"Infiltrazioni camorristiche" tag

MDP-LEU e “Infiltrazioni camorristiche a Eboli”: 3^ parte

BATTIPAGLIA – Il MDP-LEU alza il tiro e chiede: un Consiglio Comunale urgente; dimissioni del Sindaco; scioglimento del Consiglio. 

Se il rapporto risale a luglio e riguarda il 1°semestre 2019, perché è stato “riesumato”? Chi lo ha fatto? Perché? Quali sono i veri obiettivi? Lo scioglimento del Consiglio? È campagna elettorale e c’è chi si schiera con la maggioranza e chi con le opposizioni. Pare che anche una parte della stampa ha fatto le sue scelte e si vedono i frutti. Intanto a Salerno è arrivato il nuovo Procuratore della Repubblica.

Cardiello e Fido su “Infiltrazioni camorristiche a Eboli”. 1^ parte

EBOLI – Appalti e ditte coinvolte con i clan a Eboli? Sospetto di infiltrazioni camorristiche e prestanome dei Casalesi. 

I Capigruppo Fido (Eboli 3.0) e Cardiello (FI) dopo la pubblicazione del rapporto Del Procuratore Nazionale Antimafia del 1° semestre 2019: “Infiltrazione camorristiche ad Eboli? Cariello smentisca subito. Intervenga il Prefetto di Salerno”. Presentata una interrogazione Consiliare urgente.

Battipaglia ricorda Paolo Borsellino

BATTIPAGLIA – Venerdì 19 luglio 2019, ore 9:30 commemorazione in ricordo del magistrato Paolo Borsellino assassinato da Cosa Nostra.
19 luglio 1992 / 19 luglio 2019, una commemorazione quella di Borsellino che assume un altissimo significato per Battipaglia sia per aver subito lo scioglimento del Consiglio Comunale per infiltrazioni camorristiche e sia per avere il più alto numero di beni confiscati alle organizzazioni criminali, ma si attende anche una chiusura delle indagini e sapere chi erano gli imprenditori, i politici, gli amministratori, i funzionari in odore di Camorra.

Allarme dal M5S per Voto di Scambio alle prossime elezioni

NAPOLI – Allarne dal M5S per “Voto di scambio e commistione politica-clan ancora in grado di influenzare il voto”.
Viglione (M5S), segretario della Commissione regionale Anticamorra: “Potenziare vigilanza alla vigilia di Europee e amministrative”.

Battipaglia recupera e valorizza i Beni confiscati: Ecco alcuni progetti

BATTIPAGLIA – Presentati a Battipaglia sei progetti per il recupero e la valorizzazione di sei Beni confiscati alla criminalità organizzata.

I progetti, sono stati elaborati e donati all’Amministrazione comunale dalla direzione della Scuola di Architettura NIB (New Italian Blood) i quali mirano al riutilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata e acquisiti al patrimonio del Comune di Battipaglia.0

Beni confiscati alla Camorra: Convegno a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Martedì 27 marzo, ore 16.00, Sala conferenze Palazzo di Città, Battipaglia, Convegno «Beni confiscati: Tra progettualità e nuove opportunità».
Un incontro discutere su un programma di riutilizzo dei beni sottratti alla Criminalità organizzata e assegnati al Comune di Battipaglia che vanta il più alto numero di beni confiscati, nel solco delle iniziative come il Caffè 21 marzo e il Supermarket Sociale di Belvedere affidate ad Associazioni di scop

Amministrative a Scafati: È bagarre. Le riflessioni di Matrone

SCAFATI – Prosegue a Scafati la campagna elettorale in un clima “agghiacciante” del tutti contro tutti, e Matrone non ci sta.
L’ex Consigliere Matrone (FdI) lancia un appello alle forze politiche per contrastare le bagarre politiche che stanno caratterizzando la Campagna elettorale: “Se la classe politica di questa città vuole davvero bene a Scafati affianchi il Pool del prefetto Gerardina Basilicata”.

Nuovo attacco all’Amministrazione Francese dai Commercianti di Rinascita

BATTIPAGLIA – Nuovo attacco all’Amministrazione Francese da “Rinascita”: “Folle tutto quello che sta succedendo”.
«Intanto la città arretra e i commercianti aspettano …..attoniti, nelle loro botteghe con le luci accese…..fino a quando? Le cronache continuano a registrare denunce per usura,un male che già registrava vittime tra i commercianti e che ancora……»

“A ridaglie”. Polemiche a Battipaglia sul “caso” di una “Piazza Almirante”

BATTIPAGLIA – Una Piazza a Battipaglia per Almirante. “A ridaglie”. Longo (FI): “Antifascismo militante”.

La polemica dopo l’approvazione in consiglio della mozione di ntitolazione di una Piazza al Leader missino Almirante, mentre la Città è a pezzi senza nessuna via di ripresa, le fabbriche chiudono e si perde il lavoro, i commercianti chiudono e falliscono, la piana è invasa da Serre, pesticidi e rifiuti, la Sanità pubblica è in ginocchio, servizi inesistenti e l’ambiente è uno schifo.

Battipaglia e i Commissariamenti: L’Amministrazione fugge dalla Realtà

BATTIPAGLIA – Per Ciotti (CSF) l’Amministrazione o fugge dalla realtà o si è innamorati dei commissariamenti e dell’ordinaria amministrazione.
Per giustificare ogni cosa, non serve dire che si è ereditato un Comune disastrato, visto che questo, era noto a tutti, era noto anche prima della fase elettorale. Le risposte attese dalla politica devono avere un orizzonte e traguardare i rigidi adempimenti tecnici/burocratici.

Battipaglia: La Francese formalizza la richiesta di due Dirigenti

Cecilia Francese, ieri a Roma, ha chiesto al Ministero degli Interni l’assunzione di due figure dirigenziali. La Sindaca di Battipaglia si è incontrata con un funzionario del Ministero, avviando ufficialmente la procedura di assunzione…

Battipaglia: Nuovo Consiglio comunale, vecchi problemi

BATTIPAGLIA – Primo consiglio comunale post commissariamento, prime schermaglie. Tutto cambiato, niente cambiato.
Si elegge Francesco Falcone Presidente. Maggioranza e opposizione tra una schermaglia e l’altra si confrontano sulle questioni all’ordine del giorno. Accenni di apertura, da entrambe le parti naufragati nel vuoto. Pesano ancora le scorie di una campagna elettorale troppo vicina.

E dopo il “buio” Battipaglia sia Cittá della Legalitá

BATTIPAGLIA – E dopo tre anni di buio con la macchia della Camorra in testa, Battipaglia diventa la Città della legalità.
Incontro a Palazzo di Città tra Cecilia Francese e presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Nicolò Mannino che sceglie Battipaglia come osservatorio privilegiato.

A Battipaglia “La colpa è sempre degli altri”: Provenza (FI) non ci sta

BATTIPAGLIA – Provenza (Forza Italia) se la prende con “Quelli che… La colpa è sempre degli altri”.
Il Coordinamento del Partito di Berlusconi fa alcune Riflessione sul dibattito politico in corso, sulle criticità che affliggono la città di Battipaglia e punta il dito sui colpevoli del PD eredi del PCI.

Caos Candidati a Sindaco di Battipaglia: Il PD frena e detta i percorsi

BATTIPAGLIA – Il Segretario PD smorza gli “entusiasmi” e precisa percorsi e metodi che il Partito compie per la scelta del Candidato Sindaco.
Bruno: “E’ risibile il tentivo di rappresentare il caos mentre procediamo con ordine per indicare un candidato sindaco riconosciuto e autorevole, sostenuto da una coalizione larga e coerente con l’obiettivo del governo della città e delle cose serie da far

PUC di Battipaglia: Civicamente ne sollecita l’approvazione

BATTIPAGLIA – L’Associazione Civica Mente sollecita l’approvazione del Piano Urbanistico Comunale di Battipaglia.
A cinque mesi dalla manifestazione Co-Battipaglia, Civica Mente accusa il ritardo e richiama i Commissari a sollecitare il gruppo di progettazione Alvisi-Kirimoto e ad approvare le linee guida del PUC.

Tozzi: L’Ospedale di Battipaglia rischia il collasso. Inverso: Tozzi ha cambiato idea?

BATTIPAGLIA – I candidati Sindaco Tozzi e Inverso intervengono sulla Sanità Locale e il rischio del collasso e della chiusura dell’Ospedale di Battipaglia.
Tozzi: “Il P.O. di Battipaglia è a rischio collasso e chiusura se non si accorpa ad altri Ospedali”. Inverso: “Solo 15 giorni con il direttore Calabrese, ci raccontava che all’ospedale era tutto ok, che andava tutto bene. E che il mio era allarmismo”.

Battipaglia e la “Questione Ospedale”: Che cosa sta accadendo?

BATTIPAGLIA – Questione Ospedale di Battipaglia, Cecilia Francese chiede: Che sta accadendo? Chiediamolo a Squllante, Spinelli, Calabrese ecc.
Persiste il blocco dei reparti chirurgici, si continua ad assicurare soltanto l’emergenza. I reparti evacuati sono ancora vuoti. Quali sono state le vere cause e quali i tempi per tornare alla normalità?

Bruno (PD): A Battipaglia non c’è più tempo per le polemiche

BATTIPAGLIA – Il segretario Bruno (PD) comunica i percorsi per le alleanze e la scelta del candidato Sindaco ma avverte: “Il tempo della polemiche non esiste più”.
Mettiamo il PD in campo a Battipaglia, costituendo il quadro della coalizione che governa a livello nazionale e regionale, partendo dal programma e non da nomi, avvieremo consultazioni e se non emergerà una soluzione unitaria indiremo le primarie.

Battipaglia: Cecilia Francese incontra i cittadini nella sede di Etica

Martedì 29 settembre 2015, ore 20.30, sede di Etica per il Buongoverno, incontro pubblico di Cecilia Francese con i cittadini. Ambiente, depurazione, miasmi, ripristino della democrazia, lavoro, e resoconto del percorso di ascolto…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente