"Fattore di pressione" tag

La Francese a Visconti su rifiuti e miasmi: “Non sa di che parla”

BATTIPAGLIA – Botta a risposta tra Visconti e la Francese, e…. la guerra dei rifiuti e delle puzze continua

La Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese: “Non sa di che parla. Visconti favorevole agli impianti di rifiuti da presidente ASI contrario da Candidato Sindaco PD” . 

Fattore di Pressione: Battipaglia con Sarno si oppone al TAR

BATTIPAGLIA – Battipaglia difesa i principi di civiltà sui rifiuti e sul “Fattore di Pressione” si costituisce a fianco del Comune di Sarno.

La Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese: “La delibera della Provincia di Salerno è stata fortemente voluta e stimolata da questa amministrazione e  delibera che porta orgogliosamente il nome di Battipaglia va difesa sempre e ovunque”.

Francese e lo Stop al Compostaggio a Battipaglia: Opinioni in libertà

BATTIPAGLIA – Questione rifiuti, la Sindaca di Battipaglia sui rifiuti e lo stop all’Impianto di Compostaggio risponde alle polemiche. 

Cecilia Francese: “La delibera del consiglio d’ambito, in 5 punti essenziali prevede l’eliminazione dell’ubicazione di un impianto di compostaggio nello Stir di Battipaglia, il resto sono solo opinioni in libertà”.

Da “Battipaglia dice Basta” più ombre che luci sulla delibera Provinciale

Piano Regionale dei Rifiuti e la delibera Provinciale sull’area satura: Luci ed ombre da Battipaglia dice Basta.  Una delibera che non ferma, non contrasta, non ostacola, non risolve niente e nemmeno ci prova,…

Rifiuti: La Provincia dichiara sature Battipaglia e Sarno

BATTIPAGLIA – Rifiuti, aree non idonee: La Provincia di Salerno dichiara sature le Aree di Battipaglia e Sarno. 

La Sindaca Cecilia Francese: “La Provincia ha accolto prontamente le nostre richieste elaborando uno studio importante che fa da apripista in mancanza della norma nazionale”. Tucci (FI): “Decisivo è stato l’emendamento di FI”.  Un’altra buona notizia per la Francese, l’acquisizione di un’area edificata abusivamente acquisita al Patrimonio comunale. 

Battipaglia e rifiuti: La Provincia si sfila, la Regione pure la Sindaca minaccia

BATTIPAGLIA – Questione rifiuti a Battipaglia. La Provincia fa la gnorri. La Sindaca annuncia: “A dicembre variante Nta”. 
Cecilia Francese: «Avevamo chiesto un provvedimento che tirasse fuori Battipaglia dalla situazione di saturazione, la Provincia ha perso tempo e ha risposto in maniera insoddisfacente impiegando un tempo spropositato su cose che erano a conoscenza di tutti. Il nostro primo atto sarà quello di andare in consiglio e poi andremo in Regione a chiedere che venga rivendicato quanto detto negli incontri avuti»

228mila tonnellate di monnezza: Battipaglia riscende in piazza

BATTIPAGLIA – Definita la data: Il 6 dicembre si scende in piazza contro “le 228mila tonnellate di rifiuti che l’opprimono. 
La decisione è maturata in un incontro tenuto nella parrocchia di San Gregorio VII organizzato dal Comitato Spontaneo Battipaglia dice NO che ha stabilito modalità e tempi della mobilitazione generale, condivisa e su spinta di comitati e associazioni ambientaliste stanche e deluse. 

Assessore Bruno-CivicaMente: Il Ping pong dei rifiuti

BATTIPAGLIA – Un dibattito nel dibattito sui rifiuti e chi ne sa di più tra l’assessore Bruno e l’associazione CivicaMente. E Battipaglia sta sempre nella Monnezza

Assessore allo Sviluppo Urbano Davide Bruno ribatte ma invita a proseguire insieme: “La vera ragione sta nella competenza e nel lavoro di ogni giorno. Contro i veleni e le falsità. Per l’ambiente, il lavoro e la salute. Battipaglia può rialzarsi. Andiamo avanti e uniamoci per la battaglia di difesa del territorio e la salute di tutti noi. Insieme possiamo”.

Battipaglia, il “Fattore di Pressione”, i rifiuti e le ragioni di “CivicaMente”

BATTIPAGLIA – L’associazione Civica Mente sul “Fattore di Pressione” e la Zona D2 Spineta: “Avevamo ragione”. 

E dal “Fattore di Pressione” e la sua introduzione inutile, al “criterio locatizzativo”  introdotto dalla Provincia, in piena polemica con l’assessore Bruno e la Sindaca Francese, l’Associazione battipagliese per supportare le proprie ragioni fa il riassunto delle “puntate precedenti”. 

Da Battipaglia a Sarno e le politiche ecologiche

BATTIPAGLIA – L’incendio divampato sul Monte Saretto di Sarno, i roghi di Battipaglia le politiche ecologiche. 

Questo episodio, inoltre, accende ulteriormente il dibattito sulla annosa piaga degli incendi, quasi sempre dolosi, che colpiscono e infragilisce il nostro territorio rendendolo a forte rischio idrogeologico. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente