazione è di Carlo Catassi, affronta il delicato discorso della Celiachia, fornendo importanti suggerimenti di come si può gestirla senza problemi, atteso che dalla celiachia non si guarisce, ma ci si può convivere.

Blocco prestazioni sanitarie: Appello a De Luca dalla Cisl pensionati

SALERNO - Servizi ai Piani di Zona fermi al palo nell’Agro-nocerino-sarnese e in provincia. Preoccupazione di Cisl pensionati Salerno. Il segretario generale Cisl Dell’Isola si rivolge al Governatore De Luca con un appello: “Gli esempi virtuosi non mancano, ma ci preoccupa alcune situazione. Auspichiamo il suo intervento anche per evitare il blocco delle visite specialistiche presso gli ambulatori dell’Asl”.