"nomine" tag

Nomine ASI: Condanna per il Sindaco di Sarno Canfora. Arrivano i giustizialisti

SARNO – Il sindaco di Sarno, Canfora, all’epoca Presidente della Provincia condannato per concussione a 2 anni di reclusione. 

E tra i favorevoli e contrari arrivano solidarietà e inviti alle dimissioni. Appelli alla responsabilità ma richiami alla Legge Severino e a incompatibilità e si ritorna di botto ai veleni e ai violenti scontri di allora tra Cirielli e De Luca. L’europarlamentare Vuolo(Lega): “Sono vicina a Canfora ma è incompatibile. Tuteli la tenuta democratica del Comune”. La Robustelli consigliere di opposizione: “garantista sì, ma va applicata la legge Severino”. 

Forza Italia con Casciello attacca il Governo sui palinsesti RAI

ROMA – Gigi Casciello (Forza Italia) sull’affidamento a società esterne per i palinsesti RAI attacca il Governo gialloverde: «Incarichi a raffica e sprechi per i grandi eventi, la pacchia in Rai del Governo gialloverde».

L’On. Casciello inaugura il nuovo corso di FI della segreteria Totti-Carfagna e attacca il Governo sulle nomine RAI.

Salerno: Si ricostituisce il consiglio direttivo di Confesercenti

SALERNO – Confesercenti Salerno: Si ricostituisce il consiglio direttivo dell’associazione. Eletto coordinatore Umberto Flauto.

Il primo consiglio direttivo della compagine salernitana di Confesercenti nell’assemblea dell’11 aprile ultimo scorso all’unanimità ha ratificato le nomine del nuovo coordinamento cittadino. L’obiettivo è il rilancio della categoria.

Battipaglia, le “Nomine Rosse 2” e le Destre “maldestre”

BATTIPAGLIA – Le nomine “Rosse” scompigliano la Destra battipagliese. Si scompiglia il fronte. Emergono le differenze.

Si raddrizza il tiro: Non è più una questione di nascita o di appartenenza territoriale e geografica ma di competenza. Si “scava” nel passato di Santimone e Lambiase. Le precisazioni di Speranza, Baldi, Longo, Zaccaria. Interviene anche la Sindaca Francese.

Nomine “Rosse” a Battipaglia: FdI, FI e RC insorgono

BATTIPAGLIA – Nomine “rosse” al Comune di Battipaglia. FdI, RC e Parte di FI insorgono, e…. si alzano i campanili.
Sotto accusa gli incarichi non retribuiti conferiti a Donato Santimone e Giampaolo Lambiase per le consulenze sulla Fascia costiera e la ZES. La Sindaca Francese si difende e accusa a sua volta i suoi detrattori: “La mia Amministrazione è civica e le nomine non rispondono a logiche di Partiti”.

Pensioni da fame nel salernitano: Allarme sociale dalla CISL

SALERNO – 2018 anno zero per i Pensioni del Salernitano, denuncia la Fnp Cisl provinciale. 10 anni da fame e Di Maio e Salvini si “spartono” lItalia.
Tra flat tax e reddito di cittadinanza le pensioni sono sempre da fame. Giovanni Dell’Isola, Cisl provinciale di Salerno: “Dal 2008 oltre l’80% degli anziani residenti sul territorio vive con meno di 1.000 euro al mese, di cui il 62% con meno di 500€ al mese. Situazione insostenibile, la politica faccia qualcosa”.

Forza Italia Giovani ufficializza il coordinamento provinciale di Salerno

SALERNO – Forza Italia Giovani ha ufficializzato le nomine del Coordinamento provinciale di Salerno e i coordinatori cittadini.
Volzone: «Porgo i miei più sinceri auguri ai nuovi coordinatori di un percorso che sono certa svolgeranno con il massimo impegno e la massima dedizione».

Fuoco e fiamme in Campania. Nomine e superstipendi in Regione

SALERNO – Il Cilento e Provincia di Salerno bruciano ma per De Luca la priorità sono le nomine e i superstipendi.
La Campania brucia e migliaia di ettari di bosco vanno in fumo denuncia Cammarano del M5S. La giunta invece nomina Landolfi nell’ASI e aumenta gli stipendi ai DG di ASL e Aziende Ospedaliere fino a 154.937 euro all’anno per i futuri premi di produzione.

Battipaglia, Partecipate e nomine. Libertà e Giustizia: Più trasparenza

BATTIPAGLIA – Il Circolo Libertà e Giustizia Piana del Sele a Battipaglia chiede trasparenza nelle nomine per le società partecipate.
Il Circolo “Piana del Sele” dell’Associazione Libertà e Giustizia ha inviato all’Amministrazione comunale di Battipaglia una proposta di adozione di un criterio di trasparenza nella nomina degli amministratori delle società partecipate.

Battipaglia: Il 2° Consiglio comunale elegge le commissioni

Battipaglia: Si costituiscono i gruppi consiliari e si eleggono le commissioni. Si completa il quadro istituzionale. Gruppi, capigruppo, commissione elettorale. Tutto è pronto per iniziare. E quando arriva il “Cambiamento”? di Carmine Sica…

Nomine sanità, M5S: De Luca non rispetta le normative nazionali

NAPOLI – Nomine Sanità, il M5S insorge: De Luca usa l’arbitrio e non rispetta le normative nazionali.
A lanciare gli strali sulle nomine ai vertici delle ASL e sul Governatore è stata Valeria Ciarambino, consigliere regionale del M5S, e membro della Commissione Sanità, in occasione del question time relativo alle nomine dei direttori generali delle aziende ed enti del servizio sanitario regionale.

Nomine ASL: Gambino assolve i Manager e condanna De Luca

Il Consigliere Gambino (FdI) teme l’incostituzionalità e per le nomine condanna De Luca. Il Capogruppo regionale di FdI riconosce e “assolve” i manager per le loro competenze, augura buon lavoro al neo DG…

Strali di Gambino sulle nomine ASI: Occupazione militare di De Luca

SALERNO – Gambino (FdI) attacca a testa bassa l’ASI, la C.G.S. srl e le nomine volute dal Governatore De Luca.
Con la nomina di Calabrese alla C.S.G. E l’imposizione di Montera alla Presidenza ASI l’unico obiettivo vero e concreto del Governatore De Luca è l’occupazione militare del territorio.

Nomine Sanitá: De Luca e la denuncia “preventiva” del M5S

NAPOLI – M5S è le Nomine nella Sanità: Unica logica di De Luca è mettere amici ai vertici.
La denuncia “preventiva” é della grillina Valeria Ciarambino. Ma De Luca definendo gli interventi delle opposizioni, “palle” dichiara e assicura pur rivendicandne le prerogative: “Non faremo nomine nella sanita’ prima delle elezioni”.

Le nomine di Renzi: Ecco i nuovi vertici Militari e dei Servizi

ROMA- Polizia, GdF, Marina, nominati i nuovi vertici: chi sono i nuovi capi e quali le loro carriere.
Gabrielli è il nuovo Capo della Polizia, sostituisce Pansa che va a dirigere il Dipartimento Informazione Servizi, Rischi v a alla GdF, Girardelli alla Marina.

Incarico a Polito e ai Vigili: Precisazione della Filippi alla CGIL

EBOLI – La CGIL contesta le Promozioni e i gradi onorifici conferiti da Polito e contesta la stessa nomina del Comandante: La Commissaria precisa e scrive al sindacato.
Per l’incarico di Comandante della Polizia Municipale non occorre aver svolto il servizio militare. L’ing. Polito, come da atti di ufficio, ha svolto il servizio di leva nel Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri. Circa i gradi di maresciallicapo e vicebrigadieri attribuiti sono in attuazione alla delibera commissariale n.31/G del 13/02/2015.

Giunta Provinciale, Stazione di smistamento incarichi: SEL ne denuncia l’uso politico

SALERNO – Rimpasto in Giunta Provinciale. Per Calabrese (SEL) “Continua l’uso politico elettorale delle nomine a Palazzo Sant’Agostino”.
Il Centrodestra in una logica di “ubbidienza” elargisce bonus pagati con incarichi pubblici a carico di Istituzioni pubbliche e scapito dei cittadini e la Provincia di Salerno è la “Cassa continua” per assicurarsi il potere.

La CGIL FP sulla nomina di Della Porta e Guetta all’Azienda Ospedaliera di Salerno

SALERNO – Finalmente dopo 2 anni e tante richieste, sono stati nominati il direttore Sanitario e Amministrativo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno, sperando non siano il frutto di diktat regionali.
Ai Dott.ri Della Porta e Guetta va l’augurio di buon lavoro, sperando che le nomine siano state ispirate a criteri di pura meritocrazia. Noi vigileremo e ci confronteremo sulle problematiche aziendali senza pregiudizi, per dare la giusta dignità a tutte le funzioni assistenziali esistenti in Azienda.

Eboli: Ecco “i 14 scandali” pubblicati sul “Quaderno Riformista”

EBOLI – 14 scandali nel Quaderno Riformista n.2: pubblicato il secondo quaderno riformista. E’ in distribuzione nelle edicole cittadine.
Un quadro raccapricciante sulle questioni politiche locali, che coinvolge la maggioranza e l’Amministrazione Melchionda: Disamministrazione, indebitamento amministrativo, degenerazione, disoccupazione, favori, nomine, interess

Salerno: Nuovi dirigenti provinciali per i Verdi Ecologisti

SALERNO – Il segretario dei Verdi Ecologisti di Salerno Flavio Boccia nomina i nuovi dirigenti in provincia di Salerno: Vincenzo Botta, Fabio De Santis e Marco Buoninconti.
Boccia: da subito faremo partire i programmi per il nostro territorio, il primo tema del quale ci interesseremo è la creazione del “Registro delle coppie di fatto e dei padri separati”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente