"impianto di depurazione" tag

Lavori alla condotta sottomarina da Cetara a Salerno

SALERNO – Lavori alla condotta sottomarina in via Porto che da Cetara si immetterà nel depuratore di Salerno. 

Dispositivo di traffico in vigore dal 22 giugno al 31 luglioAl termine di ogni settimana lavorativa, dalle ore 17.00 di ogni venerdì, sarà ripristinato il doppio senso di circolazione sino alle ore 7.30 del successivo lunedì.

Coda di Volpe: Bando per la rifunzionalizzazione dell’impianto

EBOLI – Bando di 8.865.950,00 di € di fondi FSC per la rifunzionalizzazione dell’impianto di depurazione di Coda di Volpe”.
Infante (PD): «Con la realizzazione di questa importante opera si potrà finalmente assicurare la salubrità delle acque e dell’ambiente, fondamentali per migliorare da un lato le qualità delle produzioni agricole realizzate sul nostro territorio e dall’altro poter accrescere l’attrattività turistica della nostra costa». Un impegno mantenuto e un successo del PD con De Luca, Bonavitacola, Cascone.

Coda di Volpe: Dopo le eco”balle” arriva il Progetto dell’ASIS

EBOLI – E dopo anni di eco”balle”, finanziato con 7.556.203,82 di €. il progetto ASIS per la rifunzionalizzazione del depuratore di Coda di Volpe.

Ai 10 miliardi già spesi e buttati all’abbandono si aggiungono altri 11miliardi di vecchie lire per un Impianto di depurazione affidato al Consorzio di Bonifica destra Sele mai andato in funzione e ridotto a sversatoio di mennezza dalla “ditta” specializzata della “mennezza”. Il PD e il capogruppo Infante rivendicano il merito.

De Luca svuota Coda di Volpe: Le ex ecoballe destinate all’estero

EBOLI – Eboli: Sindaco, PD e Democrat plaudono allo svuotamento di Coda di Volpe: Ed è ressa di meriti. I “divesamente” Democratici tacciono.
Quello che non può fare la politica lo fa la Mennezza. Tutti insieme appassionatamente, uniti dai rifiuti, da un SI al Referendum, e tra un selfie e l’altro sul tappeto azzurro adagiato su un cumulo di immondizia, si esprime piena soddisfazione per la rimozione delle ex ecoballe in viaggio per l’estero.

Il PD di Pontecagnano: Un Consiglio comunale per un “NO” alle Fonderie Pisano

PONTECAGNANO FAIANO – Il Partito Democratico di Pontecagnano Faiano chiede un Consiglio Comunale monotematico per dire “NO” alle Fonderie Pisano.
Lanzara capogruppo PD: “Ci batteremo per coloro che non ci sono più e per quanti, invece, sono rimasti nell’attesa di un futuro più roseo, non condizionato da inquinamento, distruzione e morte”

La depurazione nella Città di Battipaglia: Il commento di un esperto

BATTIPAGLIA – Il Movimento 5 Stelle per la depurazione nella Città di Battipaglia sottolinea il commento dell’Ingegnere Claudio Della Rocca.
Claudio Della Rocca, è Dottore di Ricerca in Ingegneria Civile per l’Ambiente ed il territorio. Ricercatore a contratto presso il Dipartimento di Ingegneria Civile di UNISA e Professore a contratto alla facoltà di SMFN UNISA, per l’insegnamento di “Bonifica dei siti contaminati”.

Battipaglia: Finanziati per 3.800.000 € Collettore fognario e Impianto di depurazione

BATTIPAGLIA – A breve una gara per il Collettore fognario di via Padova e la depurazione il località Tavernola per un finanziamento di €. 300.000,00 e di € 3.500.000,00.
Stipula della convenzione con la Regione Campania per disciplinare i rapporti fra i due enti in merito alla realizzazione del collettore fognario di Via Padova e dell’adeguamento all’impianto di depurazione in località Tavernola.

Il M5S di Eboli denuncia l’Italia alla Commissione Europea per Coda di Volpe

EBOLI – Il M5S di Eboli, primo firmatario Venosi, ha denunciato l’Italia alla Commissione Europea di Bruxelles, per violazione delle direttive comunitarie.
L’omessa applicazione della direttiva CEE sul trattamento delle acque reflue urbane riguarda l’Impianto di Depurazione di Codsa di Volpe, realizzato con Fondi europei e destinato dal Commissario regionale dei rifiuti in Campania a sito di stoccaggio delle ecoballe.

Consegnato all’ASIS il Depuratore di Coda di Volpe

EBOLI – Consegnato Consorzio di Bonifica destra sele alla società ASIS, l’impianto di depurazione in località Coda di Volpe.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Oggi si pongono le basi per attivare finalmente un impianto di depurazione delle acque che è di importanza fondamentale”.

Provenza (PdL) e l’allarme rifiuti: I reflui di Battipaglia finiscono in mare

BATTIPAGLIA – E’ allarmante sapere che i reflui della Città di Battipaglia finiscono direttamente in mare.
Il mare lungo la Fascia costiera battipagliese è inquinato: Provenza chiede spiegazioni al Sindaco Santomauro per sapere che tipo di provvedimenti si intende adottare, i tempi e i relativi interventi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente