"Nefrologia e Dialisi" tag

Ospedale di Eboli a rischio chiusura: È questo che si vuole?

EBOLI – L’Ospedale di Eboli è a rischio chiusura. Reparti vuoti, pazienti dirottati altrove. Diritto alla salute negato. L’Uil-Fpl denuncia.

Carenza di personale, effetto burn-out per il depotenziamento del lavoro reso incerto e demotivato anche nell’emergenza resa incerta e difficoltosa la ripartenza, minato la vita futura dell’Ospedale. Perché si frena? Che destino spetta al PO di Eboli? Chi briga per ridimensionarlo? Chi macchina per chiuderlo? Cariello, Iervolino, De Luca, quale futuro immaginano per la Sanità nella Valle del Sele? Quello del suo “assassinio”?

Buona Sanità a Eboli: Il Reparto di Gigliotti al 3° posto in Italia

EBOLI – La Nefrologia dell’Ospedale di Eboli si colloca al terzo posto nell’apposita classifica dei Reparti di Nefrologia in Italia.
L’Unità Operativa diretta dal dott. Pino Gigliotti è tra i migliori reparti di Nefrologia d’Italia. Preceduta solo dalla Nefrologia di Ancona e del Bambin Gesù di Roma. Un esempio di buona Sanità che viene dal Sud e da Eboli. E pensare che l’ex DG Squillante, con Cirielli e Caldoro lo volevano chiudere nell’operazione dissennata di depotenziare l’Ospedale di Eboli.

Lettera aperta di Pino Gigliotti al Sindaco e al Consiglio comunale di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Il Primario di Nefrologia dell’Ospedale di Eboli Pino Gigliotti scrive una Lettera aperta al Sindaco e al Consiglio Comunale di Battipaglia.
Gigliotti interpetrando i sentimenti del comune cittadino di Battipaglia, prova a portare la barra a dritta e piuttosto che discutere dei “massimi sistemi”, affrontare le questioni legate alla Città: Rifiuti, ambiente, Sanità, vivibilità, trasporti, viabilità, scuola, servizi, sicurezza, Pianificazione urbanistica.

Seminario di studi a Cava: “Discrasie plasmacellulari e rene”

CAVA DEI TIRRENI – 10 novembre, 8.30/17.00, Holiday Inn, Cava De’ Tirreni, Corso di formazione: “Discrasie plasmacellulari e rene”.
Il corso su “Discrasie plasmacellulari e rene” è stato organizzato dall’equipe dell’U.O. di Nefrologia dell’Ospedale di Eboli ed Onco-ematologia di Pagani, ha valenza regionale ed i relatori sono tutti di livello internazionale.

Terapia sperimentale alla Nefrologia di Eboli mentre l’Ospedale chiude

EBOLI – Avviata presso l’U.O. di Nefrologia dell’Ospedale di Eboli diretta dal Dott. Gigliotti un protocollo Terapia sperimentale.
L’equipe del dott. Gigliotti prima in Campania è stata scelta per sperimentare su 4 pazienti, affetti da glomerulonefriti non responder alla terapia immunosoppressiva tradizionale, il Rituximab, un farmaco biologico, appartenente alla categoria degli anticorpi monoclonali anti CD-20

Battipaglia e la “Questione Ospedale”: Che cosa sta accadendo?

BATTIPAGLIA – Questione Ospedale di Battipaglia, Cecilia Francese chiede: Che sta accadendo? Chiediamolo a Squllante, Spinelli, Calabrese ecc.
Persiste il blocco dei reparti chirurgici, si continua ad assicurare soltanto l’emergenza. I reparti evacuati sono ancora vuoti. Quali sono state le vere cause e quali i tempi per tornare alla normalità?

Sanità & Ospedale: Cariello si sceglie gli interlocutori e snobba il Consiglio

EBOLI – Sanità & Ospedale: Il Sindaco di Eboli Cariello sceglie come interlocutori privilegiati i Sindacati e snobba il Consiglio comunale.
Cariello attacca Cuomo e Cardiello, i vertici ASL, e l’Amministrazione regionale. Incontra tutti: Medici e Primari e snobba Partiti, gruppi consiliari, associazioni e deliberato del Consiglio comunale e promette di difendere l’Ospedale sotto attacco.

Sanità & Ospedale – Lettera di Gigliotti a POLITICAdeMENTE: Allarme, lamento o addio?

EBOLI – Il Dottor Gigliotti Responsabile dell’U.O. di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale di Eboli scrive una lettera aperta a POLITICAdeMENTE.
Una analisi lucida, completa e competente dello stato in cui versa il Nosocomio ebolitano, ma anche un allarme per l’irreversibilità delle scelte adottate, un lamento per le politiche perseguite, un addio se si persegue in quella direzione. E la Politica sta a guardare.

Sanità & Ospedali. Assemblea Cisl tutti d’accordo: Via il Commissario Spinelli

EBOLI – Emergenza sanitaria, dall’assemblea della CISL FP, un coro unanime: Via il Commissario Spinelli; Ritorno all’ordinarietà; e incontro urgente con Squillante e Caldoro.
Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Mettiamo alla porta il commissario Spinelli”. Rosania: “E’ opportuno avviare una fase di lotta”. Antonacchio: “Vorremmo confrontarci. Evitiamo che questo territorio venga aggredito dal clientelismo di turno”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente